Sono stanco di essere quello che ricorda tutte le cose

Bambini
ricorda-tutte-le-cose-1

Mamma e persone spaventoseImmagini/Getty

Dio aiuti le persone che vivono in casa mia se non ci sono o se succede qualcosa alla mia memoria. Forse sto pensando troppo bene a me stesso, ma il mio ruolo in questa casa sembra importante quanto il ruolo di quei fascicoli riservati usati per risolvere crimini davvero importanti o scoprire gli scandali più atroci. Ok, va bene, la natura del mistero o dello scandalo non lo è quella grave. Ma quando una bambina di 8 anni arrabbiata non riesce a trovare la sua scomparsa Shopkins e incolpa sua sorella per averlo preso e tu le dici che è sotto la pila di adesivi, dietro la ciotola di melma, accanto alla scatola di fazzoletti sul bancone della cucina , sei un grosso problema. La pila di figurine proviene dalla libreria e crea una reazione a catena di pensieri e cose da ricordare.

Merda, ho un libro in scadenza e le tessere della biblioteca devono essere rinnovate. E dovrei correre al negozio mentre sono fuori perché siamo a corto di pane e latte. Dovrei controllare se abbiamo bisogno di mele. Sospiro. Sono stanco di ricordare tutte le cose.



In realtà, quello di cui sono veramente stanco è essere l'unico che sembra fare il ricordo. Ricordo di ricordare alle persone di ricordarsi di fare le cose mentre ricordano dove hanno lasciato la loro merda per fare le cose che devono fare.

il mio seno si restringerà dopo l'allattamento?

Quando svolgo compiti, sono spesso in autopilota, ma, mentalmente, sto sfogliando calendari, eventi sociali, liste della spesa, liste di cose da fare e richieste verbali che i miei tre figli mettono costantemente nell'universo. A volte i miei figli si rivolgono a me, ma penso che dicano solo cose nelle mie vicinanze, sapendo che creeranno un tarlo che convertirà le loro speranze e i loro sogni interiori in richieste passive aggressive che devono essere ascoltate e affrontate anche se non riconosco detta richiesta . Esempi di ciò includono le scatole di succhi nel loro pranzo, il tempo dello schermo, la possibilità di scegliere prima dal nuovo pacchetto di spazzolini da denti o occhiali, perché secondo ciascuno di loro non possono mai scegliere per primi.

Hahnee Oh/Reshot

Ricordo quasi sempre chi è stato il primo a scegliere l'oggetto dell'ossessione, ma la mia conoscenza crea lacrime perché qualcuno viene sempre offeso. Lo superano e poi sono io che mi sento offeso. È estenuante ascoltare gemelli di 6 anni che litigano per uno stupido spazzolino da denti. Ma non è solo lo spazzolino da denti, è solo un ulteriore livello aggiunto per essere colui che pensa in anticipo per tagli di capelli e regali di compleanno, sia per i miei figli che per i bambini delle feste di compleanno a cui sono invitati. È ricordare quando è il giorno della partita e assicurarsi che le divise siano pulite. È ricordare che uno dei bambini non mangerà più quello che era uno spuntino preferito, quindi devo essere creativo quando preparo pranzi o cene per le partite serali con la palla.

Sono quello che ricorda che i bambini hanno lezione di ginnastica a scuola, ma un bambino ha deciso di indossare stivali da cowboy, quindi devo essere sicuro di ricordarle di mettere in valigia le sue scarpe da ginnastica. Poi devo ricordarmi di controllare se ha preparato le scarpe da ginnastica perché altrimenti tornerò a scuola per consegnare le scarpe adatte. Probabilmente dovrei ammettere conseguenze più naturali, ma in questo momento certe cose come dimenticare le scarpe mi fanno lavorare di più. Ho permesso loro di dimenticare di portare i compiti o i libri della biblioteca, ma i soldi per le gite o una maglietta per un progetto di classe richiedono pianificazione e organizzazione e mandarli a scuola con tutto ciò di cui hanno bisogno. I miei figli sono ancora piccoli e faccio molti progetti e penso per loro in modo che la vita non sia una merda totale.

Parte di questa energia mentale viene spesa naturalmente. Sono un pensatore e un pianificatore troppo. È la mia personalità vedere i dettagli e pianificarli. Il mio cervello interpreta continuamente tutti gli scenari, quindi non posso trattenermi quando si tratta di essere preparato. Sono iperconsapevole di ciò che mi circonda e posso quasi prevedere come andrà una situazione. Ciò significa che sono sempre qualche passo avanti rispetto alla maggior parte delle persone quando si tratta di sapere cosa deve essere fatto e quando.

Questo include anche sapere dove sono tutte le cose in casa mia. C'è sempre almeno una cosa che dovrei trovare perché la mamma saprà dove si trova. Dovrei davvero mettere in pratica ciò che predico e non trovare le cose che i miei figli continuano a perdere, le cose di cui dico loro non sono responsabile, ma non posso trattenermi. Sono il cercatore in casa nostra.

Sono un po' orgoglioso di sapere dove si trova tutto in casa mia, incluso Shopkins. Sono un idiota a cui piace una caccia al tesoro, perché se non riesco a ricordare l'ultimo posto in cui ho visto l'amore di mio figlio, quello di cui ha bisogno prima di andare a letto, di solito sono in grado di tornare indietro durante la giornata e sapere dove guardare. Bancone della cucina, divano, cestino dei supereroi, in una pentola giocattolo nella cucina dei giochi perché fingeva di essere un manager/chef di un negozio e quei 30 minuti di gioco non competitivo e gioioso con i suoi fratelli erano gloriosi.

Alla fine della giornata, mi piace la sensazione di essere necessaria. Ma mi andrebbe bene se le persone in casa mia portassero un po' del lavoro emotivo di non dimenticare mai. Non è mia responsabilità sapere dov'è la tua merda, ma probabilmente lo so e conosco il tuo programma abbastanza bene da sapere quando ne avrai bisogno anche tu.