celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Nick Cannon si apre sulla decisione di non trattare il figlio con la chemio

Tendenza
Pensieri Di Un Uomo Di Colore Serata Di Apertura

Bruce Glikas/Getty

Nick Cannon e Alyssa Scott hanno perso il figlio Zen all'inizio di questo mese e ora Cannon si sta aprendo sugli ultimi giorni e mesi di Zen

All'inizio di questo mese, il conduttore televisivo Nick Cannon ha parlato del tragica perdita del figlio di 5 mesi suo e della modella Alyssa Scott, Zen . A Zen è stato diagnosticato un tumore al cervello quando lui aveva solo due mesi e lui scomparso a soli cinque mesi . In una nuova intervista a Persone , Cannon condivide il motivo per cui lui e Scott sono giunti alla difficile decisione di non curare il tumore di Zen con la chemioterapia e di cercare invece di dargli la vita più piena possibile con i suoi giorni rimanenti.

Come Cannon ha condiviso in precedenza, la coppia ha portato Zen dal dottore perché la sua testa sembrava più grande del normale e sembrava avere il raffreddore. Nel nuovo Persone intervista, Cannon ha chiarito che a Zen è stato diagnosticato durante l'estate un glioma di alto grado, una forma rara e aggressiva di cancro al cervello. I medici hanno posizionato uno shunt nel cranio di Zen per drenare il liquido in eccesso che si stava raccogliendo intorno al cervello, ma i suoi tumori hanno continuato a crescere.



Fu allora che iniziarono le difficili decisioni per Cannon e Scott.

galline divertenti attraversano la strada scherzi
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alyssa (@itsalyssaemm)

Abbiamo iniziato a chiederci: 'C'è un modo per impedirlo? In caso contrario, quanto tempo abbiamo?' Cannon ha condiviso. Le conversazioni si sono rapidamente spostate su: 'Come possiamo dargli la vita migliore per il tempo che ha?' Potrebbero essere settimane, potrebbero essere mesi, potrebbero essere anni.

come comportarsi con una madre pazza

Cannon e Scott hanno preso la difficile decisione di non perseguire ulteriori procedure invasive, come la chemioterapia (che lo stesso Cannon ha sperimentato come trattamento per il lupus) e di concentrarsi sul mantenere il figlio il più felice possibile.

Stavamo avendo conversazioni sulla qualità della vita, ha detto. Avremmo potuto avere quell'esistenza in cui avrebbe dovuto vivere in ospedale, collegato alle macchine, per il resto del tempo. Da qualcuno che ha già avuto a che fare con la chemioterapia, conosco quel dolore. Per vedere che succedesse a un bambino di 2 mesi, non lo volevo. Non volevo che soffrisse.

Ci siamo concentrati su Disneyland, il nostro posto preferito, spiega Cannon. Ogni mese festeggiavamo il suo compleanno, vedendolo davvero come una vittoria ogni volta che aveva un traguardo che era ancora qui con noi.

quando sei pronto per i bambini?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da NICK CANNON (@nickcannon)

Cannon dice che la salute di Zen ha iniziato a peggiorare intorno al Ringraziamento.

Cannon ha detto che suo figlio stava lottando per respirare, Cannon l'ha definita la cosa più spaventosa che abbia mai provato. poi, il 5 dicembre 2021 Zen è morto tra le braccia dei suoi genitori. Ero tipo, 'Dobbiamo guardare il sorgere del sole ed essere lì con lui un'ultima volta', ha condiviso Cannon.

Abbiamo passato poco tempo con un vero angelo, dice Cannon. Il mio cuore è a pezzi. Avrei voluto fare di più, passare più tempo con lui, scattare più foto. Avrei voluto abbracciarlo più a lungo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da NICK CANNON (@nickcannon)

Da parte sua, Scott ha rilasciato una dichiarazione emotiva e straziante sui social media dopo la morte del figlio, scrivendo che il silenzio è assordante. Negli ultimi 5 mesi abbiamo partecipato a questa gara insieme... è stato un onore e un privilegio essere tua madre. Ti amerò per l'eternità. La scorsa settimana Cannon ha immortalato la breve vita di suo figlio con a tatuaggio in suo onore , per sempre inchiostrato sulla cassa toracica di Cannon.

devo indossare un reggiseno a scuola?

Inviando così tanto amore a questi genitori durante questo periodo devastante.