Come parlare con tuo figlio del sesso orale?

Interpolazioni
come-parlare-al-tuo-tween-del-sesso-orale-in primo piano

Sebbene non ti aspetti che lei abbia bisogno delle informazioni per molti, molti anni, sei orgoglioso di essere aperto, franco e onesto su qualsiasi argomento che potrebbe sorgere. Non sei imbarazzato per approfondire nessuno degli argomenti trattati nella sua lezione di salute. Esci persino dalla griglia per inserire alcune informazioni aggiuntive (e le tue opinioni in merito) per buona misura. Hai condiviso dettagli tecnici usando la terminologia clinica, ma hai dato per scontato di avere qualche anno per rilassarti nelle spiegazioni dei preliminari e di tutte le attività non proprio del rapporto che comportano ancora lo scambio di fluidi corporei.

Ti sei dato credito extra perché ti sei autoproclamato Dizionario urbano , integrando i termini anatomici con lo slang e la spiegazione occasionale di un termine dispregiativo nel tentativo di impedirle di essere umiliata a tavola per aver gridato una parola che pensava fosse solo un altro modo per dire gatto.

Ma poi un giorno, ti ritrovi a tornare a casa dal centro commerciale sotto un forte temporale e lei chiede, mamma, è vero che se lo fai abbastanza a lungo assaggerai il sale? e sembra davvero che stia tenendo una saliera sulla bocca aperta e la scuote su e giù. E su e giù. E... ottieni l'immagine.



Se questo dovesse accaderti quando tutto ciò che stavi facendo era cambiare innocentemente la stazione radio e cercare di decidere se far passare o meno i cereali come cena, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a navigare in questa situazione complicata e appiccicosa:

1. Non comportarti scioccato. E non guidare il tuo furgone contro un albero. Controlla lo strillo della tua voce e chiedile di interrompere la sua simulazione. Poi chiedi da chi ha ricevuto queste informazioni. Quando viene informato che la colpa è di suo fratello, supponi immediatamente che un altro bambino abbia detto lui . Quindi incolpa la cattiva genitorialità di qualcun altro per la perdita dell'innocenza di tuo figlio.

2. Parla con tuo figlio in privato. È meglio non avere questa conversazione con la tua imitazione di una bambina di 5 anni legata al suo seggiolino in seconda fila. Assicurati che il bambino in età prescolare non stia ascoltando la tua conversazione (lo è). Metti da parte la discussione fino a quando non avrai messo a letto il piccolo. Nelle ore successive, resisti alla tentazione di fingere che non sia successo. Non puoi non vederlo, quindi potresti anche affrontarlo.

nomi carini per la tua ragazza nel telefono

3. Scegli attentamente le tue parole. Lentamente ti renderai conto che qualsiasi indicazione di familiarità con questo atto porterà inevitabilmente a connessioni sgradevoli con la tua stessa vita, quando ne avevi una. Allo stesso modo, dopo aver spiegato a tuo figlio come sembrava che stesse facendo, riconosci che qualsiasi affermazione affermativa sul sapore in questione potrebbe anche portare a domande di follow-up a cui potresti o non potresti voler rispondere. Vacci piano. Soprattutto se Come fai a saperlo? è nella sua borsa dei trucchi.

4. Anticipare le richieste di ulteriori informazioni. Sembra controintuitivo, ma la preparazione è fondamentale. Prova le tue risposte, ma non ad alta voce. Assicurati di coprire mentalmente la consistenza, l'odore e l'aspetto. Considera di evitare i confronti con il cibo. Quando queste domande non si materializzano, mormora una breve preghiera di ringraziamento e inventa un motivo per lasciare la stanza.

5. Utilizzare la terminologia corretta. Poi renditi conto che non ricordi la terminologia corretta. Google. Ricorda che è fellatio. Pausa per leggere tutti gli altri termini. Ridacchia e annuisci a qualcuno. Bei tempi. Cancella la cronologia del browser. Considera se vuoi citare altri termini come punto di riferimento. Ma decidi di...

6. Sii breve. Salva le conversazioni morali, etiche, femministe e igieniche per un altro giorno. Renditi conto che tuo figlio non vuole avere questa conversazione più di te. Capisci che pensava di aver chiesto dei condimenti.

7. Discrezione dell'avvocato . Ricorda a tuo figlio che alcuni genitori potrebbero non voler ancora condividere queste informazioni con i propri figli. Avvertila che se senti di qualcun altro che ha assaggiato il sale saprai dove l'ha imparato. Cerca di mantenere il ringhio minaccioso fuori dalla tua voce. Termina con un appello a lei di astenersi dal farlo di nuovo in ossequio al cuore di suo padre e alla buona reputazione della famiglia nella comunità.

8. Incoraggiala a condividere, perché non vuoi ricevere The Call da scuola proprio mentre ti stai infilando le scarpe nei pedali durante la lezione di spin. Ma ancora più importante, perché la ami e vuoi essere la persona che le insegna queste cose, non importa quanto ti metta a disagio. Vuoi farlo per proteggerla da incomprensioni, giudizi, imbarazzo e un eccesso di sodio.

9. Concediti una pausa. Renditi conto che tuo figlio trascorre sempre più tempo lontano da te e nel mondo. Comprendi che sebbene sia bombardata quotidianamente da informazioni attraverso i social media e il suo accesso alla tecnologia, anche i suoi amici, suo fratello e i fratelli dei suoi amici la stanno illuminando. Ricorda brevemente la volta in cui hai imparato la parola scroto ascoltando un gruppo di ragazzi che la cantavano in tre parti durante una gita scolastica. Riconosci che il meglio che puoi fare è spiegarle le cose, in modo completo e onesto, man mano che si presentano. Ricorda che quando siamo genitori interpolazioni, gran parte di ciò che facciamo non è pianificato e verremo colti completamente impreparati. Speriamo che questi suggerimenti ti aiutino a proteggerti mentre navighi in questo territorio lattiginoso, oscuro e inesplorato con tuo figlio.