celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

I cinema vietano ai bambini i film vietati ai minori perché i genitori si rifiutano di fare i genitori

Tendenza
shutterstock_261486032

Immagine tramite Shutterstock

NFT

I cinema a livello nazionale vietano ai bambini sotto i sei anni di assistere a film vietati ai minori dopo le 18:00

Fare i genitori è un freno. I bambini mangiano tutto il tuo tempo, le babysitter sono costose e divertirsi da adulti diventa una merce rara. E sai qual è la merce più rara di tutte? Andare al cinema. Quando finalmente arrivi a uno, sai in cosa non vuoi imbatterti? I FIGLI DEGLI ALTRI.

Per fortuna, anche i cinema a livello nazionale stanno tracciando una linea, impedendo ai genitori fastidiosi di fare scelte fastidiose e vietando ai bambini di età inferiore ai sei anni di frequentare film con classificazione R dopo le 18:00. L'Alamo Drafthouse, davvero un sostenitore della difesa dell'esperienza cinematografica (sono noti per la loro politica di sms a tolleranza zero), ha iniziato la tendenza e, secondo The Hollywood Reporter , ora le grandi catene di teatri AMC e Regal stanno seguendo l'esempio.



A Regal, è nostro compito fornire la migliore esperienza cinematografica per i nostri clienti e vogliamo assicurarci che ci siano interruzioni minime durante i film classificati come R, ha detto il CEO di Regal Amy Miles a THR. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è controllare il numero di bambini in questi film.

NFT
tocca e senti libri per bambini di 1 anno

Ho due bambini. Andare al cinema è una delle mie cose preferite al mondo. E questo mi sembra del tutto ragionevole al 100%.

Andare a vedere un film è difficile quando sei un genitore. (Cosa non lo è?) Oltre ai bambini che mangiano tutto il tuo tempo, e il fatto che a bambini e adulti piacciano film diversi (nonostante la Pixar), quando finalmente ti fai una babysitter, le probabilità sono per trascorrere quelle preziose ore lontano dai tuoi figli in un teatro buio, incapace di avere una conversazione sexy, imprecisa e adulta con il tuo coniuge. No, vuoi passare quel tempo prezioso in un ristorante buio o in un bar buio, con liquore scuro, vino scuro e birra scura, imprecando contro una tempesta.

Come genitore, andare al cinema smette di essere una priorità assoluta.

Ma sapevi che quando ti sei iscritto, così come sapevi che saresti stato stanco tutto il tempo, che i tuoi figli non avrebbero cenato e che avresti calpestato dolorosi pezzi LEGO. Quindi, se c'è un film in arrivo nei cinema che non vedi l'ora di vedere, che non puoi aspettare qualche mese per lo streaming, sai cosa fai? Lo succhi e ti precipiti per la babysitter.

Quello che non fai è trascinare con te il tuo bambino. O il tuo bambino. O uno dei tuoi figli che è troppo giovane per stare fermo o stare zitto o capire cosa sta succedendo o non dare di matto quando succede qualcosa di spaventoso. Abbiamo cercato di determinare a che età un bambino può comportarsi da solo e non spifferare la prima cosa nelle loro teste, dice League. Hmm. Ora non sono sicuro che 6 sia abbastanza grande, possiamo farne 26?

La maggior parte di noi lo capisce e lo accetta come ragionevole; i genitori si sentono frustrati con i bambini quanto i non genitori, se non di più, soprattutto se abbiamo sborsato per una baby sitter in modo da poter vedere un film per adulti in pace. Perché non si tratta solo dei tuoi figli, ma anche delle altre persone a teatro.

Noi genitori amiamo lamentarci della discriminazione, ma è quasi impossibile immaginare che qualcuno sano di mente avrebbe problemi con questo. I non genitori certamente non lo faranno. La maggior parte dei genitori certamente non lo farà neanche. Ma probabilmente ci sono più genitori là fuori che portano i bambini a vedere Piscina morta di quanto ti aspetteresti: probabilmente ti sei seduto vicino ad alcuni di loro.

non sei occupato, sei solo maleducato

Questa politica li sta salvando da se stessi, e con essa salva anche il resto di noi.

Condividi Con I Tuoi Amici: