celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

È importante parlare con il tuo coniuge del tuo stress, soprattutto in questo momento

Relazioni
parlare-con-il-coniuge-di-stress

MoMo Productions / Getty

L'altro giorno ero in riunione per discutere di tagli al budget. Lavoro in un'università e, poiché le cose hanno iniziato a sistemarsi all'ombra del COVID 19, la perdita di entrate per l'università continua a salire. Mentre lo fa, le discussioni sulle azioni che verranno intraprese continuano a diventare sempre più inquietanti – e il semplice fatto è che è solo una questione di tempo prima che vengano annunciati licenziamenti e licenziamenti. Sembra che questa conversazione sia in ritardo nel gioco, ma alla fine l'istruzione sembra muoversi molto più lentamente rispetto al mondo aziendale, e tutto è sembrato come una miccia a combustione molto lenta; Trascorro la maggior parte dei giorni in attesa che la temuta email mi informi che devo iniziare a cercare un altro lavoro.

Devo presumere che ciò che provo in questo momento sia abbastanza coerente con ciò che la maggior parte delle persone sta vivendo. E certo, potrei benissimo non perdere il lavoro... ma anche se potessi essere uno dei fortunati, l'incertezza mi tiene ancora sveglio la notte.



fuoco cognomi

Quello che mi ha davvero pesato per i primi mesi, però, è stato sentirmi come se non potessi parlare con mia moglie di tutto questo. Sì, dovrei essere in grado di farlo. Sapevo che avrebbe capito, ma in quanto capofamiglia principale, ero stressato per l'improvvisa impossibilità di prendermi cura della mia famiglia. Era una cosa pratica, ma anche un motivo di orgoglio. E non volevo aggiungere altro stress alla sua vita, perché wow... con tutto quello che sta succedendo, lo stress è ai massimi storici.

Naturalmente, però, non potevo nasconderglielo. Poteva dire che non stavo andando bene, quindi dopo avermelo chiesto un paio di volte, e io ho risposto con Sono solo stanco o sto bene, alla fine ho rovesciato i fagioli e le ho parlato delle mie paure.

E... non ha dato di matto.

Non mi ha detto che ero un perdente o che sarebbe scappata e mi avrebbe lasciato perché non potevo più occuparmi della famiglia. Non si è nemmeno stressata come pensavo. Ok, forse un po', ma sembra gestire lo stress molto meglio di me. (Questa è una storia completamente diversa.)

sicurezza della porta dei bambini

Invece, quello che ha fatto è stato ascoltare e affermare, e poi noi due abbiamo discusso apertamente su cosa avremmo fatto se avessi perso il lavoro. Abbiamo parlato dei numeri e di quali modifiche avremmo dovuto apportare al nostro budget. Abbiamo parlato dei nostri risparmi e di quanto tempo avremmo potuto farcela. Sì, è stata una conversazione cupa, su questo non ci sono dubbi. È stata anche una conversazione che penso che nessuna coppia voglia avere. Alla fine, però, una volta che avessimo finito di guardarlo logicamente - una volta che avessimo finito di discutere su cosa avremmo fatto se fosse successo - ci siamo sentiti come se avessimo un piano di gioco per mantenere la nostra famiglia al sicuro e supportata, e questo è stato inguaribilmente confortante.

La realtà è che in questo momento le cose sono stressanti. La disoccupazione è alle stelle e non c'è davvero nessuna risposta su quando, o se, le cose andranno meglio. Questo è uno strano momento di incertezza sia nelle finanze che nella salute, ma se sei sposato o con un partner, non c'è davvero motivo di affrontare quell'incertezza da solo. E avrei dovuto saperlo meglio che provare.

Avrei dovuto sapere che se ho paure e incertezze, dovremmo affrontarlo come una squadra, ma c'è qualcosa nel non voler condividere quei sentimenti spiacevoli con la persona che ami di più. Se non lo fai, può sembrare così isolante.

Parlare con mia moglie, pianificare l'incertezza e cercare di assicurarmi che capisse il mio stress mi ha davvero aiutato a sentirmi come se potessimo gestire qualunque cosa ci capitasse, insieme. In tanti modi, è stato un bene per entrambi: io mi sono sentito supportato e lei non si è più sentita al buio.

oli per formiche

Quindi, se sei preoccupato, se sei incerto, se stai cercando di dare un senso a tutto ma non vuoi appesantire il tuo coniuge con tutti quei sentimenti, smetti di portare tutto il bagaglio. Parlane con il tuo coniuge. Sii aperto e onesto e fai sapere loro come ti senti. Faranno lo stesso, e poi insieme voi due potrete capire come dare un senso a tutto questo. Questo è quello che fanno le persone sposate.

Questi sono tempi spaventosi. Nessun dubbio su questo. Ma è importante trarre il massimo vantaggio dall'avere qualcuno con cui parlare. Avere un partner che ti aiuta a superare una brutta situazione è una delle parti migliori del matrimonio. Non arrenderti.

Condividi Con I Tuoi Amici: