Informazioni su Daveigh Chase: La vita travagliata di una star bambina

Attori

 

Contenuti

Daveigh Chase

Daveigh Chase è nato il 24 th Luglio 1990, a Las Vegas, Nevada, USA, e ha iniziato a recitare alla giovane età di otto anni. Quando i suoi genitori divorziarono, la piccola star abbandonò il nome di suo padre, Schwallier; successivamente è cresciuta ad Albany, Oregon.

Mentre la famiglia Chase era in viaggio nel 1998, la madre di Daveigh si schiantò con la sua macchina a Los Angeles e i medici le dissero che non avrebbe potuto guidare per sei mesi. Temporaneamente abbandonata a Los Angeles, è stato allora che Daveigh ha colto l'occasione per perseguire i suoi sogni di recitazione.

In questi giorni, Daveigh è più conosciuta per i suoi problemi legali e la sua vita personale travagliata che per le sue attività passate. Tuttavia, ad un certo punto, la pluripremiata ex attrice era considerata uno dei talenti più promettenti della sua generazione.

Ruoli notevoli

La carriera di attore di Daveigh è iniziata nel 1998 con un'apparizione come guest star in 'Sabrina the Teenage Witch'. Un anno dopo, ha fatto il suo debutto cinematografico con un ruolo minore in 'Her Married Lover'. Il ruolo decisivo della bionda dagli occhi azzurri è stato nel 2002, quando ha doppiato Lilo Pelekai nel film d'animazione Disney 'Lilo & Stitch'; nel film, Lilo fece amicizia con uno strano alieno travestito da cane e usò le canzoni di Elvis Presley per cercare di insegnargli come comportarsi.

Nello stesso anno, Daveigh è stata scelta per il ruolo di Samara Morgan in “The Ring”. Nato con strane abilità soprannaturali che non era in grado di controllare, il personaggio di Samara era un memorabile cattivo horror, poiché uccideva le sue vittime fuori dallo schermo e senza usare la forza fisica. Una delle pietre miliari della carriera di Daveigh è stata la vittoria del premio come miglior cattivo agli MTV Movie Awards del 2003 in competizione con Colin Farrell, Mike Myers e Daniel Day-Lewis.

Fonte dell'immagine

Nel 2003, Daveigh ha anche vinto un Annie Award per la sua interpretazione in 'Lilo & Stitch' e ha recitato nella serie TV successiva, 'Lilo & Stitch: The Series', andata in onda fino al 2006 ed è durata 65 episodi. Un altro ruolo fuori campo degno di nota è stata la sua interpretazione di Chihiro Ogino in 'La città incantata'.

Tra il 2000 e il 2005, Daveigh ha avuto altri importanti ruoli cinematografici e televisivi che includevano il ruolo della sorella minore di Donnie nel classico cult del 2001 'Donnie Darko' e la fidanzata di Oliver in 'Oliver Beene'. Ha anche fatto numerose apparizioni come ospite, tra cui in 'The Practice', 'Touched by an Angel' e 'Family Law' tra le altre serie popolari.

Dal 2006 al 2011, Daveigh ha giocato Rhonda Vollmer nella serie drammatica “Big Love”, che mirava a offrire una rappresentazione imparziale della poligamia in America. Essendo la futura sposa quindicenne di un insidioso leader di una setta, Rhonda era un personaggio a più livelli che sembrava umile e degno di fiducia, ma in realtà era una bugiarda patologica manipolatrice. Con protagonisti grandi nomi come Chloe Sevigny e Amanda Seyfried, la serie è stata acclamata dalla critica e nominata per vari Golden Globe e Primetime Emmy Awards nella categoria serie drammatiche.

oli doterra per il prurito

Contemporaneamente, nel 2006, Daveigh ha doppiato Lilo per l'ultima volta in “Leroy & Stitch”, per poi riprendere il ruolo di Samantha Darko in “S. Darko”, con il suo personaggio che parte per un viaggio a Los Angeles con la sua migliore amica e viene tormentato da strane visioni lungo la strada.

Tra l'inizio e la metà degli anni 2010, la carriera di Daveigh ha subito un rallentamento poiché le veniva offerto sempre meno lavoro. Nel 2015, ha avuto due ruoli da protagonista in film, interpretando Rachel nel film horror indipendente 'Wild in Blue' e Paige York nel film TV 'Killer Crush'. Un anno dopo, è apparsa nei suoi ultimi due film: 'American Romance' e 'Jack Goes Home' - quest'ultimo progetto è stato presentato in anteprima al festival cinematografico internazionale South by Southwest ma è stato un fallimento commerciale, proprio come 'American Romance'.

Dal 2016 in poi

Nel corso degli anni, molti fan di Daveigh si sono chiesti che fine abbia fatto la piccola star. Sfortunatamente, l’ex attrice è stata afflitta da problemi legali non appena è andata in pensione; nel febbraio 2017, ad esempio, c'era la star di “Big Love”. arrestato dagli investigatori della polizia di Los Angeles per aver presumibilmente lasciato un uomo morente fuori da un ospedale.

Secondo le fonti, uscivano insieme e molto probabilmente assumevano droghe insieme prima che lei lo lasciasse davanti alla porta dell'ospedale e fuggisse dalla scena. Quando la polizia scoprì che c'era un mandato in sospeso a suo nome per un reato non correlato, arrestò l'ex studentessa di 'Sabrina the Teenage Witch'; tuttavia, non era sospettata di avere nulla a che fare con la morte dell'uomo, che si credeva fosse stata causata da un'overdose di droga. Tuttavia, l'incidente ha rappresentato una grave macchia per la reputazione di Daveigh, poiché fino ad allora non c'erano prove che avesse problemi di abuso di sostanze.

Nel novembre 2017, il secondo incontro con la legge di Daveigh è avvenuto quando è stata accusata di un reato: guida senza il consenso del proprietario dopo aver fatto un giro in un'auto rubata. In Agosto 2018 , è stata arrestata e ha trascorso due ore dietro le sbarre prima di pagare una cauzione di $ 1.000, questa volta per possesso di una sostanza controllata.

armadietto a prova di bambino

Questo modello di comportamento inquietante si è ripetuto nel novembre 2018, quando Daveigh è stato colpito con due accuse di possesso di una sostanza controllata senza una prescrizione valida e possesso di accessori per la droga. Appena due mesi dopo, l'attrice di “The Ring” ha commesso un'altra violazione della legge e ha dovuto trascorrere la notte in una cella di prigione prima di pagare una cauzione di 6.000 dollari; questa volta la causa dell'arresto non era chiara.

Daveigh non pubblica post sui social media da novembre 2017; il suo ultimo post su Instagram ha suscitato preoccupazione a causa del suo fisico insolitamente snello e, insieme ai suoi successivi arresti, la maggior parte dei suoi fan presume che stia ancora combattendo la sua dipendenza dalla droga. In ogni caso, è riuscita a rimanere fuori dai titoli dei giornali – e dai guai – negli ultimi anni, ma non sembra che la star di “Lilo & Stitch” abbia fretta di tornare a Hollywood.

Per quanto riguarda la storia degli appuntamenti di Daveigh, in precedenza era stata collegata al collega attore Erik Per Sullivan , famoso per il ruolo di Dewey nella sitcom per famiglie 'Malcolm in the Middle'. Le voci iniziarono nel 2009 e si spensero mesi dopo; Si ritiene che l'attore sia attualmente single e conduca anche una vita solitaria lontano dalle telecamere in questi giorni.

Fonti affidabili elencano il patrimonio netto di Daveigh fino a $ 2 milioni.

Condividi Con I Tuoi Amici: