I genitori trovano finalmente il loro figlio rapito dopo aver cercato per 24 anni

Tendenza
Guo-Gangtang-figlio-rapito-riunito

NPR/Twitter

Guo Gangtang e sua moglie, Zhang Wenge, hanno cercato per quasi 24 anni per trovare il loro figlio di due anni scomparso - alla fine, la famiglia si è riunita

In quella che è sicuramente la situazione più straziante che qualsiasi genitore possa immaginare, due genitori in Cina stavano cercando il figlio, che era stato rapito all'età di due anni, per quasi 24 anni, con il padre che percorreva più di 310.000 miglia su una moto che mostrava il figlio foto nella speranza di trovarlo un giorno al sicuro.

Alla fine, la famiglia si è riunita con il figlio scomparso, dopo che suo padre, Guo Gangtang, ha trascorso due dozzine di anni viaggiando attraverso il paese sulla sua motocicletta con uno striscione fotografico sul retro, sperando che si sarebbe riunito con suo figlio . Il loro bambino, nato Guo Xinzhen, è stato rapito mentre stava giocando fuori dalla porta di casa il 21 settembre 1997, secondo Il New York Times .



Xu Fengshan/VCG/Getty

Subito dopo la sua scomparsa, gli amici e i vicini della famiglia Guo hanno perquisito la regione per cercarlo. Ma mesi dopo, quando gli sforzi iniziarono a diminuire, suo padre attaccò grandi striscioni stampati con la sua foto sul retro della sua moto, dando inizio a un'odissea attraverso il paese che durò decenni. Nel corso del tempo, ha attraversato 10 biciclette diverse, dormendo all'aperto e vivendo persino un incidente e molti momenti di mancato incidente, il tutto con la determinazione di trovare suo figlio.

La famiglia si è finalmente riunita domenica dopo che la polizia ha confermato una corrispondenza del DNA, con la moglie di Guo, Zhang Wenge, che singhiozzava mentre abbracciava suo figlio.

Nel momento in cui il loro figlio è scomparso, Rapimento bambino era collegato in Cina a una politica del figlio unico, con alcune coppie che compravano ragazzi al mercato nero per assicurarsi che avrebbero avuto un figlio, secondo una ricerca degli studiosi dell'Università di Xiamen nella provincia del Fujian. Le tradizioni e la cultura cinesi hanno favorito i figli alle figlie e il figlio della coppia era tra i bambini vittime della tratta di una famiglia. Sebbene la politica sia stata revocata, la sottrazione di minori rimane un problema nel paese.

Xu Fengshan/VCG/Getty

Insieme agli sforzi per trovare suo figlio, Guo iniziò a servire come difensore dei compagni genitori dei bambini rapiti, secondo il New York Times . Nel 2012 ha creato un'organizzazione che ha riunito con successo le famiglie con i loro cari scomparsi nel corso degli anni mentre continuava a cercare suo figlio e negli ultimi anni ha utilizzato i social media per promuovere la consapevolezza contro la tratta. Nel 2015, la storia della famiglia ha attirato l'attenzione nazionale quando è stata trasformata in un film intitolato Perso e amore .

Infine, la famiglia è di nuovo insieme al sicuro, con il regista del film, Peng Sanyuan, che condivide un messaggio su Douyin, un'app di social media, scrivendo, Oggi, Perso e amore finalmente ha un vero lieto fine.

Prima della loro riunione, Guo ha detto ai giornalisti, Nostro figlio è stato trovato. D'ora in poi, è rimasta solo la felicità. Non solo stiamo piangendo tutto le lacrime di gioia per questa storia, stiamo anche augurando tutto il meglio per questa famiglia mentre si riconnettono e finalmente condividono la gioia di ritrovarsi dopo così tanto tempo. Accidenti!

paura di perdere i propri cari fobia