Avevo una relazione senza sesso e non lo farò mai più

Sesso E Relazioni
io-ero-in-una-relazione-sessuata

PersoneImmagini/Getty

NFT

Ho smesso di fare sesso regolarmente con il mio ex marito prima ancora che fossimo sposati. Mi sentivo troppo stanco, non di umore sexy, o come se non fosse un grosso problema e lui non avrebbe dovuto averne bisogno da me.

Dopo che ci siamo sposati e abbiamo avuto figli, i miei sentimenti su sesso erano così negativi, mi irritavo ogni volta che mi toccava.



citazioni divertenti per il nuovo anno

Non dovrebbe chiedermelo. Potrei andare avanti per il resto della mia vita senza sesso. Il nostro matrimonio può sopravvivere senza di essa. Non è possibile?

NFT

La risposta per me, per noi, è stata no.

So che questi sentimenti possono essere del tutto normali di tanto in tanto, perché come donne, il nostro desiderio sessuale cambia di giorno in giorno. Ma posso dire che quello che mi stava succedendo non era del tutto normale.

Mi piango mentre scrivo questo perché non sono mai uscito allo scoperto e l'ho detto: non ero attratta dal mio ex marito, e il senso di colpa che sentivo (e provo ancora) è atroce. Lo amavo però. Profondamente. Faccio ancora.

Ma quell'amore era più materno e non poteva sostenerci.

Ci ha provato - abbiamo provato - ma niente di quello che ho fatto potrebbe accendere il fuoco che ho usato per bruciare per mio marito.

Non sono stati gli ormoni a cui ho dato la colpa.

Non è stato perché ha fatto qualcosa di orribile.

Non è stato perché nel mio passato è successo qualcosa che non sono riuscito a superare per poterci connettere.

cosa fa una mamma in camera?

Non era perché ero troppo stanco o non mi sentivo bene o avevo il ciclo.

Queste sono tutte ragioni molto valide per non voler fare sesso, ovviamente, ma dipendevo da loro come scusa.

Credo fermamente che non dovresti fare sesso con qualcuno se non vuoi.

Ma credo anche che se hai una relazione monogama con qualcuno e fare sesso è qualcosa di cui hanno bisogno, dovresti volere fare sesso con loro la maggior parte del tempo.

Perché quando non vuoi fare sesso con loro, e ci provi, loro sanno.

Quando chiudi gli occhi così forte e vuoi solo che finisca, loro lo sentono.

E il dolore che ha causato al mio ex marito era qualcosa che non potevo togliere, non importa quante volte ho provato a compensarlo; non importa quante volte gli ho mentito, dicendogli che volevo fare sesso con lui; non importa quanti articoli o libri ho letto sull'argomento.

Ho sentito qualcosa in un talk show molto tempo fa che mi ha colpito: se fai sesso, non è una parte importante della tua relazione. Ma non lo sei, diventa il punto focale.

Non avevo idea di quanto fosse vero finché non ne sono stato io stesso nel profondo. Pensavo di potermi mettere sul pilota automatico e che avremmo potuto scivolare attraverso la vita. Pensavo che il mio desiderio di avere una vita sessuale si fosse raggrinzito e avrei potuto farne a meno. Ho anche pensato, se potessi farne a meno, perché non potrebbe?

Abbiamo passato più di sei mesi senza fare sesso. Si era arreso e non ne aveva mai parlato. Non ha provato. Ma ogni notte sdraiata accanto a lui, anche se ero sollevata, era l'elefante nella stanza e mi provocava così tanta ansia e odio per me stessa.

Ha avuto una relazione e me l'ha confessata. Ha detto che era meraviglioso che una donna volesse davvero fare sesso con lui e lo trovasse desiderabile.

Mi ha colpito profondamente e ci ha distrutto.

Ma guardando indietro, mi rendo conto che il mio ex stava cercando di salvarci. Pensava che se non avessi voluto fare sesso con lui, forse se avesse fatto sesso con altre persone non si sarebbe sentito così solo e orribile. (Naturalmente, sono andato fuori dai binari quando ha detto questo.)

Da allora ho sentito le donne parlare di come il loro marito non sembra interessato a loro sessualmente. Li ho visti piangere. Li ho visti cadere in una profonda depressione. Li ho visti avere delle relazioni solo per sentirsi di nuovo vivi. Li ho visti lavorare fino all'osso per perdere peso o cambiare il loro stile per adattarsi al loro coniuge.

Non avrò mai più una relazione senza sesso. Non lo sopporterò mai, né lascerò che il mio partner lo sopporti. Non sto dicendo che farò sesso ogni volta che il mio partner lo vorrà; Credo nell'autonomia corporea e nel dire le cose perché molte coppie vogliono avere diverse quantità di sesso.

Quello che sto dicendo è che se sono con qualcuno e il mio desiderio per loro è così svanito che non riesco a farmi toccare da loro, sarà il momento di lasciarli andare. Che li ami o no.

E onestamente, se fossi nella situazione in cui si trovava il mio ex marito, sarei distrutta. Non c'è modo che sarei in grado di rimanere così a lungo.

come vestirsi da troia

Tutti noi attraversiamo periodi di siccità, ognuno di noi. Ma sai quando hai perso attrazione per il tuo partner. Sai quando va oltre il flusso e riflusso di un normale desiderio sessuale.

Ora sto con un uomo e abbiamo quella che entrambi sentiamo come una sana vita sessuale. Penso che questo sia come dovrebbe essere. Questo è quello che dovrebbe sentire piace. Non potrò mai tornare a vivere come prima. E sai qualcosa? Il mio ex ha trovato qualcuno che è in grado di dargli cose che io non potevo, e questo mi rende felice.

Avremmo dovuto lasciar perdere molto tempo fa, ma abbiamo tenuto duro troppo a lungo. Ora che lo so, non farò mai più quell'errore.