Alcune persone sono allergiche alla saliva della zanzara: si chiama 'sindrome di Skeeter'

Salute E Benessere
grande puntura di zanzara

Mamma spaventosa e Dorioconnell/Getty

Gratta, gratta, gratta. Prurito, prurito, prurito. Inizia alla mia caviglia con un paio di punture di zanzara. Poi la pelle dietro le ginocchia dove ho altri quattro morsi inizia a bruciare. Prima che me ne accorga, lo sono graffio-graffio-graffio e prurito-prurito-prurito ovunque.

In poco tempo, i morsi di insetto sulle mie caviglie sanguinano e quelli dietro le mie ginocchia sono rossi e crudi. Li spruzzo con Benadryl. Senza fortuna. Provo il rimedio per la croce dell'unghia. Conosci quello, dove ti premi l'unghia - duro —nel morso in una direzione e poi nell'altra in modo che faccia una croce nella speranza che il dolore ti distragga dal prurito. Non è così.



Essendo cresciuto nel Midwest rurale, non sono estraneo all'inferno delle punture di zanzara. Questo è solo la norma per il corso durante l'estate. Non è vero?

giochi divertenti da fare durante un pigiama party

Forse sì forse no.

bene perché il pollo ha attraversato la strada scherza?

Bene, prima di tutto, alcuni di noi sono più suscettibili di altri a questi piccoli polloni a causa del nostro gruppo sanguigno, della chimica corporea e del fatto che abbiamo una birra in mano (sì, è vero; le zanzare sono attratte dalla birra).

Mentre il prurito e il graffio scompaiono in pochi giorni per la maggior parte di noi, per alcune persone piuttosto sfortunate, questo è solo l'inizio dell'inferno che sta per piovere sulla nostra epidermide.

Secondo Salute quotidiana , alcune persone possono avere una reazione allergica più grave nota come sindrome di Skeeter. Scusa, cosa?!? C'è una condizione peggiore che decine di punture di zanzara, graffiate crude e sanguinanti? No grazie.

Fortunatamente, la sindrome di Skeeter è una reazione infiammatoria relativamente veloce alle punture di zanzara. I sintomi possono svilupparsi fino a ore dopo il morso e possono includere una vasta area di gonfiore, calore, arrossamento, prurito e dolore che sembra un'infezione.

Suriyawut Suriya/EyeEm/Getty

Catherine Newman, MD, una dermatologa della Mayo Clinic, ha detto a Everyday Health che puoi distinguere tra punture di zanzara e sindrome di Skeeter causata da questi minuscoli vampiri dalla durata e dalle dimensioni del morso. Per le tue punture di zanzara più tipiche, il gonfiore e il rossore raggiungono il picco circa 20 minuti dopo la puntura ed è seguito da piccole punture a meno di 3/4thdi un pollice di larghezza. Con la sindrome di Skeeter, tuttavia, queste ventose causano (letteralmente) lividi che potrebbero arrivare fino a quattro pollici entro un'ora, peggiorando nel tempo. I dossi potrebbero anche essere dolorosi e caldi al tatto.

La sindrome di Skeeter è il risultato di una reazione allergica alle proteine ​​nella saliva delle zanzare, Newman ha detto a Salute quotidiana . Non esiste un semplice esame del sangue per rilevare gli anticorpi delle zanzare nel sangue, quindi l'allergia alle zanzare viene diagnosticata determinando se le grandi aree rosse o il gonfiore e il prurito si verificano dopo essere stati morsi dalle zanzare.

mia madre ama mia sorella più di me

La sindrome di Skeeter è più comune nei bambini piccoli e nei neonati, il cui sistema immunitario non ha ancora sviluppato un'immunità naturale alla saliva delle zanzare. Le persone con disturbi da immunodeficienza possono anche essere più suscettibili.

Quindi cosa puoi fare se tu o tuo figlio siete una delle anime povere e sfortunate che soffrono della sindrome di Skeeter? Gli esperti suggeriscono provando antistaminici orali a lunga durata d'azione o mettendo ghiaccio o steroidi topici sulla zona interessata. In alcuni casi, i sintomi potrebbero essere così gravi che il medico potrebbe prescrivere prednisone o altri steroidi orali. Naturalmente, questo non è un consiglio medico, quindi consulta il tuo medico se sospetti un caso di sindrome di Skeeter.

idee regalo il signore degli anelli

Per quanto inutile possa sembrare, il miglior rimedio potrebbe essere cercare di evitare di essere morsi da questi insetti del diavolo in primo luogo. Lo so, lo so. Poco bene che lo fa dopo sei stato morso.

Non so voi, ma in questo momento sto prudendo dappertutto. Vai a prendere il Benadryl e il DEET.