celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Mio figlio odia leggere (anche se è bravo a farlo)

Genitorialità
Primo piano di giovane madre seduta su un divano in soggiorno a leggere un libro con suo figlio bambino, che è seduto in ginocchio, vista laterale

monkeybusinessimages/Getty

Ho sempre creduto nell'importanza di crescere un lettore. Sono stato un lettore vorace dal momento in cui ho potuto mettere insieme le parole. Sapevo leggere prima della scuola materna e leggevo i capitoli in prima elementare. Le parole mi sono sempre venute in modo molto naturale. (Non chiedere delle mie capacità matematiche. QUESTA è tutta un'altra storia.)

Quando ero incinta del mio primo bambino, ho iniziato ad accumulare libri. Abbiamo centinaia e centinaia di libri per bambini, molti dei quali ci sono stati tramandati da una famiglia i cui figli ho fatto la bambinaia per la maggior parte dei miei vent'anni. Sono preziosi per me. Ho passato ore a organizzarli e sistemarli sugli scaffali in attesa dell'arrivo del mio bambino. A quel punto, non sapevo esattamente che tipo di genitore sarei diventato, ma sapevo che avrei cresciuto un lettore.

Quando è nato, gli ho letto senza sosta. Quando aveva circa due anni, era come lottare con un alligatore per farlo stare fermo, ma una volta che l'ho sottomesso, di solito potevo inserire qualche pagina prima che diventasse disossato e scivolasse a terra.

formula bambini serenità

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rosie | Specialista in libri per bambini (@librarymombooks)

Quel primogenito ha quasi nove anni adesso. È il più vecchio di tre, ed è davvero brillante. So che tutti i genitori dicono questo dei loro figli, ma è il tipo di intelligente che mi fa guardare lui e andare, da dove diavolo vieni? Voglio dire, io e mio marito siamo entrambi abbastanza intelligenti, ma questo ragazzo è su un altro livello. La sua capacità di apprendimento è infinita. Abbiamo provato a educarlo a casa, ma dopo l'asilo ho capito che non sarei mai stato in grado di dargli l'istruzione che merita. Ha bisogno del beneficio del programma dotato e di talento e degli insegnanti che possono individuare il suo potenziale e aiutarlo a eccellere. Sono continuamente ingannato dal mio bambino di terza elementare, e per me va bene. Sono così grato per il suo cervello straordinario.

Sfortunatamente, non preferisce usare quella mente incredibile per divorare libro dopo libro come ho fatto io alla sua età. Tanto per crescere un lettore, eh?

similac sensibile vs avanzato

Come regola generale, non spingiamo i nostri figli in attività che non gli piacciono. Il baseball non è stato un successo. Il pattinaggio sul ghiaccio non faceva per lui. Classi di Ninja Warrior? Non la sua marmellata. Lascio che i miei figli provino delle cose e, se non gli piacciono, completano qualsiasi impegno abbiano preso, quindi proviamo qualcos'altro. Ultimamente sta chiedendo dei Boys Scout e del basket, quindi probabilmente daremo un vortice a uno di quelli dopo. Qualcosa alla fine si attaccherà.

Fatta eccezione per la lettura. La lettura è diversa. Gli altri miei due figli saranno soggetti allo stesso incoraggiamento riguardo alla lettura. Per ora, ho letto per loro. Il mio bambino della scuola materna ha le stesse capacità di lettura che aveva il mio più grande, quindi gli abbiamo fatto leggere dei libri anche a noi. Ci stiamo lavorando.

Wavebreakmedia/Getty

Ma abbiamo tempo con i più piccoli. È il mio figlio maggiore che sto davvero lavorando sodo per convertire, e non sono solo testardo a causa del mio sogno di crescere un lettore. Non è come gli uomini che sognano di allevare un quarterback. Non si tratta di orgoglio o desiderio di potersi vantare dei successi di mio figlio. A chi parlerei delle abitudini di lettura di mio figlio? Strano.

Si tratta di voler sfruttare al massimo l'incredibile mente che la biologia ha dato a mio figlio. Per i bambini più grandi, la lettura è una parte fondamentale per sviluppare un ricco vocabolario e imparare come funziona la lingua. È fondamentale per sviluppare l'immaginazione e scoprire cose che potresti non incontrare mai nella vita reale. Se mio figlio cresce e decide di intraprendere un'istruzione universitaria, dovrà sapere come concentrarsi su grandi quantità di materiale di lettura. Ha bisogno di imparare quelle abilità e può iniziare ora leggendo ogni giorno.

Crescere un lettore è importante per me perché è ciò che è meglio per lui.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Matthew Paul Turner (@matthewpaulturner)

o nomi Disney

Anche se la lettura non è stata facile per lui, lo incoraggerei a continuare a provare. Onestamente, se non fosse facile, potrei essere ancora più intenzionato a crescere un lettore. L'alfabetizzazione è così importante. Nel bene e nel male, apre porte che non possono essere aperte in nessun altro modo.

Ho provato un milione di cose. Mi ha sempre visto leggere dalla nascita. Ci sono pile di libri dappertutto qui intorno. Abbiamo finito di leggere le classifiche per guadagnare premi, ma non lo ha motivato. Gli ho comprato circa un milione di diversi tipi di libri di capitoli e non ha ancora trovato quello che lo stimola. Gli ho persino permesso di leggere su un tablet o un computer se si impegnasse a leggere. Lo fa, a malincuore. E non è affatto quello che voglio. Voglio aiutarlo a imparare ad amarlo.

So che prende molte parole ogni giorno a scuola e sta andando bene, quindi non sono preoccupato per la sua capacità di leggere. So solo quanto può essere eccitante un buon libro e voglio che anche lui lo capisca. Ci sono milioni di mondi che esistono solo in carta e inchiostro, legati tra due copertine. Credo ancora che ci sia un libro là fuori che può far cambiare idea a mio figlio sulla gioia di leggere.

Mio marito pensava che non gli piacesse leggere finché non mi ha incontrato. L'ho aiutato a trovare il tipo di libri che gli interessa, e ora lo adora. Non sono l'unico genitore in questa famiglia che crede nell'importanza di crescere un lettore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Provo Library (@provibrary)

Non ho intenzione di tormentare mio figlio così tanto che impari a odiare leggere tutto a causa della sua mamma invadente. Forzarlo è controproducente. Ma non sono nemmeno pronto a rinunciare all'idea di aiutarlo a imparare ad amarlo.

Il mio prossimo piano è prendere una pagina dal playbook dei miei genitori e offrirgli un compromesso prima di coricarsi. Quando ero un ragazzino, l'ora di andare a dormire erano le 20:00, ma se volevo leggere potevo lasciare la luce accesa fino alle 21:30. Quell'ora e mezza di lettura ogni sera è l'unico motivo per cui sono uno scrittore oggi. Ho visto così tante belle frasi che sono diventato ossessionato dallo scrivere le mie. Mi ha davvero aiutato a plasmare chi sono diventato.

nomi di ragazze piuttosto fantasy

Spero che mio figlio non trovi la lettura più noiosa dell'ora di andare a dormire. Forse la possibilità di stare sveglio fino a tardi sarà la motivazione di cui ha bisogno per superare il primo capitolo e scoprire le ricchezze che i buoni libri hanno da offrire. Potrei non riuscire mai a trasformarlo in un lettore entusiasta, ma ci proverò davvero.

Condividi Con I Tuoi Amici: