celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Ho avuto un test HIV falso positivo durante la gravidanza

Gravidanza

Mamma spaventosa e Charles Gullung/Getty

Sono una mamma di 40 anni di un bambino di due anni. Solo mesi fa, stavo angosciando per la decisione di se avere un altro bambino . Da mamma più anziana, stavo perdendo il sonno per l'ansia di essere sul recinto e il mio orologio biologico che ticchettava rumorosamente. Bene, si scopre che ero già stato buttato fuori dal recinto e non lo sapevo nemmeno. Quindi, eccomi qui: 40 anni e incinta di un bambino a sorpresa. Mai (MAI!) ho anticipato questo colpo di scena… ma eccoci qui e ve ne siamo così grati.

Pochi giorni dopo aver rivelato la nostra grande novità al mondo, ho incontrato la mia seconda (e spero ULTIMA) sorpresa di questa gravidanza. Erano le 17:00 di lunedì sera e stavo correndo a prepararmi per una riunione virtuale del consiglio scolastico quando il mio telefono squillò. Pensando che fosse strano ricevere una chiamata dall'ufficio del mio ginecologo fuori orario, ho deciso di rispondere.



Hai un minuto?

Potevo sentire la preoccupazione nella voce dell'infermiera, quindi sapevo che probabilmente non sarebbe stata una conversazione divertente. Giorni prima, avevo fatto una sfilza di lavori di laboratorio in gravidanza, incluso il NIPT. Ho subito iniziato a prepararmi per quello che avrebbe detto. Il mio livello di zucchero nel sangue era molto basso? I miei livelli ormonali non erano corretti? C'è qualcosa che non va con il bambino?

Niente poteva prepararmi per quello che sarebbe successo dopo.

Il tuo test HIV è risultato positivo.

nomi divertenti che suonano come parole

Ho sentito immediatamente il sangue defluire dalla mia testa. Devo sentire delle cose. Deve aver chiamato la persona sbagliata. Non sapevo nemmeno che il mio lavoro di laboratorio includesse un test HIV... come poteva essere positivo?

Il resto di quella conversazione è sfocato. Ricordo che l'infermiera cercava di essere rassicurante. …i falsi positivi accadono…soprattutto nelle donne incinte…l'ho visto altre due volte…

Mentre cercavo di ascoltare l'infermiera, ho sentito il panico sommergermi. Sono un bambino degli anni '80. Ho visto le storie di Ryan White e Magic Johnson svolgersi da ragazzina. I risultati sono migliorati nel corso degli anni, ma l'HIV è ancora molto spaventoso per me e i tentativi della dolce infermiera di calmarmi sono falliti.

Courtney Hale/Getty

Se questo non fosse un errore, questa sarebbe una diagnosi che cambierà la vita per me... e per tutta la mia famiglia.

Con le istruzioni per andare il giorno successivo per ulteriori test dell'acido nucleico dell'RNA, ho riattaccato il telefono e sono scoppiata in lacrime. Quando mio marito mi ha chiesto cosa c'era che non andava, non potevo nemmeno dire le parole perché questo avrebbe potuto renderlo reale. Dopo aver preso alcuni istanti per riprendermi, sono stato finalmente in grado di spiegare ciò che ha detto l'infermiera. E, naturalmente, ha fatto e detto tutte le cose giuste. ...sono sicuro che è un errore... ce la faremo insieme... non preoccuparti, tesoro...

Più tardi quella sera, io e mio marito abbiamo iniziato a cercare informazioni su Internet e, per fortuna, è stato rassicurante. I test HIV falsi positivi SI verificano, in particolare per le donne incinte che sono state incinte prima.

Quindi, se sei una donna incinta che sta leggendo questo perché hai ricevuto un test HIV positivo e sei alla disperata ricerca di risposte, ecco alcune informazioni che potresti trovare rassicuranti.

Innanzitutto, vale la pena notare che lo screening HIV di routine generalmente consiste in due test. Il primo test è uno specifico per gli anticorpi HIV1/HIV2. I miei risultati per quel test sono risultati negativi.

le rose sono rosse le violette sono le linee di raccolta blu

Il secondo test che è risultato positivo è chiamato test HIV di quarta generazione. Questo test cerca sia gli anticorpi HIV che gli antigeni p24, che compaiono anche prima che il sistema immunitario inizi a produrre anticorpi HIV. Il lato positivo? Questo test aiuta le persone a identificare il virus nella finestra di tempo che intercorre tra la trasmissione e lo sviluppo rilevabile dell'anticorpo HIV. Il lato negativo? È falsamente positivo su 4 volte su 1.000 . E poiché le donne incinte sono una popolazione a basso rischio che vengono anche frequentemente testate (due volte durante la gravidanza in Texas), c'è una maggiore possibilità che un risultato falso positivo accada a una donna incinta. Inoltre, le donne che sono state incinte prima producono un anticorpo che si ritiene aumenti la probabilità di un risultato falso positivo .

Come ho digerito la ricerca che ho trovato, la mia ansia ha cominciato a diminuire. Diversi studi hanno affermato la stessa cosa: un test anticorpale HIV negativo e un test di quarta generazione reattivo o positivo in una persona a basso rischio hanno un'alta probabilità di essere un risultato falso positivo.

Sono stata testata per l'HIV due volte solo due anni prima, quando ero incinta di mio figlio: entrambi i risultati erano negativi. Mio marito ed io abbiamo una relazione impegnata, monogama e felice, quindi non riuscivo davvero a vedere come sarebbe possibile che uno di noi due potesse contrarre qualcosa. E, dopo aver setacciato Internet per ore, la mia ricerca mi ha convinto che c'erano alte probabilità che questo fosse un risultato falso positivo.

Quindi, ho deciso di non farmi prendere dal panico... Ho deciso di aspettare. Invece dei 2-3 giorni suggeriti, i risultati del test dell'acido nucleico dell'RNA di follow-up hanno richiesto un'intera settimana. Ed è stata una settimana lunga ed emotivamente faticosa.

Ho cercato di andare avanti come se tutto fosse normale mentre aspettavo. Non riuscivo a impedire alla mia mente di pensare a cosa succede se, però. Anche nella mia certezza, dovevo considerare la possibilità che questi risultati non fossero falsi. La mia preoccupazione più grande era questa: che dire delle donne con risultati falsi positivi al test HIV che non sono così sicure che i loro risultati siano falsi? L'intera situazione ha causato un'enorme quantità di stress emotivo, specialmente nelle prime fasi della gravidanza, ma non riesco nemmeno a immaginare come sarebbe quello stress per coloro che non sono in situazioni completamente stabili e fiduciose. Mi ha fatto desiderare di essere stato meglio informato sul test e sulla possibilità di un falso negativo (non importa quanto minuscola sia la possibilità) prima di essere in preda a un attacco di panico.

come avere un fidanzato a 14 anni?

Fortunatamente, sono riuscito a mantenere basso il mio livello di stress mentre aspettavo. Una settimana dopo, ho ricevuto la notizia che avevo sperato e previsto: il mio primo test HIV era falsamente positivo. Ovviamente, quella conferma fu un enorme sollievo.

Senza dubbio, tutta questa situazione mi ha dato un rinnovato apprezzamento per il mio matrimonio stabile e amorevole e per il mio fantastico marito. Soprattutto, però, questa esperienza mi ha fatto capire che storie come la mia, per quanto scomode o traumatiche, devono essere condivise per altre mamme su questa stessa barca. Sebbene questo sia un calcolo inesatto perché non tiene conto di nascite multiple, aborti spontanei o nati morti, ci sono circa 3,8 milioni di nascite all'anno negli Stati Uniti. Se ogni madre incinta fosse sottoposta a test solo una volta (e molte vengono testate più di una volta), negli Stati Uniti ci sarebbero circa 15.200 test HIV falsi positivi di quarta generazione all'anno. È una barca piuttosto grande! E, se stai leggendo questo perché sei su quella barca, spero che la mia storia e queste informazioni ti aiutino a darti un po' di prospettiva e tranquillità.

Oh si!

Sebbene sia stato leggermente oscurato da tutti i test e dai risultati dell'HIV, ho anche ricevuto i risultati di laboratorio del mio test NIPT: stiamo felicemente aspettando un altro bambino.