celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Sono allergie, raffreddore... o COVID-19?

Coronavirus
allergie-Freddo-COVID-19

Julia Meslener per Scary Mommy e the_burtons/Getty

Viviamo in tempi senza precedenti. Essere genitori durante una pandemia globale non è qualcosa a cui nessuno di noi si è iscritto. Se sei come me, o probabilmente quasi tutti i genitori là fuori in questo momento, tutta questa faccenda ti ha fatto convivere con stress e ansia accresciuti.

Sei preoccupato per i tuoi familiari anziani e i vicini. Sei preoccupato per coloro che sono immunocompromessi. Sei preoccupato per le persone che stanno lavorando in prima linea. Sei preoccupato per le persone che sono ricoverate in ospedale con il virus e che lottano per la propria vita.



battute banali per i ragazzi

E anche se stai prendendo tutte le precauzioni per proteggere la tua famiglia, probabilmente sei preoccupato per la salute dei tuoi figli. Potresti sentirti come se ogni starnuto o tirato su col naso innescasse un mini attacco di panico.

Il mio bambino di sette anni mi ha detto l'altro giorno che aveva mal di gola e io ho praticamente avuto un attacco di panico. Stava bene, penso che avesse solo sete, ma non ho potuto fare a meno di pensare che doveva aver preso il COVID-19, e ho iniziato a dare di matto.

So di non essere l'unico. Anche se proviamo a fermarli, i nostri figli raccolgono ogni germe immaginabile. A volte i nasi dei bambini corrono senza una ragione ovvia. Quindi cosa diavolo deve fare un genitore? Come possiamo rimanere relativamente sani di mente riguardo alla salute dei nostri figli in questi tempi totalmente pazzi e capovolti?

Per quanto mi riguarda, la conoscenza è potere. E quando si tratta di questioni mediche, più sappiamo cosa cercare, cosa aspettarci e dove andare per ulteriori informazioni, meglio è. Quindi ho fatto a tutti noi un favore e ho contattato un medico per aiutarci a dare un senso a tutto questo.

Pediatra Dott.ssa Natasha Burgert, partner di Allegra dei bambini , ha risposto ad alcune delle domande più urgenti che i genitori si pongono sulla salute dei propri figli ai tempi del COVID-19. Ecco cosa ha detto:

Come può un genitore distinguere i sintomi del raffreddore dai sintomi dell'allergia?

Il dottor Burgert ha spiegato che può essere difficile capire se tuo figlio ha il raffreddore o le allergie. Questo è particolarmente vero per i bambini più piccoli che sembrano avere sempre un fottuto naso che cola! Ma ha detto che i bambini più piccoli sotto i due anni raramente avere allergie stagionali .

Se tuo figlio ha il naso che cola e la tosse in questa fascia di età, è probabile che sia un raffreddore virale piuttosto che un'allergia stagionale, ha spiegato.

E i bambini di età superiore ai due anni? Ecco come puoi distinguere tra raffreddore e allergie, secondo il Dr. Burgert:

  • Sia il raffreddore che le allergie possono causare naso che cola, occhi rossi, lievi mal di testa e affaticamento.
  • I raffreddori virali hanno maggiori probabilità di includere febbre, diminuzione dell'appetito, dolori generali e mal di gola.
  • Allergie stagionali non causare febbre o dolori e raramente causano mal di gola.

Un'altra cosa importante da tenere a mente, afferma il dott. Burgert, è che il polline, che è uno dei principali fattori scatenanti dell'allergia, provoca prurito agli occhi. Quindi, se tuo figlio ha prurito agli occhi insieme agli altri sintomi, è probabilmente un'allergia. Il prurito non è un sintomo di raffreddori virali, ha chiarito.

Come può un genitore distinguere i sintomi del raffreddore e dell'allergia dai sintomi del COVID-19?

Ok, quindi ecco la domanda da cui siamo tutti fondamentalmente ossessionati. Come possiamo sapere se nostro figlio ha solo un raffreddore o allergie... o se è COVID-19 (ughhhh!)?

arrosti che faranno piangere qualcuno

Impariamo continuamente di più su come il virus COVID-19 colpisce i bambini, mi dice il dott. Burgert. In questo momento, sembra che bambini e adulti siano ugualmente suscettibili di contrarre il virus, ma la malattia che i bambini sperimentano è in genere più lieve degli adulti.

Spiega che i sintomi di COVID-19 che i bambini sperimentano saranno simili ai sintomi degli adulti: febbre, tosse, affaticamento estremo, naso che cola, mancanza di respiro, scarso appetito e diarrea. Alcuni bambini saranno effettivamente portatori asintomatici del virus.

E in che modo questi sintomi potrebbero essere diversi da quelli del comune raffreddore o delle allergie? La febbre continua ad essere un sintomo caratteristico della malattia virale, afferma il dott. Burgert. Inoltre, l'estrema stanchezza, i dolori muscolari e i cambiamenti dell'appetito non si riscontrano in genere nei bambini con allergie stagionali.

Quando un genitore dovrebbe chiamare il medico per sintomi di raffreddore, sintomi di allergia o sintomi di COVID-19?

In questi giorni, l'idea di portare i nostri figli all'ufficio del pediatra, al pronto soccorso o al pronto soccorso è un tipo di decisione diverso rispetto a prima. Rischiamo potenzialmente di esporli al virus? Come facciamo a sapere che cos'è una vera emergenza? Qual è il protocollo migliore se siamo preoccupati per i sintomi dei nostri figli o per la salute generale?

Ogni volta che sei preoccupato, è importante chiamare il medico di tuo figlio, ha detto il dottor Burgert. La buona notizia è che la maggior parte dei pediatri vede ancora i bambini nei loro uffici e, in caso contrario, puoi organizzare una visita virtuale con il tuo pediatra.

Ci aspettiamo che tu ci dia delle preoccupazioni, ha assicurato il dottor Burgert. Il medico di tuo figlio può indirizzarti verso misure di comfort comunemente utilizzate per le malattie virali o trattamenti per le allergie stagionali sicuri ed efficaci disponibili senza prescrizione medica.

Quali sono le migliori opzioni di trattamento per raffreddori, allergie e COVID-19?

Ok, quindi diciamo che sai cosa sta succedendo a tuo figlio o che hai chiesto a un medico di diagnosticarli. Quali sono le migliori misure di comfort domestico?

Ecco i consigli del Dr. Burgert. Ovviamente consulta il tuo medico prima di somministrare a tuo figlio uno qualsiasi dei farmaci menzionati:

come farti fare tanto la cacca

Per raffreddori virali:

  • Un dosaggio appropriato di ibuprofene o paracetamolo in base all'età e al peso aiuterà i dolori e ridurrà la febbre.
  • Mantenere il bambino ben idratato è importante.
  • Il miele è un efficace sedativo della tosse per i bambini di età superiore a un anno (il miele è molto pericoloso per bambini sotto uno).
  • I preparati da banco per la tosse e il raffreddore non sono raccomandati per i bambini piccoli senza la raccomandazione diretta del medico.

Per le allergie stagionali:

  • Le allergie possono essere trattate con diversi farmaci da banco.
  • È importante comprendere i potenziali effetti collaterali dei diversi farmaci, poiché non funzionano tutti allo stesso modo.
  • Alcuni farmaci hanno la sonnolenza come effetto collaterale, anche durante le ore di veglia, quindi fai attenzione.
  • Il Dr. Burgert raccomanda antistaminici a lunga durata d'azione e non sonnolenti come Allegra dei bambini .
  • Molti farmaci per l'allergia possono ancora essere ordinati da siti Web come Amazon, che è super conveniente per quando sei in quarantena a casa.
  • Puoi parlare con il tuo medico per decidere quale sia l'opzione migliore per te e la tua famiglia.

Per quanto riguarda il COVID-19?

come masturbarsi da adolescente

L'assistenza al COVID-19 sta cambiando rapidamente ed è unica per ogni comunità, ha spiegato il dott. Burgert. Se sei preoccupato che tuo figlio sia stato esposto o mostri sintomi di COVID-19, devi contattare il medico di tuo figlio per un consiglio specifico.

Così il gioco è fatto. Sarò totalmente onesto: non importa quale conoscenza accumuli, avrò ancora momenti in cui mi prenderò il panico per la salute e i sintomi dei miei figli durante un periodo come questo. Penso che sia una reazione naturale al tipo di tempi che stiamo vivendo.

Ma ciò è davvero rassicurante per ottenere alcune informazioni valide e solide da professionisti medici reali. Sono lì per questo. E come dice il dottor Burgert, il tuo dottore è pronto e pronto ad aiutarti. Quindi, per favore, non aver paura di entrare in contatto.

Le informazioni su COVID-19 stanno cambiando rapidamente e Scary Mommy si impegna a fornire i dati più recenti nella nostra copertura. Con le notizie aggiornate così frequentemente, alcune delle informazioni in questa storia potrebbero essere cambiate dopo la pubblicazione. Per questo motivo, incoraggiamo i lettori a utilizzare le risorse online di dipartimenti sanitari pubblici locali , il Centri per il controllo delle malattie , e il Organizzazione mondiale della Sanità per rimanere il più informato possibile.