celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Dovresti portare tutta la famiglia a una festa di compleanno? Internet pesa

Bambini
Famiglia che arriva con la torta di compleanno

Frank e Helena Herholdt/Getty

Feste di compleanno per bambini hanno sempre provocato… accese discussioni. E la mamma Jeena Wilder ha messo in fermento Internet con il suo galateo della festa di compleanno molto contestato. In un video ora virale pubblicato su TikTok, Wilder condivide cosa succede quando uno dei suoi figli viene invitato a una festa di compleanno. E diciamo solo che la sezione dei commenti non si tira indietro. Il video inizia con Quando inviti uno dei miei figli a una festa di compleanno.
@heytherewilders Sei squadra solo il bambino invitato va o squadra tutta la famiglia?! Mio marito lavora molto e quasi tutti i giorni siamo solo io e i bambini! Rispondo sempre o chiedo prima ai genitori. ##grande famiglia ##famiglia ##genitorisoftiktok ##coppiainterrazziale ##festa di compleanno ♬ Barbabietola tipo Hillbilly - Dadood

https://www.tiktok.com/embed.js

Wilder continua. Inviti un bambino, ci prendi tutti. Non preoccuparti, portiamo noi regali fantastici. Nel video puoi vedere Jeena e i suoi cinque figli, di età compresa tra 9 anni e 4 mesi, che ballano sullo schermo con suo marito che tiene in braccio il loro bambino. Wilder spiega nella sua didascalia che suo marito lavora molto e la maggior parte dei giorni è sola con i bambini. Dice anche che risponde sempre alla sua famiglia o chiede prima ai genitori.

Ovviamente i commenti sono pieni di opinioni. Ma chi sarei se non dessi prima il mio?

Innanzitutto il COVID... tutti può stare a casa a questo punto. Ma realisticamente, ora che le persone stanno diventando più a loro agio (e vaccinate) e stanno tornando a riunirsi all'aperto, e i bambini sono di nuovo a scuola con i compagni di classe, siamo già stati invitati a più di una festa di compleanno.

Come mamma di tre figli, i miei due più grandi hanno poco meno di tre anni di distanza. Mentre vanno in scuole separate, mio ​​figlio di 4 anni conosce la maggior parte degli amici di suo fratello di 7 anni e lo adorano. Nel loro caso, fanno tutto insieme, quindi se inviti uno di loro da qualche parte verranno entrambi. Se entrambi non possono andare, è molto probabile che l'altro non voglia andare. E nel caso in cui dovessero partecipare, avrai tutti e tre i miei figli poiché il mio terzo è un neonato.

Posso anche certamente capire il punto di vista di Wilder, essendo la mamma che è a casa con i bambini più spesso. Dato che suo marito lavora sei giorni alla settimana, è lecito ritenere che non abbia molto tempo libero per partecipare alle feste di compleanno dei bambini. Dovrebbe non permettere mai ai suoi figli di partecipare alle feste se non è in grado o non si sente a suo agio nel lasciarne uno?

I commenti, tuttavia, hanno sollevato alcuni aspetti positivi.

I bambini possono sicuramente trarre vantaggio dall'avere esperienze individuali.

Perché Dio non voglia che un bambino abbia solo un pomeriggio di tempo da solo per legare con i propri amici senza i propri fratelli in giro, ha commentato un utente.

Immagino che per i fratelli più distanti nell'età, sembrerebbe abbastanza casuale per un bambino di 4 anni essere a una festa di compleanno per un bambino di 12 anni. Inoltre, mi sentirei incredibilmente in colpa se il mio primogenito si sentisse come se non potessero divertirsi o giocare con i loro amici a causa del dovere prendersi cura dei loro fratelli più piccoli. Anche formare amicizie al di fuori dei loro rapporti tra fratelli è importante per lo sviluppo sociale.

La situazione finanziaria di ogni famiglia è diversa.

Sebbene Wilder abbia insistito sul fatto che se la festa si trovava in uno spazio per eventi, lei paga per i suoi figli in più, gli utenti non lo ritenevano comunque accettabile. Immagina di essere un genitore single con un budget limitato e questo succede, sarei così imbarazzato e sconvolto, ha scritto un utente. E anche se Wilder ha detto che lo chiede prima, molti hanno ritenuto che anche il Chiedi mette l'ospite della festa in una posizione imbarazzante. Anche se la festa è a casa, fa pressione sull'ospite affinché fornisca cibo extra, sacchetti regalo, torte e intrattenimento per i bambini che non avevano intenzione di invitare.

E alcune persone si sono sentite come se invitarsi a una festa fosse una cattiva etichetta.

Una cosa che mia madre mi diceva sempre quando crescevo: non invitarti mai da nessuna parte. Mi imbarazza pensare a un'intera famiglia che si autoinvita, ha commentato una persona.

Ci sono stati alcuni commenti sul motivo che più siamo meglio è e tutti possono venire alla mia festa di compleanno, ma sembrava che la maggior parte dei commentatori fosse d'accordo sul fatto che fossero solo per bambini invitati dal team. Wilder, da parte sua, ha risposto ai commenti, facendo sembrare che lei stesse benissimo a stare fuori dalle feste a cui l'intera famiglia non può partecipare. Quindi... la morale della storia è... a ciascuno la sua?

Condividi Con I Tuoi Amici: