celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Mamme, non lasciate che i vostri bambini crescano fino a diventare stronzi

Sfide
Suggerimenti per i genitori: non educare i tuoi figli a fare gli stronzi

felixmizioznikov / iStock

NFT

A una festa di compleanno durante il fine settimana, ho visto una bambina di forse 5 o 6 anni calpestare un bambino che stava ancora cercando di padroneggiare la camminata, spingendolo via in modo che potesse andare per prima sullo scivolo. La madre della ragazza più grande ha detto solo: Oops! Attenzione con i più piccoli! Nel frattempo, il bambino piangeva in agonia per un dito schiacciato e la bambina scappava senza nemmeno scusarsi. Non sono nemmeno sicuro che lei sentito sua madre. La mamma del bambino e io ci siamo guardati negli occhi e so che stavamo pensando la stessa cosa: Dafuq?

Questo non è un incidente isolato. Lo vedo tutto il tempo, i genitori lasciano che i loro figli si comportino come dei coglioni completi senza un briciolo di recriminazioni. Gli articoli che leggo online incoraggiano questo atteggiamento di laissez-faire, tendendo ogni giorno di più verso la genitorialità senza mani, con il consenso sul fatto che dovremmo lasciare che i bambini capiscano le cose da soli. Tutti sono così terrorizzati dall'assomigliare a un genitore elicottero che lasceranno che il loro bambino pugnali l'occhio di qualcuno con un bastone prima di intervenire. Stare in bilico è un peccato capitale.



Possiamo avere un po' di equilibrio, forse?

NFT

Per essere chiari, sono favorevole a lasciare che i bambini capiscano le cose da soli. Chiunque mi conosca come genitore direbbe che sono lontano da una mamma elicottero, che cado da qualche parte più vicino all'estremità libera dello spettro genitoriale. Scherzo spesso sul fatto che i miei bambini di 9 e 5 anni sono indipendenti tanto quanto lo sono a causa della mia benigna negligenza. Sanno come prepararsi la colazione perché mi piace molto dormire fino a tardi il sabato. Lo giuro, lo sono davvero non un hover.

Ma quando si tratta di questioni sociali più complicate come il pentimento, la contrizione, la generosità, lo spazio personale, il bullismo e la violenza fisica, penso che noi genitori dobbiamo essere più presenti. Se mai c'è stata una situazione che ha richiesto la genitorialità in elicottero, una dimostrazione di stupidità è una di queste.

Certo, un bambino piccolo che si comporta sempre come un idiota e non ha riguardo per il comfort o lo spazio personale di qualcun altro potrebbe alla fine impara dai suoi coetanei che questo comportamento non è socialmente accettabile. Può essere luiVerrà ostracizzato abbastanza da sentirsi obbligato a fare un po' di introspezione personale e quindi realizzare magicamente l'errore dei suoi modi. Ma a quale costo? Quanti bambini ha da ferire nel frattempo? Quanti potenziali compagni di gioco devono arricciare il labbro e abbandonarlo prima che riceva finalmente la lezione? E se lui? mai capito? Come ha funzionato per lui capirlo da solo?

Il fatto è che i bambini possono essere dei coglioni. Sono nati così. Sei mai uscito con un bambino? Un cazzo totale, vero? I bambini sono egoisti e bisognosi e ignari al 100% del disagio di chiunque altro. Ti urlano in faccia e ti pizzicano i capezzoli e ti tirano i capelli senza alcun rimorso, e loro continua a fare quelle cose finché non dici, Oh. Smettila.

è il nostro lavoro per genitore il dickishness dei nostri figli . Possiamo fare molto semplicemente modellando la gentilezza e il rispetto, ma dobbiamo anche intervenire fisicamente quando nostro figlio ha fatto del male a qualcun altro. Dobbiamo abbassarci all'altezza degli occhi e dire: Ehi, Junior, so che non volevi, ma hai pestato le dita di Sally. Vedi come sta piangendo? Non sembra triste? Potrebbe farla sentire meglio se le chiedi scusa e le offri un abbraccio.

Questo tipo di lezione sull'empatia è non inerente. Ogni bambino lo farà non basta capirlo. E così vale per qualsiasi incidente in cui i nostri figli hanno causato un danno a un altro, sia fisico che emotivo. Dobbiamo metterci in gioco e svolgere il ruolo di genitore elicottero, anche se solo per pochi minuti. Facciamolo l'uno per l'altro e, soprattutto, per i nostri figli.

Se non lo facciamo, cresceremo una generazione di stronzi.

GUARDA: Come non sollevare uno stronzo