celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Quasi 1 madre su 4 afferma di sentirsi “semplicemente mamme”

Genitorialità

E più a lungo una donna è mamma – o più figli ha – più è probabile che si senta come se avesse perso completamente la sua identità.

Quando ti chiamano 'mamma' circa 4.000 volte al giorno - e la maggior parte della giornata viene trascorsa a prendersi cura dei molteplici bisogni dei tuoi figli - può essere difficile pensare a te stesso in qualsiasi altro modo. E se ti occupi maggiormente della genitorialità, di un genitore single o dell'amministratore familiare predefinito, potrebbe non rimanere molto tempo o energia alla fine della giornata per sentirti come se fossi niente di più di una madre .

Quindi, non è terribilmente sorprendente – e non è una buona notizia – questo una recente indagine del Baby Center ha scoperto che il 22% delle mamme si sente come se fossero “solo mamme” e hanno “perso il contatto” con qualsiasi altra identità oltre alla genitorialità. Altrettanto preoccupante è il fatto che le madri avevano maggiori probabilità di perdere la propria identità personale quanto più a lungo erano madri e se avevano più figli.

carne per lo svezzamento guidata dal bambino

Perché sta succedendo? Gran parte della risposta ha a che fare con la mancanza di tempo ed energia da dedicare ad altre cose, che si traduce in una mancanza di sostegno da parte della famiglia e della comunità più ampia. E parte della risposta ha a che fare con la pressione sociale e le aspettative che le mamme sono perfette e altruiste.

Ad esempio, oltre un terzo delle donne (34%) ha affermato di mettere se stesse all’ultimo posto nella propria vita. E il 40% ha affermato che, sebbene sappiano che la cura di sé è importante, non hanno il tempo di investirci.

Solo il 17% delle madri si identifica in “molte cose, non solo mamma”. Più millennial e donne di colore rientrano in questa categoria. Queste donne hanno riferito che l'esercizio fisico (36%), lo shopping (39%), i viaggi (31%) e il trascorrere del tempo con un partner (37%) sono stati i modi migliori che hanno trovato per mantenere se stesse anche con i bambini.

L’indagine è stata condotta attraverso il sondaggio mensile Everyday Health Group Pregnancy & Parenting Talk to Moms, che ha coinvolto oltre 400 mamme di età compresa tra 18 e 44 anni con almeno un figlio di età inferiore ai 5 anni.

Questo non è il primo studio a trovare numeri così scioccanti sulla maternità e sulla perdita di identità. Lo ha scoperto a marzo un sondaggio britannico condotto su oltre 2.000 persone Il 62% delle mamme ha la sensazione di aver perso almeno parte della propria identità da quando sono diventati genitori.

similac sputare richiamo

In quel sondaggio, condotto dall’app Peanut, le mamme hanno affermato che la mancanza di tempo per se stesse (37%) era l’ostacolo più grande per mantenere intatta la propria identità, mentre la spesa per avere figli (19%) e le questioni relative alla cura dei figli (17% ) erano anche fattori.

Come possono le mamme prevenire perdita di identità postpartum ? Probabilmente lo hai fatto ho già sentito questa lista , ma vale la pena rivederlo.

smettila di dare per scontato le cose
  • Riconosci i tuoi sentimenti.
  • Prenditi del tempo per te stesso. Sul serio.
  • Dai un’occhiata alla tua partnership e assicurati che sia paritaria.
  • Mantieni gli hobby o iniziane di nuovi che si adattino alla tua vita.
  • Fai sapere agli altri come ti senti.
  • Chiedi aiuto alla tua comunità.

È vero che la tua identità cambierà per sempre quando avrai un figlio. Ma non è bello nemmeno quando tutta la tua vita si concentra sulla cura dei tuoi figli. E se hai ancora difficoltà a trovare del tempo per te stesso o a trovare l’energia per impegnarti nelle cose che ami, ricorda che sei tu il più grande modello di comportamento dei tuoi figli e mostrare loro come vivere una vita piena è estremamente importante.

E se lo sei Ancora stai lottando per trovare la tua identità lontano dai tuoi figli? Potrebbe essere il momento di consultare il tuo medico e discutere alcune opzioni da lì, perché avere figli può scatenare ansia e depressione , che può portare a una crisi di identità.

Condividi Con I Tuoi Amici: