A volte curiosare sul cellulare è la cosa giusta da fare

Sesso E Relazioni
curiosare al telefono

tommaso79/Getty

NFT

Va mai bene? curiosare sul telefono di qualcun altro?

Questa domanda tende a suscitare forti emozioni su entrambi i lati della questione. C'è chi pensa fiducia e il rispetto sono fondamentali in una relazione. irrompere nel nostro telefono del partner o il computer viola tale fiducia. Infatti, è illegale installare spyware e monitorare il telefono di un'altra persona senza il suo permesso in venti stati degli Stati Uniti.



Eppure troppe persone non pensano a giocare in modo veloce e sciolto con il cuore degli altri. Quasi un terzo degli intervistati già in una relazione impegnata ha riferito di aver praticato sesso cibernetico con qualcun altro. È diventato facile mantenere le relazioni sessuali riservate e nascoste.

NFT
giocattoli sportivi per bambini di 10 anni

In uno scenario di Perfect World, solo i pazzi ossessivamente paranoici si abbasserebbero a curiosare sul loro partner. Consideravo il monitoraggio e la sorveglianza a un piccolo passo dall'agire come la polizia del pensiero della relazione.

Cioè, finché non ho incontrato e sposato un imbroglione seriale. Fino a quel momento, pensavo che la mia posizione sullo spyware per cellulari fosse colta e illuminata. Ci è voluta un'esperienza orribile e illuminante per cambiare radicalmente idea.

Non ho mai dubitato del mio defunto marito.

Ho incontrato il mio defunto marito a 19 anni e l'ho sposato due anni dopo, e siamo stati insieme fino alla sua morte a 52 anni. Ripensando a quella relazione, ora vedo che l'impegno e la lealtà erano due delle sue qualità migliori e più durature. Il mio defunto marito non tollerava l'ambiguità ed evitava ogni apparenza di sconvenienza. Porno, cybersex e affari erano in cima alla sua lista di cose deplorevoli.

Il suo telefono era in carica sul bancone della cucina, ignorato quasi tutte le sere ei fine settimana. Di tanto in tanto lo controllava per assicurarsi di non aver perso una chiamata di lavoro importante. Preferiva lasciare il suo laptop in ufficio a meno che un progetto non richiedesse degli straordinari.

Mi sono fidato di lui e non ho mai dubitato della sua lealtà nei miei confronti o nel nostro matrimonio. Non mi è mai passato per la mente di rovistare tra i file, i messaggi o le chiamate del suo cellulare. Avevamo i normali problemi comuni alla maggior parte dei matrimoni più lunghi, ma la mancanza di fiducia non era tra questi.

Solo le persone nevrotiche spiavano, o almeno così pensavo

Non avrei mai pensato che mi sarei abbassato a curiosare sul cellulare. Era sotto di me. Gli adulti dovrebbero essere in grado di parlare dei problemi. Solo i codardi si aggiravano furtivamente e spiavano i loro coniugi.

Cioè, finché non mi sono risposato. Ci è voluta quella dolorosa lezione di vita per darmi una nuova prospettiva.

Il mio secondo marito, bello e selvaggiamente carismatico, mi ha fatto impazzire. Sembrava incredibile. Una partita in cielo. Ci siamo sposati quasi un anno dopo esserci conosciuti online.

Seppi in seguito che, come un camaleonte, aveva imparato a mimetizzarsi nella relazione successiva. Non avevo idea che fosse un abile bugiardo manipolatore che aveva una vita sessuale segreta. Ha ingannato tutti, anche i miei amici e la mia famiglia.

Sposare un bugiardo esperto ha cambiato la mia opinione

La voglia di controllare il telefono del mio nuovo marito è iniziata poco dopo il nostro matrimonio. Aveva uno strano rapporto con questo pezzo di tecnologia. Ferocemente protettivo nei suoi confronti, lo portava ovunque, anche in bagno. Non era mai fuori dalla sua vista.

La maggior parte delle sere, passava circa un'ora a leggere i suoi messaggi. Ho trovato strano che scrivesse più messaggi di me, ma cosa ne sapevo? Sono stato uno degli ultimi ad adottare i messaggi di testo.

A volte rideva e mi mostrava un meme sciocco da un testo o due. Non sapevo che mentre ci coccolavamo sul divano e guardavamo la TV, faceva sexting e chattava con altre donne.

Quasi tutte le sere si lamentava di essere troppo stanco per fare l'amore. Mi ha accusato di essere egoista o sconsiderato per non notare la sua stanchezza. I giorni si allungavano in una settimana o più tra l'essere intimità sessuale. Non avevo idea che si masturbasse più volte al giorno, incontrasse prostitute e facesse sesso.

Poi ho scoperto che stava barando. Una delle donne mi ha mandato un messaggio e ha dato la notizia. Pensava di aver incontrato un meraviglioso single, finché non ha notato le foto del matrimonio che avevo pubblicato online.

Ha detto che il nostro problema era la mia sfiducia.

Ha solo mentito di più. Ha affermato di non aver mai fatto qualcosa del genere prima e di aver bisogno di aiuto. Siamo entrati in terapia, dove ha usato l'inganno per nascondere i suoi continui tradimenti. Il terapeuta e io non siamo riusciti a vedere che le sue scuse e le sue spiegazioni erano solo un pietoso millimetro. Non c'era vero rimorso.

Qualcosa continuava a sentirsi terribilmente spento. Gli piaceva iniziare a litigare così avrebbe avuto un motivo per fuggire infuriato. Aveva bisogno di vedere il suo sponsor, disse, un'altra invenzione. Invece ha organizzato questi alterchi in modo da avere l'opportunità di collegarsi. I soldi sono scomparsi, molto probabilmente rubati per poter pagare favori sessuali.

