celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il molo 1 sta cessando l'attività e chiudendo tutti i suoi 540 negozi

Notizia
pier-1-importazioni-chiusura

Joe Raedle/Getty

Pier 1 Imports, fornitore di sedie Papasan e decorazioni colorate per la casa, sta chiudendo definitivamente i suoi negozi

Per decenni, Pier 1 è stato uno dei luoghi di casa più popolari per acquistare articoli per la casa e decorazioni carini, colorati e convenienti. Certo, la loro popolarità era leggermente diminuita con l'ascesa di colossi dell'e-commerce come Amazon. Ma erano ancora in giro, ancora un posto privilegiato per afferrare cuscini Papasan super carini o, come, sale e pepe che sembrano lama. Ma ora, a causa della tensione economica causata dalla pandemia di coronavirus, il rivenditore lo sta tristemente imballando.

Sebbene abbiano presentato istanza di fallimento a febbraio, rimaneva la speranza che Pier 1 potesse riprendersi. Con il COVID-19 che continua a devastare l'economia, tuttavia, la catena di articoli per la casa ha deciso di chiudere definitivamente tutti i 540 negozi.



la scuola materna inizia a che età

Questa decisione segue mesi di lavoro per identificare un acquirente che continuerà a gestire la nostra attività in futuro. Sfortunatamente, il difficile ambiente di vendita al dettaglio è stato notevolmente aggravato dal profondo impatto di COVID-19, ostacolando la nostra capacità di garantire un tale acquirente e richiedendoci di chiudere, ha rivelato il CEO/CFO di Pier 1 Robert Riesbeck in una dichiarazione .

Allora, cosa succede dopo? Attualmente, i negozi Pier 1 in tutta la nazione sono già temporaneamente chiusi in conformità con le linee guida sulla sicurezza. Una volta che saranno in grado di riaprire, l'azienda inizierà una chiusura ordinata. Ciò significa vendere tutto l'inventario e qualsiasi altra risorsa tramite un processo controllato dal tribunale.

È l'ultima prematura fine di un negozio non essenziale di fronte alla pandemia. Se sembra che il Pier 1 sia sempre esistito, beh, in effetti lo è per molti di noi: è stato fondato nel 1962. Il il suo sito web , l'azienda descrive i suoi primi clienti come baby boomer del secondo dopoguerra in cerca di sedie a sacco, perline d'amore e incenso.

avere un bambino e andare al college

Inutile dire che Pier 1 non è l'unica azienda ad affrontare gli effetti negativi del lockdown della pandemia. Molti importanti i rivenditori hanno presentato istanza di fallimento , e molti, tra cui J.C. Penney, Sears e Nordstrom, sembrano essere in serio pericolo di subire la stessa sorte di Pier 1.