IDGAF Se il mio coniuge guarda porno, ed ecco perché

Altro
IDGAF Se mio marito guarda un porno

kizilkayaphotos / Getty Images

Il porno è un problema caldo. Viene spesso visto come il capro espiatorio per problemi di intimità nel matrimonio, individui che hanno desideri sessuali socialmente devianti e un sacco di altre cose. La nostra nazione era indignata nello scoprire che il nostro presidente era in incontri ravvicinati con una porno star (ma sorprendentemente, non da nient'altro che fa). Anche il correttore automatico sul mio telefono sembra pensare che sia una brutta parola. Non mancano le persone pronte e disposte a proclamare il loro stile di vita anti-pornografico e a dirti tutti i modi in cui il porno è la fine di tutte le cose buone.

Equivalente di formula del nutramigeno

Naturalmente, ci sono molte situazioni inaccettabili relative al porno, come quando coinvolge bambini, animali, manca il consenso o è fatto in un luogo pubblico . Ma a parte queste situazioni, se viene utilizzato nella privacy della propria casa da qualcuno che soddisfa i requisiti di età, non è affare di nessun altro. In effetti, andrò su un arto e dichiarerò per la cronaca che IDGAF sul porno. E ci sono un sacco di ragioni per cui ho cose migliori da fare che misurare il livello di olio di cocco nel barattolo o controllare la cronologia del browser di mio marito.

1. Fornisce ispirazione.

Quando le persone pensano al porno, spesso pensano ai video pesantemente sceneggiati con una telecamera completa e una troupe di trucco. Certo, un sacco di video sembrano così, ma c'è un grande mondo di porno amatoriale là fuori. I siti e i video amatoriali hanno persone dall'aspetto normale di una varietà di dimensioni, generi e colori che realizzano i propri video di sesso. C'è sempre spazio per miglioramenti, ma l'industria amatoriale è piuttosto inclusiva. Le possibilità e le combinazioni di ciò che puoi trovare sono infinite e questo porta ispirazione.

Il porno amatoriale mostra coppie normali senza effetti speciali e ci dà idee su cosa provare a casa nostra. Non crea le stesse false aspettative delle cose dell'equipaggio. A volte guardiamo i video insieme e arriviamo a esprimere ciò che facciamo e non ci piace. Non succede spesso, ma lo vediamo come un'altra opportunità per saperne di più l'uno sull'altro.

2. Non sono un ipocrita.

Sto per ammettere un segreto profondo, oscuro, ma probabilmente previsto: guardo il porno. Ci sono un sacco di conversazioni di uomini disinformati che fanno commenti denigratori sulle donne nell'industria del sesso . Ma non mi sembra che ci siano abbastanza discussioni sulle donne che guardano il porno. Non siamo esseri asessuali come il mondo vuole che tu creda, e un buon numero di noi guarda il porno.

Il porno è una grande risorsa per quando voglio rilassarmi senza l'ostacolo di aspettare qualcun altro. Quanto sembrerei ridicolo dire a mio marito di non guardarlo quando ho un sito di riferimento?

3. Non possiedo la sua sessualità.

Questa potrebbe essere un'altra opinione impopolare, ma sono convinto di non possedere la sessualità di mio marito. Certo, ci sono alcune cose che mi aspetto che prenda in considerazione i miei sentimenti prima di fare, ma sono cose molto più grandi.

Potrebbero esserci persone nelle relazioni che credono di poter soddisfare il 100% dei bisogni sessuali del loro partner. Chiamami cinico, ma non credo sia realistico. Sinceramente, credo che sarebbe un onere eccessivo per me tentare di essere presente ogni volta che ne ha bisogno. Sono una mamma che lavora da casa di un bambino e incinta di un altro e lui ha un lavoro molto stressante. Non faremo sempre clic sessualmente. È un uomo adulto che può prendersi cura di se stesso di tanto in tanto, e se ha bisogno del porno per farlo, più potere per lui.

ricorda le pappe 2021

Quattro. È una svolta .

Il motivo principale per cui non mi dispiace che mio marito guardi il porno è che mi eccita. Mi piace il pensiero e la visione di mio marito che trova il tempo per essere intimo con se stesso. Perché molto spesso vede quelle situazioni e pensa a me.

Mio marito ed io abbiamo una morale sessuale che si adatta alla flessibilità e all'apertura. Non pensiamo che il sesso sia cattivo o peccaminoso, e sto lavorando per eliminare la vergogna dall'equazione. Non posso dire a nessun altro cosa funziona per il loro matrimonio, ma nella nostra relazione il porno è diventato una risorsa, non un avversario. È uno dei tanti strumenti che ci aiutano a superare le sfide che possono accompagnare un matrimonio in cui è possibile non vedersi per settimane o mesi alla volta (famiglia militare). E nessuno di noi vede nulla di sbagliato in questo.

Condividi Con I Tuoi Amici: