celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il mio intuito è così azzeccato che a volte è strano Fre

Stile Di Vita
In-Sync-Intuizione-1

Immagini dell'eroe/Getty

Per qualsiasi ragione a mia insaputa, ho sempre avuto forti sentimenti istintivi che raramente sono sbagliati, così come sogni vividi che spesso si avverano. Per dirla chiaramente, la mia intuizione è pazzesca sul punto . E anche se alcuni potrebbero credere che sia un dono, come faccio io a volte, per favore credimi quando dico che può anche sembrare un po' una maledizione incontrollabile.

cose da fare ad arlington tx per i bambini

Questi sentimenti viscerali e questi sogni premonitori non sono sempre qualcosa che posso afferrare per le redini e guidare per soddisfare i miei bisogni. E non vengono costantemente da me, così posso fare la differenza in ciò che è destinato a svolgersi nella vita di un altro o nella mia. Questa intuizione è proprio questo: intuizione.



Certo, può essere una benedizione. Come quella volta in cui ero adolescente e non riuscivo a scuotere un intestino sentendomi urlare di indossare la mia dannata cintura di sicurezza pochi istanti prima di essere coinvolto in un incidente d'auto. Ero il passeggero nell'auto dove abbiamo tamponato un SUV che andava a 60 MPH. Il SUV è rotolato sopra di noi, e ho vissuto per raccontare la storia con semplici urti e lividi. si , quello era un grande benedizione.

Ma la maggior parte delle volte, sono spesso alla mercé di questo mondo e dei cieli sopra. A volte, so che stanno per accadere cose terribili, ma non sempre so cosa sarà quel qualcosa di terribile. Anche da bambino, alcune delle cose che sapevo erano completamente casuali e gran parte della mia intuizione ruotava attorno alla morte di un altro.

Sapere che potrebbe accadere qualcosa di tragico in base ai miei sentimenti o sogni rende difficile convivere quando i miei sospetti si avverano.

Quando avevo sette anni, dissi a mia madre che il fondatore di Wendy's, Dave Thomas, era morto. Ebbene, mia madre è andata al lavoro e ha detto a una collega quello che le avevo riferito. Si potrebbe dire che ho raccolto questo bocconcino di informazioni dalla notizia della sua diagnosi di cancro, ma eravamo una famiglia che non ha guardato le notizie. Mai . Per non parlare del fatto che non era vero, almeno non ancora. Non lo sapeva mia madre o lo so, non era morto quando le ho detto che era morto ... la sua morte è avvenuta due settimane dopo, e l'abbiamo scoperto solo dopo che il collega di mia madre ha chiamato per dire scherzosamente, okay, y 'tutti sono dei mostri per saperlo!

Non so come so le cose, le faccio e basta. E non è qualcosa che ho mai chiesto o che ho mai desiderato davvero. È semplicemente quello che è. Ma ha anche i suoi difetti. Sapere che potrebbe accadere qualcosa di tragico in base ai miei sentimenti o sogni rende difficile convivere quando i miei sospetti si avverano.

Mark Bachmann/EyeEm/Getty

Nel 2016 ho sognato che uno dei miei figli moriva nella nostra casa. Il sogno era chiaro e vivido, svegliandomi in uno stato sudato di puro panico. Una settimana dopo, mia figlia di quattro mesi è morta di SIDS. Diciamo solo che ho passato mesi, forse anche anni, chiedendomi se il mio sogno fosse un avvertimento. Avrei potuto fare qualcosa? Perché non ho preso sul serio il mio subconscio? Come facevo a sapere in modo subliminale che stava per succedere qualcosa di così terribile?

Sapere che potrebbe accadere qualcosa di tragico in base ai miei sentimenti o sogni rende difficile convivere quando i miei sospetti si avverano.

Non ho ancora le risposte a queste domande, ma me le pongo ogni singolo giorno. In qualche modo, sapevo che stavo per perdere un figlio. Nel profondo di me, lo sapevo. Ma non ho potuto ricostruire tutto fino a dopo il fatto, fino a quando tutto era stato detto e fatto, e non potevo cambiare ciò che era già successo. E grazie a questo sogno, ho imparato a non prendere la mia intuizione con le pinze. Non posso girare la mia vita intorno a questo, ma non posso fare a meno di chiedermi se questi sogni e questi sentimenti sgradevoli e viscerali siano un modo in cui sono preparato per la tragedia. Sai, a causa di esperienze passate.

Proprio l'anno scorso, un paio dei miei amici più cari erano incinti insieme. E in qualche modo, in un modo che non riesco nemmeno a comprendere appieno, non riuscivo a scuotere questa fastidiosa sensazione che entrambi avrebbero abortito. Che orrore da parte mia pensare in quel modo, lo so. Ma non era un pensiero... non proprio... era una netta sensazione che potevo... non fuga. Naturalmente, non ho mai pronunciato parole così orribili ad alta voce. E anche se ho avuto frequenti scontri con sentimenti istintivi che sono spesso veri, non volevo credere che questo si sarebbe avverato. Eppure, lo ha fatto. I miei amici hanno abortito i loro bambini entro tre giorni l'uno dall'altro.

Nel 2016 ho sognato che uno dei miei figli moriva nella nostra casa. Il sogno era chiaro e vivido, svegliandomi in uno stato sudato di puro panico. Una settimana dopo, mia figlia di quattro mesi è morta di SIDS.

Indica i sentimenti di chiedermi se avrei potuto fare la differenza, o se sarei sembrato matto, per aver detto qualcosa.

Ma questi miei sentimenti e sogni viscerali non sono magici. Non sono sensitivi e non sono una forma di profezia. Non so cosa siano, davvero. Forse ho raccolto conoscenze e aspettative tratte da esperienze passate, iper-consapevolezza del mondo che mi circonda, o pensieri e sentimenti su un'altra persona che non tornano del tutto. Il cervello è una cosa complessa e fraintesa. Pertanto, è difficile individuare esattamente come e perché posso riconoscere la possibilità di ciò che accadrà prima che accada effettivamente.

Questi sogni e questi istinti non sono un terreno abbastanza solido da cui trarre conclusioni. Perché se dovessi smettere di vivere la mia vita ogni volta che ho una brutta sensazione per qualcuno o qualcosa, o ogni volta che sognassi che la mia vita o quella di un altro stava per andare in tilt, avrei paura di vivere. Le mie azioni sarebbero guidate dalla paura.

Malcolm Gladwell, autore di Blink: il potere di pensare senza pensare , detto Il New York Times che gli istinti possono deluderci in tali circostanze. Dopo l'11 settembre, molti americani hanno smesso di viaggiare in aereo e hanno invece guidato sulle autostrade. Ho esaminato i dati e si è scoperto che nell'anno successivo agli attacchi, le vittime in autostrada sono aumentate di circa 1.500 persone, ha detto. Avevano ascoltato la loro paura, e così altri morirono.

posso avere un bicchiere di vino e allattare?

Ma che dire quando la nostra intuizione non viene dalla paura? Quando è completamente casuale come quando avevo sette anni e credevo che Dave Thomas fosse morto due settimane prima della sua morte effettiva? O come spiego un sogno in cui ho visto la vita della mia amica in rovina, lei e sua madre che piangevano, e poi una settimana dopo ho sentito la notizia che suo fratello è morto suicida? Cosa poi?

Se sono sincero, non sono ancora sicuro. Lo sto ancora scoprendo. Ma quello di cui sono certo è che sarei un dannato sciocco a respingere completamente le mie intuizioni dopo tutto questo tempo.