Ha affermato di non capire perché non potevo fidarmi di lui. Ha detto che era fedele e non aveva mai lavorato così duramente per salvare una relazione. Ero io quello con il problema.

Come ogni maestro manipolatore, mi ha fatto pensare che mi stessi inventando tutto. Le sue bugie sofisticate e il gaslighting hanno eroso la mia comprensione della realtà e la mia fiducia in me stesso. Su è diventato giù; giù, su.

Sentendomi sempre più pazzo, decisi che avevo bisogno di una prova.

Ripensandoci, avrei voluto andarmene prima. I miei sospetti e la mia sfiducia sembravano scarsi motivi per andarmene. Ho preso sul serio il mio voto di rimanere nel bene e nel male. Non avevo idea di aver sposato un giocatore esperto che stava solo migliorando nel coprire le sue tracce.

Avevo bisogno di prove per prendere una decisione così importante.

Fu allora che il mio ficcanaso iniziò sul serio. Lentamente ho scoperto una piccola scia di briciole di pane, indizi che lasciavano intendere qualcosa di molto oscuro e maligno. E col tempo, ho ricostruito il fatto che avevo sposato un truffatore.

Questa esperienza non mi ha convertito in un fan del ficcanaso sui cellulari, ma se dovessi trovarmi di fronte a questa stessa situazione lo rifarei. Avrei curiosato nel telefono del mio partner, solo prima, usando uno spyware migliore. Questo mondo, purtroppo, è pieno di persone opportuniste. La tecnologia ha reso facile per i partner avere una vita sessuale segreta.

L'integrità sessuale è passata?

L'integrità sessuale sembra superata in questi giorni con l'avvento dell'accesso conveniente, e talvolta gratuito, al porno, alle chat room di sesso e alle escort. Avere più partner sessuali non rivelati, date fuorvianti per ottenere un guadagno sessuale e sexting di molte persone si verificano con frequenza crescente . C'è un allarmante numero crescente di predatori sessuali online . La storia del Donna di 37 anni che lavora con i progetti speciali di Barks e si finge una ragazzina di 11 anni su Instagram è abbastanza per far rabbrividire la maggior parte dei genitori. Insomma, non è mai stato così facile tradire e sfruttare sessualmente gli altri.

Se qualcosa ti sembra sbagliato, esci! è la raccomandazione standard. Non è sempre il miglior consiglio. Dovremmo alzarci e lasciare un lavoro quando si fa duro? Ci allontaniamo dai bambini difficili? Dov'è la nostra integrità se ce ne andiamo semplicemente perché una relazione è diventata difficile? A volte i sentimenti possono essere un efficace sistema di allarme, ma a volte sono fuorvianti.

Quindi, come facciamo a sapere quando abbiamo a che fare con una persona ingannevole? Lo spionaggio del telefono cellulare è uno strumento utile in tali situazioni.

Spiare il telefono del mio partner mi ha aiutato a capire che non ero pazzo.

Il mio partner mi ha ripetutamente detto che era interessato a ottenere aiuto in modo da poter salvare il nostro matrimonio. Il grave gaslighting mi ha lasciato confuso e tremante. Non sapevo più cosa fosse vero o reale. Ottenere prove ha aiutato a convalidare la mia intuizione e ha rafforzato la mia comprensione della realtà. La ripetuta scoperta del suo inganno ha rafforzato la mia determinazione e mi ha dato la forza di andarmene alla fine.

Omar Minwalla, Psy.D., uno dei principali ricercatori sulla dipendenza sessuale, ha concluso che una pratica di agito sessuale ingannevole è una violazione abusiva e traumatica con gravi ripercussioni su bambini, partner e famiglie. La sua ricerca suggerisce che il tradimento sessuale provoca una massiccia frammentazione della realtà e una frantumazione del senso di sé della parte lesa. Induce panico grave, terrore e intensa paura, orrore o impotenza nel partner tradito.

Per coloro che credono ancora che curiosare sia ingiustificato, a che punto va bene? Dopo che sarò al verde o, peggio, morto? Qual è una delle prime cose che fa un'azienda quando è preoccupata per una possibile cattiva gestione finanziaria? Non è stato assunto un contabile indipendente per dare un'occhiata più da vicino ai registri finanziari? In che modo è diverso il ficcanaso del cellulare?

Credo fermamente che molte fidanzate e mogli traumatizzate e tradite abbiano bisogno di una qualche forma indipendente di verifica dell'inganno del loro partner. Non è sufficiente che un terapista o un amico dicano che è ora di andarsene. Abbiamo bisogno di sapere la verità.

come fare amicizia dopo i 40

Scoprire le discussioni testuali del mio ex con un'altra donna su come evitare di essere scoperto e sulla mia situazione finanziaria ha portato a casa la gravità del suo tradimento. Mi ha permesso di partire.

Spiare il telefono di un partner è un problema complicato.

Sì, curiosare potrebbe essere un segno di insicurezza, ma potrebbe anche essere la chiave necessaria per aiutare un partner abusato a lasciare una relazione tossica. Forse la conversazione deve passare dai pro e contro di questo comportamento all'affrontare i problemi alla base di tali azioni. È possibile che l'attenzione finora sia in realtà sulla questione sbagliata?

Forse dovremmo concentrarci invece sull'importanza di praticare l'integrità sessuale piuttosto che sulla legittimità dello spionaggio dei cellulari. Questa conversazione diventa discutibile se, come società, facciamo un lavoro migliore nell'educarci sulla differenza tra comportamento consensuale e non monogamo.