Sono stato vittima di bullismo da un'altra mamma

Altro
prepotente

princigalli / Getty

come vivere con un rettocele

Noi genitori lottiamo furiosamente per i diritti dei nostri figli quando pensiamo che nostro figlio sia vittima di bullismo. Ci rivolgiamo direttamente all'insegnante o al preside della scuola al solo pensiero. Consigliamo ai nostri figli di difendere se stessi e i loro amici quando affrontano situazioni di tipo prepotente.

Ma cosa facciamo quando incontriamo il bullismo da adulti? Cosa facciamo esattamente quando vediamo un adulto che fa il prepotente con un altro adulto?



Ho 42 anni, una mamma di due figli e un'imprenditrice. Sono sfuggito al bullismo dell'infanzia, crescendo, ma negli ultimi tempi ho dovuto affrontarlo da adulto, ed è stato semplicemente orribile.

Sembra ridicolo che un adulto possa fare il prepotente con un altro adulto, ma questo accade e alcuni bulli sono madri. Vagano per riunioni PTA, allenamenti di hockey, gruppi di gioco io e mamma e sono a scuola che vanno a prendere e lasciare.

Eppure, invece di usare l'aggressività fisica o insulti, come potrebbero fare i bambini, esercitano il loro bullismo in altre forme : alienazione di altre mamme, comportamento maleducato, sguardi sporchi, diffusione di voci, pettegolezzi e vergogna per i genitori.

Essere vittima di bullismo da parte di un'altra madre può essere snervante. Gli adulti dovrebbero essere maturi, non abbassarsi a comportamenti meschini e infantili. Essere vittima di bullismo da parte di una mamma può gettarti alla sprovvista, farti venire voglia di urlare; può essere stressante, emotivamente estenuante e occupare i tuoi pensieri quotidiani.

Ho sentito tutto questo e molto altro quando ho avuto a che fare con una mamma prepotente di recente. La mamma prepotente ha inventato alcune voci contorte sulla mia genitorialità e su mio figlio, che sentiva il bisogno di diffondere ad altri genitori all'interno della comunità scolastica, il tutto nel tentativo di alienare me e la mia famiglia.

Settimane in un nuovo semestre scolastico, ho notato che ricevevo sguardi strani nel parco giochi da altri genitori. I conoscenti hanno cominciato a evitarmi. Ricevevo persino sguardi sporchi da alcune mamme. Ci sono stati genitori che hanno smesso di pianificare appuntamenti con i miei figli. Alcune persone all'interno della comunità scolastica che hanno smesso di apprezzare o commentare le mie pagine sui social media. Ho iniziato a vedere che ero volutamente alienato dai messaggi e dalle riunioni del gruppo di mamme.

Quando alcuni genitori mi hanno avvertito di ciò che veniva detto, ero mortificato. Ho smesso di fare volontariato nella scuola di mio figlio e di partecipare agli eventi della comunità. Ero stanco di tutti gli sguardi, il dramma, l'imbarazzo, le conversazioni imbarazzanti e il falso giudizio. Ero stanco di mamma prepotente e dei suoi amici che mi lanciavano costantemente sguardi sporchi e facevano commenti maleducati ogni volta che passavo.

Perché qualcuno dovrebbe farlo? Sono andato su Internet per fare qualche ricerca e ho capito che si trattava di un caso di bullismo tra adulti.

un uomo è entrato in un bar scherzi

Dopo un po', ho deciso di abbandonare l'atto di nascondermi e ho ricominciato a fare volontariato a scuola. Ho piantato un sorriso sul mio viso e ho camminato a testa alta dentro e intorno alla comunità. Nonostante le voci e i pettegolezzi, sapevo di non aver fatto nulla di male. Era ora di andare avanti, tuttavia, l'unico modo per farlo era superare il calvario da solo. Avevo bisogno di smettere di preoccuparmi di ciò che mamma prepotente, o chiunque credesse alle sue storie ridicole, pensasse a me o alla mia famiglia.

Sei vittima di bullismo da parte di un'altra mamma? Ecco cinque cose che mi hanno aiutato.

1. Perché, perché?

Venendo a patti per perché sei un bersaglio di una mamma prepotente è il primo passo. La verità è che un bullo adulto ti ha cercato perché è geloso di te e insoddisfatto della propria vita. La maggior parte degli obiettivi tende ad essere persone simpatiche che sono piuttosto popolari. Che tu abbia una vita familiare, una relazione, un lavoro o una squadra di mamme che ammirano, le mamme bulle sono infelici e vogliono semplicemente che tu sia infelice anche tu. #Non sei tu, sono loro

2. Abbi compassione.

È naturale provare rabbia e risentimento nei confronti di tua madre prepotente. Tuttavia, dovresti essere dispiaciuto per loro. Mentre mettono in scena uno spettacolo su quanto sia bella la vita sui social media, molto probabilmente hanno avuto un duro colpo. La ricerca suggerisce che i bulli adulti mancano di autostima e fiducia. L'alienazione, i pettegolezzi e le voci sono fatte in modo che le persone non ti amino e l'intero scenario le faccia sentire più popolari e amate. Il profilo bullo adulto adult indica che anche loro potrebbero essere stati vittime di bullismo da bambini o bulli stessi che sono cresciuti non imparando mai veramente quanto sia sbagliato il loro comportamento.

3. Ignora.

Evita e ignora i bulli della mamma quando puoi. Ogni incontro per loro è un'opportunità per metterti in imbarazzo, causare drammi o dare loro qualcosa di cui parlare. Vogliono farti del male, quindi non dare loro questa possibilità invia un messaggio forte che le loro tattiche di bullismo hanno fallito.

quali sono le possibilità di rimanere incinta

4. Social media.

Se detta mamma è sulle tue pagine di social media, eliminale. Questo potrebbe non impedire loro di pubblicare post passivo-aggressivi, drammatici o manipolativi, ma ti impedisce di vederli e fa sapere al bullo che stai ignorando le loro buffonate infantili.

5. Gravita verso le brave persone.

La parte più difficile di questa situazione non è solo essere vittima di bullismo da parte della mamma in questione, ma anche il bullismo secondario che sgorga da altri che hanno troppa paura di resistere al bullo della mamma; genitori che usano le stesse tattiche di bullismo che usa lei per mostrare il suo sostegno. Purtroppo, ho perso i cosiddetti amici e conoscenti lungo la strada. Tuttavia, una volta che ho smesso di concentrarmi sulla perdita di queste relazioni superficiali, mi sono guardata intorno e mi sono resa conto che c'erano molti genitori fantastici che sono rimasti nella mia cerchia e non hanno seguito il bullo della mamma. Adulti con valori solidi e bambini fantastici. Persone a cui non importava ciò che era stato detto e mi giudicavano in base alle proprie opinioni.

Se sei vittima di bullismo da parte di una mamma, sappi che non sei solo. Ci vorrà del tempo per superare il dolore, l'imbarazzo e il ridicolo della situazione. Tuttavia, alla fine, la vita andrà avanti.

E andrai avanti così, sentendoti una persona e un genitore più forte e migliore.