celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Joe Biden afferma che i 'bambini poveri' sono brillanti quanto i 'bambini bianchi'

Notizia
joe-biden-bambini-poveri

Alex Wong/Getty

Il candidato democratico alla presidenza Joe Biden ha fatto un'osservazione veramente razzista

Giovedì, il candidato alla campagna presidenziale democratica Joe Biden ha fatto una dichiarazione sorprendente (e razzista) durante un discorso, dichiarando che i bambini poveri sono altrettanto brillanti e talentuosi dei bambini bianchi.

Abbiamo questa idea che in qualche modo se sei povero non puoi farlo, ha affermato durante il discorso in municipio a Des Moines ospitato dalla Asian & Latino Coalition. I bambini poveri sono brillanti e talentuosi quanto i bambini bianchi. Un piccolo applauso imbarazzante potrebbe essere sentito tra il pubblico prima che l'ex vicepresidente facesse un rapido tentativo di controllo dei danni. Ragazzi ricchi, ragazzi neri, ragazzi asiatici, continuò. No, lo dico davvero, ma pensa a come la pensiamo.



In seguito ha aggiunto: Possono fare tutto ciò che chiunque altro può fare, dato un colpo.

Internet ha reagito rapidamente, con persone di tutti i partiti politici scioccate dalle parole di Biden, molte delle quali lo accusavano di razzismo .

Secondo la campagna di Biden, l'ex vicepresidente ha parlato male e si è immediatamente corretto, sostenendo che si trattava di un gigantesco malinteso. Hanno anche criticato la squadra di Trump per aver condiviso il video. Joe Biden ha passato la vita a lottare per i diritti civili e la dignità di tutte le persone. La campagna di Trump che pubblica il video senza l'immediata correzione del vicepresidente è palesemente in malafede – e non è un caso che arrivi giorni dopo che Joe Biden ha spiegato come questo presidente incoraggi il nazionalismo bianco e abbracci il razzismo, ha detto in una nota la vicedirettore della campagna Kate Bedingfield.

Il sindaco di New York Bill de Blasio, anche lui in lotta per la nomina presidenziale democratica, ha fatto un punto valido sull'errore di Biden e su cosa significa nel quadro generale della politica. Respingere rapidamente le parole di @JoeBiden come un semplice 'lapsus' è preoccupante quanto quello che ha detto, ha detto de Blasio su Twitter venerdì, secondo il Washington Post . Abbiamo bisogno di avere una vera conversazione sul razzismo e il sessismo dietro l''eleggibilità'.

Questa non è la prima volta che le osservazioni di Biden hanno sollevato le sopracciglia riguardo al razzismo. Nel 2007, quando stava lanciando la sua offerta per la nomina presidenziale democratica del 2008, ha fatto alcuni commenti discutibili durante un'intervista al New York Observer circa allora-Sen. Barack Obama. In esso, ha chiamato il futuro presidente il primo afroamericano tradizionale che è articolato, brillante, pulito e un bel ragazzo.

In seguito ha rilasciato una dichiarazione scusandosi. Mi rammarico profondamente di qualsiasi offesa che la mia osservazione sul New York Observer possa aver causato a qualcuno. Non era il mio intento e l'ho espresso al senatore Obama, ha detto.

Biden è attualmente in vantaggio nei sondaggi nazionali e nei primi stati per la nomina presidenziale democratica, con un sondaggio lo mette in testa con il 28% degli elettori che lo sostengono, seguita dalla senatrice Elizabeth Warren con il 19%, dalla senatrice Kamala Harris con l'11% e dal senatore Bernie Sanders con il 9%.