Quello che voglio che il mio bambino di 4 anni con la sindrome di Down sappia

Genitorialità
Aggiornato: Originariamente pubblicato: Un collage in tre parti con immagini di Bethann Craver e del suo bambino di 4 anni affetto dalla sindrome di Down Bethann Craver

Mi sono chiesto molto riguardo al tuo compleanno quest'anno. Continuavo a pensare tra me e me come ho detto tutto. Come non c'è niente di nuovo nel mondo di Sindrome di Down . Come non solo ho rivoltato ogni pietra, ma ho anche scavato in profondità nella terra sottostante.

E poi oggi, senza preavviso, ho aperto gli occhi e ho aperto il mio Facebook. (Questo è qualcosa che ho giurato di non fare ultimamente... quindi mi sta bene, suppongo.) Ho aperto la mia pagina per trovare un titolo così inquietante che mi ha fatto piangere prima ancora che potessi convincermi a leggerlo: Le persone con sindrome di Down sono i primi esseri umani a fare domanda per essere inseriti nell'elenco delle specie a rischio di estinzione .”

Come osava il mondo scioccarmi quando credevo di essere imperturbabile? Quando credevo indossavo un'armatura impenetrabile da qualsiasi sindrome di Down o disabilità. Bene, tesoro, quattro deliziosi anni dopo e posso ancora essere messo in ginocchio dal mio feroce e innato bisogno di proteggerti.

Bethann Craver

Sei ancora troppo giovane per capirlo e, per grazia di Dio, spero che il mondo cambi prima che tu sia abbastanza grande per capirlo. Ma ecco cosa dicono di te:

Stanno dicendo che il mondo non ti capisce. Che hanno paura di te. Questo perché impieghi un po’ più tempo per camminare, parlare e imparare, che non sei degno della vita. Dicono che sei stato inserito in una lista speciale da preservare perché sei raro. Tuttavia, non sei raro a causa del tuo ambiente in evoluzione come l'orso polare, sei raro perché le persone scelgono che tu non debba esistere.

Bethann Craver

Sei rara, tesoro. Sei una gemma rara; nascosto, segreto e luccicante. Invochi gioia e bontà e sei venuto qui per brillare.

Bethann Craver

Sei raro. Leggi le persone come nessun altro. Sai quando ho bisogno di un abbraccio, di ridere e tu sapevi di venire qui per salvarmi. Mi hai insegnato la pazienza e cosa vuol dire perseverare in questo mondo; amare comunque questo mondo ingiusto.

Sei raro nel senso che non sai essere altro che autentico. Non puoi fingere quando sei frustrato. Non ti piacciono le persone né ti dai delle arie. Questo è raro.

Bethann Craver

mamibaby vs dockatot

La tua risata contagiosa è rara e il modo in cui balli ogni volta che ascolti la musica è come se nessun altro ti stesse guardando. Anche questo è raro.

Ciò che hai portato alla nostra famiglia è raro. Ci hai dato la spinta a proteggere chi è nel bisogno e la capacità di vedere i punti di forza di ognuno.

Bethann Craver

L’amore grandioso che ricevo per aver diffuso la tua storia è raro. Possiamo vedere il mondo in modo diverso rispetto ad altri; pieno di amore, accettazione e attraverso gli occhi delle tante persone che ti sostengono.

Diamo uno sguardo raro al mondo dei bisogni speciali; un mondo in cui ci sono molti ammiccamenti figurativi perché otteniamo 'il duro e il bello' a un livello molto più profondo.

Quindi vedi mio figlio, sei raro…. ma il tuo articolo dovrebbe leggere:

“Le persone con sindrome di Down nella lista più influenti del Time”

O

“Le persone con sindrome di Down nella lista dei premi Nobel per la pace”

O

“Le persone con sindrome di Down vincono a mani basse nella lista How-To-Be-A-Human”

parole yoga per la calma

Stai vincendo nella vita, mio ​​piccolo amore. Hai già capito gran parte di tutto. Grazie per avermi insegnato e grazie per avermi reso la mamma fortunata di qualcuno raro.

Ti amo Bubby. Buon 4° compleanno.

Condividi Con I Tuoi Amici: