celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

LulaRoe affronta una causa legale per l'imposta sulle vendite

Notizia
lularoe

Immagine tramite classaction.org/Lularoe

Se il tuo consulente LulaRoe ti addebita l'imposta sulle vendite, potrebbe inavvertitamente derubarti

Il fornitore preferito di leggings dai colori vivaci è nei guai. LulaRoe sta affrontando una causa federale per aver addebitato ai propri clienti l'imposta sulle vendite negli stati che non riscuotono una tassa sull'abbigliamento.

La maggior parte degli stati ha una sorta di imposta sulle vendite, ma non tutti. Massachusetts, Minnesota, New Jersey, New York, Pennsylvania, Rhode Island e Vermont hanno tutte diverse esenzioni sull'abbigliamento. Quando acquisti beni online, paghi le tasse su tali beni solo se lo stato in cui risiedi ha un'imposta sulle vendite. Ma, secondo CBS , i rappresentanti indipendenti di LuLaRoe sono tenuti a utilizzare un software point-of-sale online proprietario chiamato Audrey che addebita automaticamente l'imposta sulle vendite ai clienti in base alla località in cui ha sede il venditore anziché all'autorità fiscale in cui si trova il cliente.

Le pratiche di valutazione dell'imposta sulle vendite (di LuLaRoe), in effetti, aggiungono in modo improprio e fraudolento un supplemento agli acquisti e mascherano tali supplementi come un''imposta sulle vendite' che non esiste e per la quale (LuLaRoe) non ha l'autorità di riscuotere o versare, la causa, ottenuto da classaction.org litiga. Il supplemento 'imposta sulle vendite' è superiore al prezzo pubblicizzato online per il prodotto e gli acquirenti non vengono a conoscenza di questo supplemento fino a quando Audrey non invia loro una fattura.

La querelante nel caso è una donna della Pennsylvania, a cui sono stati addebitati 35,16 dollari di imposta sulle vendite su una dozzina di acquisti LuLaRoe effettuati nel 2016. La Pennsylvania non tassa le vendite di abbigliamento.

Il mio sospetto è che ci sia una percentuale sostanziale di consumatori che effettuano acquisti da LuLaRoe tramite 'consulenti' fuori dallo stato, ha detto alla CBS uno degli avvocati che rappresentano la donna che sta facendo causa a LulaRoe. Per questo motivo, penso che i potenziali danni potrebbero essere sostanziali.

Siamo pienamente consapevoli di questo problema e abbiamo investito risorse significative per affrontarlo, ha detto LuLaRoe alla CBS. Quando i clienti interessati ci hanno contattato per identificare la loro posizione corretta, abbiamo immediatamente emesso loro un rimborso per i sovraccarichi dell'imposta sulle vendite.

La causa afferma che, intorno a ottobre 2015, LuLaRoe ha informato i suoi consulenti, affermando: Quando finalizzeremo l'elemento fiscale di Audrey, tutte le tasse sulle vendite saranno valutate rispetto alla nave da affrontare e sarai in grado di inserire le informazioni del tuo cliente prima di finalizzare pagamento e fargli calcolare l'imposta appropriata. Questo prossimo passo continuerà ad allinearci con la nostra convinzione di essere un buon cittadino fiscale aziendale aiutando a facilitare la riscossione dell'imposta sulle vendite sui prodotti venduti e ricevuti in tutto il paese.

Sembra un buon piano, ma come afferma la causa, ci sono alcuni problemi. Innanzitutto, Audrey è il sistema di punti vendita online proprietario del Convenuto attraverso il quale il Convenuto elabora tutte le vendite effettuate dai suoi consulenti. In secondo luogo, i consulenti di moda dell'imputato non hanno la capacità di controllare o adeguare l'imposta sulle vendite che Audrey applica a ciascuna transazione. In terzo luogo, invece, il Convenuto ha configurato Audrey per addebitare automaticamente l'imposta sulle vendite ai clienti in base alla posizione del consulente del Convenuto che ha effettuato la vendita, e non alle leggi dell'autorità fiscale in cui il Convenuto ha consegnato l'acquisto, ovvero la 'spedizione all'indirizzo'.

carenza di similac 2022

La causa afferma anche, come ha spiegato nel 2016 l'amministratore delegato del convenuto, Mark Stidham: 'Ai tuoi clienti verrà addebitata l'imposta sulle vendite dal tuo stato, città e/o contea, non dal loro. Se vivi in ​​uno stato in cui non si applica l'imposta sulle vendite, al cliente non verrà addebitata alcuna imposta sulle vendite. Le leggi statali ci impongono di raccogliere questo e al fine di rispettare i rapporti che ci hanno incaricato di fornirli relativi alle tue vendite e abbiamo trovato questo metodo per essere il più efficiente per ora.'

Il Better Business Bureau, che stabilisce gli standard per il comportamento aziendale etico e monitora la conformità, assegna valutazioni da A a F per le aziende. Hanno assegnato a LulaRoe una F, in base ai clienti che hanno inondato la loro pagina di lamentele sulla qualità dell'abbigliamento, addebiti errati e l'impossibilità di contattare il servizio clienti per i reclami. Il 27 luglio 2016, BBB ha notificato all'azienda le nostre preoccupazioni e ha richiesto la loro cooperazione volontaria per eliminare il modello dei reclami dei consumatori, ha affermato BBB sul suo sito web. Ad oggi, l'azienda non ha risposto alla nostra richiesta.

Condividi Con I Tuoi Amici: