celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

La clip riaffiorata di Craig Ferguson che si rifiuta di prendere in giro Britney Spears diventa virale

Tendenza
Craig-Ferguson-rifiutò-di-prendere in giro-Britney-Spears

BritneyHiatus/Twitter

NFT

Craig Ferguson è stata una delle pochissime voci a mostrare supporto per Britney Spears nel 2007

Il mondo intero sembra guardare collettivamente al trattamento di una giovane Britney Spears attraverso un obiettivo adulto molto più maturo. La prospettiva verso la misoginia, in generale, è cambiata drasticamente dai primi anni 2000 (anche se probabilmente non si sposterà mai abbastanza verso l'uguaglianza), ed è sorprendente rivisitare quanto fossero brutte le cose attraverso il nuovo documentario, Incorniciare Britney Spears . L'ex conduttore notturno Craig Ferguson, tuttavia, sembrava essere molto al di sopra della maggior parte delle persone in quel momento, e una clip del suo spettacolo del 2007 sta diventando virale per questo motivo.

Nella clip trasmessa solo quattro giorni dopo che la Spears si è rasata la testa in seguito al suo esaurimento e al conflitto personale che si è svolto in modo molto pubblico, grazie a paparazzi invadenti e abusivi. Ferguson sta consegnando un monologo per la sua CBS Late Late Show .



Parla di pugni nella commedia, che è il luogo in cui i comici sparano a basso costo a spese di persone che sono emarginate politicamente, socialmente o economicamente. È il frutto della commedia e i primi anni 2000 ne erano pieni quando si trattava di donne famose, in particolare di pop star come Britney Spears e Jessica Simpson. Ferguson ha evidenziato il concetto di punzonatura e il suo disagio nell'osservarlo nel monologo.

Ho provato sentimenti simili quando guardavo i video domestici più divertenti d'America. Rideresti del bambino che cade e poi diresti: 'Aspetta un attimo, metti giù quella dannata telecamera e aiuta tuo figlio!' lui spiega. Penso che stiamo tenendo in mano la telecamera e le persone stanno cadendo a pezzi. Le persone stanno morendo. Quella Anna Nicole Smith, è morta.

A questo punto della clip, puoi sentire il pubblico ridere a spese di Smith. (Nota a margine: se non hai ascoltato il Ti sbagli podcast ancora, corri, non camminare, verso il Episodio di Anna Nicole Smith prima.) Ferguson semplicemente non ce l'ha. Sottolinea il fatto che all'epoca la Spears aveva solo 25 anni ed era madre di due figli.

battute sporche al tuo ragazzo che scrive messaggi

No, non è uno scherzo. Smette di essere divertente, dice. Sto iniziando a sentirmi a disagio nel prendere in giro queste persone, dice. Per me, la commedia dovrebbe contenere un sentimento di gioia. Dovrebbe riguardare gli artisti che attaccano le persone potenti. Attaccare i politici, i Trump e gli sbruffoni. Inseguili. Non dovremmo attaccare le persone vulnerabili. Questo è totalmente un mea culpa; questo è solo per me. Penso che il mio obiettivo sia stato un po' sbagliato, di recente. Voglio cambiarlo un po'. Quindi stasera niente battute su Britney Spears.

La vecchia clip è riemersa alla luce del documentario di Britney, e l'intera Internet sta acclamando Ferguson 14 anni dopo averla difesa quando nessun altro lo era.

https://twitter.com/jetpack/status/1358955446862819332 https://twitter.com/jetpack/status/1359007023061471232

Nel Incorniciare Britney Spears , il documentario esplora gli ultimi 12 anni della tutela di Britney Spears, dove suo padre Jamie Spears è stato il suo tutore legale e conservatore finanziario. Britney ha recentemente chiesto ai tribunali di rimuovere definitivamente suo padre dal suo incarico di tutela lo scorso autunno, dicendo che, secondo quanto riferito, aveva paura di lui e ha chiesto al tribunale di nominare una terza parte neutrale come suo tutore e, purtroppo, il tribunale ha negato la richiesta di Britney.

come saperne di più sulla politica

Il movimento #FreeBritney non se ne andrà presto, almeno. E onestamente, oltre a Chris Crocker (di Lascia in pace Britney fama) ovviamente, Craig Ferguson potrebbe averlo aiutato a fare da pioniere.

Condividi Con I Tuoi Amici: