PSA: Volare con la marijuana è vietato

Stile Di Vita
Fai da te13/Getty

Fai da te13/Getty



Qualche mese fa ero in uno stato legale per la marijuana e un caro amico era stato così dolce da comprarmi una bottiglia enorme di commestibili. Non solo commestibili, caramelle commestibili alla menta che avevano un ottimo sapore, ha ucciso la tua ansia , ed è arrivato in una confezione abbastanza invisibile. Gli unici problemi: uno, le mentine sembravano minuscole foglie di vaso. Due, sarei volato con la marijuana da uno stato legale per l'erba al mio stato arretrato-non-legale, e anche se sapevo che le possibilità di essere scoperto con essa erano scarse, non volevo una condanna per droga sul mio record.

Quindi è stato con grande rammarico che ho distribuito le caramelle ai miei amici prima di salire sull'aereo. Era una situazione abbastanza chiara: stavo volando da uno stato legale a uno stato non legale, dove potevo essere arrestato per possesso di marijuana. Semplice.



come si fa a soffiare una bolla?


Cosa non è così semplice? Volare con la marijuana tra gli stati legali per l'erba. La maggior parte delle persone pensa che vada bene. Voglio dire, se l'erba è legale sia alla partenza che alla destinazione, qual è il problema, giusto?

Non così in fretta, Space Cowboy.

Ecco il problema. Marijuana rimane illegale secondo la legge federale nonostante le leggi sulla cannabis medica in 46 stati e nel Distretto di Columbia. Nove stati hanno legalizzato la marijuana per uso ricreativo negli adulti (Colorado, Washington, Alaska, Oregon, California, Maine, Massachusetts, Nevada e Vermont), con fatture in sospeso o in fase di studio in molti, molti altri, secondo il Consiglio Nazionale delle Legislature di Stato .

Tuttavia, il governo federale, secondo Accesso sicuro ora , regola le droghe attraverso il Controlled Substance Act, che non vede la differenza tra l'uso medico e ricreativo della marijuana e la tratta come qualsiasi altra sostanza controllata come la cocaina e l'eroina. Inoltre, il governo lo etichetta come un farmaco Schedule 1, il che significa che considera la cannabis un'elevata dipendenza e senza valore medicinale.

quando iniziano i bambini pre k?

E indovina chi governa tutto oltre la sicurezza aeroportuale, inclusa la TSA? I federali, amico.

Quindi, anche se hai comprato la tua pentola legalmente, diciamo, in Oregon, una volta passato il controllo di sicurezza, quegli stessi commestibili ora sono illegale , e puoi essere beccato per loro. Come USA Today mette, Portare erba legalmente acquistata oltre un checkpoint di sicurezza ... può ancora innescare una risposta delle forze dell'ordine. Quella include gli stati in cui la marijuana è legale. Lo dirò di nuovo: passare attraverso quella linea della TSA trasforma la tua erba legale nella lattuga del diavolo.



Ovviamente, la TSA dice che si tratta di trovare bombe, esplosivi, pistole e le cose che rappresentano un vero pericolo per i passeggeri, non il vaso che hai infilato nel bagaglio a mano o nel bagaglio registrato. Ma un rappresentante della TSA ha detto a Scary Mommy che se loro... capita di trovarlo, la loro politica è chiamare la sicurezza dell'aeroporto. Il che potrebbe essere imbarazzante nel migliore dei casi, e farti finire in prigione nel peggiore dei casi. Qualunque cosa accada, stai perdendo completamente il tuo volo.

Lo ha detto la portavoce Lorie Dankers USA Today , Gli aeroporti di origine e di destinazione del passeggero non vengono presi in considerazione. La risposta della TSA alla scoperta della marijuana è la stessa in ogni stato e in ogni aeroporto, indipendentemente dal fatto che la marijuana sia stata o sarà legalizzata.

le rose amiche dei bambini sono poesie rosse

La risposta della polizia aeroportuale varia. La polizia della Guardia non fa nulla, perché, come si suol dire, una quantità legale di marijuana ricreativa non è un crimine. Per la maggior parte, gli aeroporti in California non hanno problemi: le persone non sembrano voler rischiare.

Il Nevada, d'altra parte, è proattivo. L'aeroporto di Las Vegas ha un divieto a livello di sito sulla sostanza e, a partire da presto, offrirà scatole di amnistia per le persone che lo portano nei locali. Saranno situati all'esterno dell'edificio, in luoghi come i resi di auto a noleggio. Denver lo proibisce anche nelle proprietà dell'aeroporto, ma dice che è stato scoperto così di rado che non si preoccupa più di tenere traccia dei contatti della polizia al riguardo.

Quindi, anche se stai volando dall'Oregon o da Washington fino a Cali, lascia la tua erba a casa, per non essere arrestato per possesso di marijuana. Regalalo agli amici e acquistane altri a destinazione. Non vale il rischio. Almeno finché non cambierà la legge federale. Cosa che possiamo solo sperare avvenga il prima possibile.