Sono completamente vaccinato, ma sarò rinchiuso fino a quando anche i miei figli non saranno vaccinati

Coronavirus
Giovane donna vaccinata

Mamma spaventosa e Marko Geber/Getty

Come molti di noi, questi ultimi mesi mi hanno finalmente portato un po' di speranza. I vaccini COVID che abbiamo sono davvero incredibili e la velocità con cui vengono messi in armi è molto rassicurante. Dopo un anno di stress e disperazione pandemica, posso finalmente vedere la luce in fondo al tunnel ed è un dannato sollievo.

Non dimenticherò mai le lacrime di gioia che ho versato quando mia madre e mio marito hanno ricevuto i loro primi vaccini a febbraio. Non mi ero reso conto del livello di paura con cui convivevo da quasi un anno. L'idea che non avrei perso mia madre e che i miei figli non avrebbero perso il padre, quel sollievo è stato enorme. Lo sentivo nelle mie ossa.

Ho appena ricevuto il mio secondo vaccino una settimana fa e entro una settimana sarò completamente vaccinato. Non posso dirti il ​​livello di sollievo che provo sapendo che i miei figli non perderanno la loro mamma a causa del COVID. Sono un quarantenne in buona salute, ma so che al COVID non importa quanto sei giovane o sano. Come molte persone, quest'anno ho passato molte notti insonni immaginando cosa sarebbe successo se i miei figli avessero dovuto trascorrere il resto della loro vita senza di me.

Quindi sì. Sto festeggiando a morte questi vaccini. Amo la scienza e sono così grata che ci tirerà fuori da questo disastro.

E ancora.

Quando leggo le notizie su come questa estate sarà l'estate in cui tutti noi inizieremo a vivere le nostre migliori vite post-pandemia, rabbrividisco. Quando vedo le persone parlare di tutte le cose straordinarie che possono fare ora che sono i vaccini - mangiare nei ristoranti, andare ai concerti, viaggiare in luoghi esotici - provo un profondo senso di FOMO.

Quando vedo orde di bambini che si radunano faccia a faccia senza maschere sui social media, penso: che diavolo sta succedendo? Perché i genitori si comportano come se il COVID fosse finito?

Potresti chiedere lo stesso di me. Perché mi comporto ancora come se fosse marzo 2020?

Bene, perché ho due bambini, entrambi con l'asma innescata da virus respiratori, che non possono ancora ottenere il vaccino. E quindi, il comportamento della nostra famiglia non cambierà davvero ora che io e mio marito siamo vaccinati.

Certo, i miei figli vedranno i loro nonni vaccinati nei prossimi mesi e non do per scontato quanto sarà meraviglioso. Stiamo programmando di fare una vacanza al riparo dalla pandemia (guidare, soggiornare in una casa in affitto, ordinare da asporto, stare lontano dalla folla, ecc.) anche quest'estate, cosa che non vedo l'ora di fare.

Ma i miei figli non andranno alla Disney quest'estate. Non andranno al campo dormiente. Non avranno appuntamenti di gioco al coperto.

Siamo stati praticamente bloccati dall'inizio di questa pandemia e non vedo che cambierà presto.

Ma i bambini sono molto meno suscettibili al COVID rispetto agli adulti, giusto? Se sono vaccinato e protetto, perché non posso lasciare che i miei figli facciano di più? Bene, come ho detto, i miei figli hanno una condizione di base (asma), che il CDC elenca come una condizione che può peggiorare i risultati di COVID per bambini e adolescenti .

Anche senza una condizione di base, continuerei a stare attento con i miei figli fino a quando non possono essere vaccinati. Sì, i bambini hanno meno probabilità di morire di COVID rispetto agli adulti, ma il COVID è in realtà più letale per i nostri bambini rispetto all'influenza durante una tipica stagione influenzale. Come scrive la dott.ssa Leana Wen nel Washington Post , Al 22 aprile, sulla base dei dati di 43 stati, New York City, Porto Rico e Guam, 296 bambini sono morti di covid-19; in confronto, le morti pediatriche annuali per influenza sono variate da da 35 a 186 in anni recenti.

Non solo, ma ci sono molte prove che i bambini possono diventare trasportatori a lungo raggio. I bambini che trasportano su lunghe distanze hanno mesi di debolezza, annebbiamento del cervello - alcuni hanno persino difficoltà a respirare e a svolgere le attività quotidiane. È un grande affare . Perché dovrei rischiare questo per i miei figli?

zoranm / Getty

E non dimentichiamoci della MIS-C, una sindrome infiammatoria legata al COVID che manda i bambini in terapia intensiva. MIS-C può causare danni agli organi e persino la morte. Nessuno è sicuro di quanto durerà quel danno. È terrificante.

Il COVID non è un virus lieve per i bambini. Immagina se ci fosse un'epidemia di poliomielite nella tua comunità e tuo figlio non fosse stato vaccinato. Immagina se ci fosse un focolaio di morbillo, più grande di qualsiasi altro piccolo focolaio che abbiamo visto negli ultimi anni, e tuo figlio non avesse ricevuto il vaccino contro il morbillo. Il COVID è uno dei virus più gravi che i nostri bambini potrebbero mai incontrare e, a questo punto, il COVID è ancora dilagante nel nostro paese.

Proprio ieri, quasi 50.000 persone sono state recentemente diagnosticate con COVID in America . Nell'ultimo mese, nonostante il crollo del resto del paese, il Michigan ha registrato un enorme picco di casi di COVID, molti tra i bambini delle scuole. I bambini vulnerabili dal punto di vista medico come il mio vengono ricoverati in ospedale, ma anche i bambini sani vengono ricoverati in ospedale in numero allarmante.

Ora che enormi fasce di adulti vengono vaccinate, molti dicono che il COVID diventerà una malattia infantile, diffusa principalmente tra i bambini, e sembra che sia quello che stiamo vedendo sempre di più. Non è qualcosa di cui voglio che i miei figli facciano parte, se posso evitarlo.

nomi di ragazze di fiori unici

Il mio io vaccinato non proteggerà i miei figli se escono con un altro bambino che inconsapevolmente ha il COVID. Il mio vaccino non proteggerà mio figlio in un parco divertimenti infestato da germi. Salteremo quella roba per ora. No grazie.

Spero che i nostri tassi complessivi di COVID continueranno a precipitare in America man mano che sempre più adulti vengono vaccinati. Spero che quest'estate si senta più libera per i miei figli in un certo senso. Penso che sarà così bello che potranno uscire con i nonni vaccinati (anche se staremo comunque attenti a questo riguardo e ci assicureremo che i loro nonni siano ancora cauti, perché sono possibili infezioni rivoluzionarie). Cercherò di trovare più attività all'aperto mascherate per i miei figli e prenderò in considerazione alcuni appuntamenti di gioco mascherati all'aperto.

Incrocio le dita dei piedi e mi sentirò a mio agio nel mandare i miei figli a scuola in autunno se i numeri COVID della nostra comunità sono molto bassi e la nostra scuola è ancora rigida con maschere e ventilazione. I miei figli erano completamente lontani quest'anno, perché il numero dei casi era troppo alto per il mio livello di comfort.

Ma non correrò alcun rischio con i miei figli che contraggono questo virus fino a quando non avremo raggiunto un alto livello di immunità di gregge o non sarà il turno dei miei figli di avere una possibilità. Ciò significa che, sebbene ci sia molto da festeggiare in termini di progressi, quest'estate non sarà un'estate di festeggiamenti spensierati per la mia famiglia.

Non abbandoneremo le maschere e vivremo come se fosse il 2019. Rimarremo fedeli fino a quando questa cosa non sarà finita e i miei figli saranno protetti.

So che non tutti possono essere messi in quarantena come continua a esserlo la nostra famiglia. Alcune persone hanno bisogno di mandare i propri figli a scuola e all'asilo. Molte di queste cose possono essere fatte in modi a basso rischio, e lo capisco (anche se basso rischio non significa nessun rischio, motivo per cui non mi sono sentito a mio agio nel fare quelle cose).

Allo stesso tempo, ultimamente vedo troppi genitori gettare al vento la cautela e questo mi stressa. La mentalità secondo cui la vita sta tornando alla normalità ora che gli adulti sono vaccinati è un pensiero pericoloso. I nostri bambini non vaccinati possono ammalarsi, a volte molto male. E anche se non è una preoccupazione per te, tuo figlio può comunque diffondere questo virus ad altri. Tuo figlio può diffondere il virus a un bambino vulnerabile dal punto di vista medico come il mio, a un adulto che è immunocompromesso e che non può produrre anticorpi robusti in risposta al vaccino, o a qualcuno che non ha ancora avuto la possibilità di ottenere il vaccino. Quelle persone potrebbero ammalarsi gravemente, morire o diventare trasportatori di COVID a lungo raggio. Non voglio avere un ruolo in questo.

Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie sconsiglia ancora le attività senza maschera per le persone non vaccinate e che include i bambini . Quindi, per favore, con tutti i mezzi, celebra il tuo stato di vaccino, ma per favore continua a stare attento con i tuoi figli. Questa pandemia non è ancora finita e dobbiamo ancora prestare attenzione e agire con buon senso e compassione.

E se sei come me, vaccinato, ma fino a proteggere i tuoi figli come se fosse marzo 2020, non sei strano. Non stai esagerando. E tu non sei solo.

Condividi Con I Tuoi Amici: