Secondo quanto riferito, il principe Carlo è stato colui che ha speculato sul colore della pelle di Archie

Tendenza
Royal Ascot 2018 – Giorno 1

Samir Hussein/Samir Hussein/WireImage

L'apparente commento è arrivato durante la colazione con la moglie Camilla

Durante l'intervista bomba di Meghan e Harry con Oprah all'inizio di quest'anno, la duchessa del Sussex ha detto al mondo che qualcuno nella famiglia reale ha messo in dubbio l'aspetto di Archie, riferendosi al tono della sua pelle. Anche se si è rifiutata di nominare chi avrebbe fatto un commento del genere, si scopre che era il principe Carlo.

Markle ha rivelato nello speciale della CBS che c'erano preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la pelle [di Archie] quando sarebbe nato. Il principe Harry ha aggiunto durante l'intervista: Quella conversazione, non la condividerò mai. È stato imbarazzante e sono rimasto un po' scioccato. In un nuovo libro uscito, una fonte ha chiamato Charles come quella che speculava.

In Brothers And Wives: Inside The Private Lives of William, Kate, Harry and Meghan, di Christopher Andersen, una fonte vicina alla famiglia ha detto che Charles ha fatto il commento a sua moglie, Camilla, il giorno in cui il duca e la duchessa di Sussex si sono fidanzati. annunciato al mondo.

similac.com/recall

Mi chiedo che aspetto avranno i bambini? Carlo chiese a Camilla, secondo Pagina sei . Secondo Andersen, è rimasta un po' sorpresa dalla domanda e ha detto che qualsiasi futuro nipotino sarebbe stato assolutamente stupendo. Presumibilmente, Charles abbassò la voce e chiese: Voglio dire, quale pensi che potrebbe essere la carnagione dei loro figli?

Una dichiarazione rilasciata da Buckingham Palace a nome della regina Elisabetta al momento dell'intervista a Oprah diceva: Le questioni sollevate, in particolare quella della razza, sono preoccupanti. Sebbene alcuni ricordi possano variare, sono presi molto sul serio e saranno affrontati dalla famiglia in privato.

bottiglie di vetro tommee tippee

Un portavoce dell'ufficio di Clarence House del principe Carlo ha negato le affermazioni del libro, dicendo in parte: questa è finzione e non vale la pena commentare ulteriormente.

Andersen detto Oggi host Hoda Kotb e Savannah Guthrie durante un'intervista esclusiva: La mattina in cui è stato annunciato il fidanzamento di Meghan e Harry, in un modo molto benevolo, il principe Carlo ha iniziato a riflettere su come potrebbero essere i loro futuri nipoti, ha detto.

Voglio dire, ecco questa bellissima donna americana birazziale e la rossa più famosa del mondo. Sono un nonno, ovviamente, lo facciamo tutti, ci riflettiamo. Ma è stato trasformato in qualcosa di molto tossico, è stato armato dagli 'Men in Grey' che gestiscono l'organizzazione del palazzo. Sfortunatamente, quando è arrivato a Harry, è così che l'ha presa.

Continuò nel libro, scrivendo: La domanda posta da Charles veniva ripetuta in modo meno innocente in tutte le sale di Buckingham Palace, notando che gli 'Men in Grey' erano un club per vecchi e stavano semplicemente spettegolando su come sarebbero stati i reali. il resto del mondo.

In nessuna situazione è accettabile spettegolare su una famiglia di razza mista o sui loro figli a qualsiasi titolo. Meghan e Harry si sono trasferiti negli Stati Uniti tra le preoccupazioni per il comportamento della loro famiglia, sia per il futuro dei loro figli che per il modo in cui Meghan veniva trattata. Scacciarlo via dai pettegolezzi dei vecchi bianchi è sorprendente, anche per loro.

enfamil scatola delle meraviglie

Condividi Con I Tuoi Amici: