celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Ansia da cacca: cosa fare se tuo figlio lo tiene in braccio (Ahi!)

Bambini
Addestramento vasino

Catherine Falls Commerciale/Getty

NFT

Tutti fanno la cacca. Ci sono anche libri su di esso per bambini e adulti nello stesso modo. Ma cosa succede quando non possono? E con loro, intendo i bambini. E con non posso, intendo che non lo farò.

So che essere stitico è un vero problema; ci sono medicine per quello. Se lo stomaco di tuo figlio è sconvolto perché non ha fatto una discarica da qualche giorno, ok, dagli del succo di prugne o delle banane o della farina d'avena, trova un cibo che faccia muovere le cose e mandalo in bagno. Se ciò non funziona, chiama l'ufficio del tuo pediatra e vedi cosa consigliano perché forse è il momento di esaminare altri motivi per cui non hanno fatto la cacca. Tuo figlio potrebbe avere qualcosa di completamente diverso in corso.



il silicone può andare nel forno?

Cosa succede quando tuo figlio non fa la cacca per un periodo di tempo prolungato?

Se il tuo piccolo essere umano non fa la cacca, in un articolo su Fatherly , dice la scrittrice Lauren Vinopal, Quando tieni la cacca, le feci viaggiano dal retto al colon, consentendo all'acqua nelle feci di riassorbirsi nel corpo. Poop, senza acqua, vive nel colon come un ospite completamente sgradito. Avresti dovuto buttarlo fuori quando ne avevi la possibilità. Se la cacca non viene rilasciata, rimane dentro, portando alla stitichezza che può portare a tutta una serie di altri problemi dalle emorroidi al prolasso rettale, quando l'intestino si fa strada attraverso l'ano.

NFT

Quante volte tuo figlio dovrebbe andare in bagno? Ogni singolo giorno. I bambini (proprio come gli adulti) dovrebbero fare la cacca ogni giorno, o almeno a giorni alterni, e se uno dura più di tre giorni, è considerata stitichezza. Un l'articolo dell'Università dello Utah condivide un modo per trattare la stitichezza: Trenta minuti dopo aver mangiato, il nuovo cibo sta cercando di farsi strada verso il basso, e il tuo cervello dice al tuo intestino crasso che va bene, è ora di prendere le cose vecchie, è ora di fare la cacca. Quindi, 30 minuti dopo aver finito di mangiare, fai sedere tuo figlio sul water. Questo è quando il tuo corpo vorrà avere un movimento intestinale.

Alcuni bambini hanno ansia quando si tratta di fare la cacca dopo la stitichezza. Il loro stomaco fa male e possono anche provare nausea. Si sentono a disagio (come potrebbero non farlo?) Hai provato gli ammorbidenti delle feci. Hai provato i lassativi. Hai provato nuovi cibi, aumentato il consumo di frutta e verdura e niente. Ciò significa che tuo figlio potrebbe avere l'ansia da cacca.Con una sola brutta esperienza, ad esempio il dolore causato dalla cacca, alcuni bambini hanno troppa paura per sedersi sul water e rivivere quell'esperienza.

Ora cosa fai se stai attraversando questo? Se hai portato tuo figlio dal pediatra, o almeno, hai chiamato il pediatra per discutere la questione della ritenzione delle feci e nulla è clinicamente sbagliato, allora è un gioco di attesa. Non è un gioco di attesa divertente, ma è comunque un'attesa.

Manu Vega/Getty

Come capire se è ansia o qualcos'altro?

Tu no. Una volta escluse le ragioni mediche per cui non fanno la cacca, se tuo figlio ha un'età compresa tra i due e i quattro anni e può fare pipì in bagno ma in genere non fa la cacca, si chiama trattenimento delle feci. Potrebbe essere un caso in cui sentono la pressione dell'allenamento del vasino e si preoccupano di avere successo in questo mondo completamente nuovo di sedersi sul water e passare dai pannolini o dai pantaloni da allenamento.

Se tuo figlio è a casa ad allenarsi con il vasino, metterlo il più a suo agio possibile mentre fa la cacca può alleviare l'ansia da cacca. Un vasino potrebbe rendere la seduta sul water meno ansiosa. Un'altra cosa importante è assicurarsi che i loro piedi siano ad una buona altezza per il gabinetto. Avere uno sgabello sotto i piedi li farà sforzare meno e fare la cacca si sentirà molto più a suo agio.

I miei figli, che ora hanno sei anni, non andranno a fare la cacca a scuola e la terranno per tutto il giorno finché non torneranno a casa. Un articolo, chiamato Ansia da cacca e trattenimento delle feci nei bambini, afferma, Le cause dell'ansia da bagno possono essere qualcosa di semplice come non amare la carta igienica per paura di perdersi qualcosa se escono per usare il bagno. Alcuni bambini sono troppo timidi per chiedere di usare il bagno di fronte a un gruppo di persone e non chiederanno di andarci nemmeno quando l'urgenza è forte. È importante parlare con tuo figlio del motivo per cui è riluttante a usare il bagno, poiché potrebbero essere facilmente risolvibili. Anche tuo figlio potrebbe non essere in grado di dirti in modo specifico cosa sta creando la sua ansia.

A scuola, sono fuori dalla loro zona di comfort e siamo realisti: hai visto il bagno usato dai bambini di cinque e sei anni? Avrei anche l'ansia di andarci.

Quindi, cosa fai se è ansia o paura?

In un pezzo per i genitori , la scrittrice Zlata Faerman parla di come ha chiesto a suo figlio di quattro anni di spiegare cosa si provava a fare la cacca ai suoi cugini adolescenti. Facendo spiegare a suo figlio, si sentiva come se lo stesse aiutando e sarebbe diventato orgoglioso e avrebbe voluto andare lui stesso. Ha affermato che ha funzionato come un incantesimo.

Lo stesso che faresti per te stesso. Essere pazientare. Sii comprensivo. Sii coerente e dai loro frequenti possibilità di sedersi sul water. Prova delle alternative per rendere l'esperienza più facile fisicamente (e di conseguenza meno spaventosa), come cambiare la loro dieta, aumentare l'assunzione di frutta e verdura ricca di fibre e dare loro più acqua. Ma la cosa migliore che puoi fare in questi tempi è essere paziente. Le loro ansie da bagno possono sembrare banali per te, ma per le piccole persone può essere un grosso ostacolo da superare.