Faccio sesso al primo appuntamento e non mi vergogno ad ammetterlo

Sesso E Relazioni
sesso-al-primo-appuntamento

Immagini CSA/Getty

C'è un primo episodio di Sesso e città , quello in cui Carrie va al suo primo appuntamento con Mr. Big. Alla fine della notte, finiscono per fare sesso. Ricordo di averlo visto da ventenne e di essere rimasto scioccato al pensiero di fare sesso al primo appuntamento. Mamma mia, come è cambiata la mia prospettiva.

Ora che ho 30 anni, e soprattutto perché sono una mamma single, il sesso al primo appuntamento è un'idea geniale per me. Semplicemente non ho il tempo o la pazienza per aspettare un certo quantità di date per vedere se c'è compatibilità sessuale tra me e la persona con cui sto uscendo.



Se stai facendo sesso alle tue condizioni, il sesso al primo appuntamento è caldo . C'è un certo brivido nel fare sesso con qualcuno per la prima volta. Fa caldo, è nuovo e c'è un senso di urgenza lì. Poiché hai accumulato tensione sessuale nel corso del tuo appuntamento, il rilascio è così buono.

Dato che sono il genitore principale di mio figlio, non ricevo molto è ora di uscire con gli appuntamenti . Di solito devo programmarli intorno al tempo in cui è con suo padre o a scuola. I miei appuntamenti mi sembrano in prestito e ho bisogno di fare in modo che ogni secondo conti. Di conseguenza, fare sesso al primo appuntamento sembra quasi necessario. Perché se non lo facciamo allora, potremmo non avere la possibilità di farlo per un po'. E mentre costruire l'attesa è fantastico, a volte semplicemente non voglio.

Una cosa buona? Se sono attratto sessualmente da qualcuno, lo so molto velocemente. E se la chimica fisica è innegabile, agirò su di essa. Perché sprecare il poco tempo che ho a fare il timido?

Essere sinceri su ciò che voglio sessualmente è liberatorio. Ma non è stata una strada facile. Arrivare in un posto in cui mi sento abbastanza a mio agio da andare dopo quello che voglio ha richiesto tempo. Onestamente, ci vuole un sacco di deprogrammazione mentale. Anche se il sesso al primo appuntamento è assolutamente ok, per molto tempo mi sono sentito male a volerlo.

la spesa di mia moglie è fuori controllo

Le donne sentono cose come se le persone non ti rispetteranno se fai sesso senza impegno e lo interiorizzano. Le avventure di una notte sono viste come troie o trash. Oppure, se fai sesso al primo appuntamento, sei una specie di demone del sesso. E ci vengono nutrite queste idee a partire da un'età molto giovane. Una cosa è insegnare ai giovani a conoscere il loro valore e a chiedere un trattamento migliore da chiunque stiano frequentando. Ma è un'altra cosa farli sentire in colpa per godersi il sesso e voler esplorarlo all'inizio di una relazione.

Penso che avere un'amica al college che mi fa vergognare sia la causa della mia lotta interiore. Fare amicizia con qualcuno, per quanto casualmente, farebbe commenti illeciti da parte sua sul mio bisogno di avere più rispetto per me stesso. Alla fine, avrei sentito la sua disapprovazione nel mio orecchio. Anche anni dopo il fatto, è qualcosa che non dimenticherò mai. E la cosa divertente è che nessuno mi ha mai trattato diversamente. (Tranne lei con i suoi commenti di giudizio, ovviamente.)

Quando ho avuto la mia prima relazione seria a vent'anni, ho sentito che fare sesso troppo presto sarebbe stato un vicolo cieco. Fare sesso al primo appuntamento lo distoglierebbe dall'idea di portare la nostra relazione al livello successivo. Avevamo una chimica fisica molto evidente ed entrambi volevamo fare sesso. Ma potevo sentire quella voce nella parte posteriore della mia testa che diceva che se l'avessimo fatto, sarebbe stato per la nostra relazione. Quindi l'ho fatto aspettare fino a quando non fossimo ufficialmente una coppia. Siamo stati insieme per sei anni, e non credo che questo avesse a che fare con l'attesa di fare sesso.

Quando ho ricominciato a frequentarmi l'anno scorso, è stato uno sforzo consapevole per mettere a tacere le voci nella mia testa. La chimica sessuale è una parte normale delle relazioni. E voler cedere a quella chimica sessuale non è sbagliato. Fare sesso al primo appuntamento mi fa sentire bene, e non è così importante? Mi dico continuamente di non sentirmi in colpa se scelgo di fare sesso al primo appuntamento.

Una delle cose migliori degli appuntamenti nei miei 30 anni è la fiducia nel sapere cosa voglio. Quindi, se voglio fare sesso al primo appuntamento, lo farò accadere. So che non mi importa delle opinioni degli altri su di me in generale, quindi perché dovrei preoccuparmi di quello che pensano della mia vita sessuale? E chi dice che devo dirlo a qualcuno? Quello che succede nel mio letto conta solo per me e per la persona con cui condivido quel tempo.

sgabello per il bambino per raggiungere il lavandino

Alcune relazioni riguarderanno solo il sesso. Non tutti sono sempre alla ricerca del loro prossimo grande amore; stanno cercando il loro prossimo grande lay. E se è così, perché diamine dovresti aspettare? È esattamente quello per cui sei lì, quindi potresti anche farlo, giusto? Dobbiamo smettere di permettere alle norme sociali di 50 anni fa di dettare la nostra felicità attuale. Fare sesso al primo appuntamento non ti rende altro che una persona sicura di sé che non ha paura di perseguire ciò che vuole.

Finché siete entrambi adulti consenzienti, spogliatevi e siate felici!