Quanto costa la vita assistita? Ottieni il risultato finale

Stile Di Vita
costo-vita-assistita (1)

Marko Geber/Getty Images

Per molte persone, prendersi cura di - o organizzare la cura di - genitori più grandi passa dall'essere una situazione ipotetica con cui potresti dover affrontare un giorno lungo la linea a qualcosa che richiede di prendere alcune decisioni piuttosto importanti. All'inizio, possono essere piccoli passi per aiutare i tuoi genitori a mantenere la loro indipendenza nella propria casa. Ma a un certo punto, potrebbe non funzionare più e devi prendere in considerazione una disposizione diversa. Un'opzione è avere assistenti domiciliari, che permetteranno loro di stare nelle proprie case . Tuttavia, ciò può rivelarsi piuttosto costoso. Qualcuno potrebbe sollevare la possibilità che uno o entrambi i genitori si trasferiscano da te, ma questa è una situazione completamente diversa (e che può portare rapidamente alla stanchezza della compassione). Ciò lascia una qualche forma di struttura di residenza assistita o comunità di pensionati. E se sei a quel punto o vicino ad esso, probabilmente stai valutando il costo della vita assistita.

Sebbene entrambi abbiano i loro pro e contro, non si può negare che la decisione si basi pesantemente sui costi per molte famiglie . Ecco cosa sapere sul costo della vita assistita, compreso chi lo paga e come utilizzare un calcolatore della vita assistita.



le migliori battute sulla mamma del mondo in

Cos'è la vita assistita?

Il termine vita assistita è usato per riferirsi a una vasta gamma di opzioni di vita per anziani con molti diversi livelli di assistenza disponibili, quindi prima di andare oltre, analizziamole.

Struttura abitativa indipendente

Una struttura di vita indipendente è un blocco di alloggi condivisi (come un condominio, condomini, villette a schiera, monolocali con aree comuni) in cui gli anziani attivi in ​​grado di prendersi cura di se stessi vivono insieme in una comunità designata. Potresti anche sentirlo indicato come una comunità di adulti attivi, appartamenti per anziani, una comunità di pensionati, una comunità di 55+ o una casa di riposo. I residenti possono optare per servizi come un servizio pasti o determinate attività, ma le strutture abitative indipendenti non dispongono di personale a tempo pieno dedicato a fornire cure mediche o servizi di custodia.

Struttura di residenza assistita

Si tratta di un'opzione di assistenza residenziale a lungo termine progettata per gli anziani che necessitano di assistenza nello svolgimento delle attività quotidiane. Che tipo di attività? Beh, potrebbe variare dal servizio di lavanderia al trasporto alle pulizie. Sebbene ci siano membri del personale disponibili 24 ore su 24, le strutture di vita assistita si rivolgono maggiormente a persone che potrebbero aver bisogno di supporto quotidiano ma non hanno gravi problemi di salute che richiedono cure continue. Ci sono anche strutture progettate per le persone con Alzheimer o demenza, note come cura della memoria strutture.

Casa di riposo

Una casa di cura - nota anche come struttura infermieristica qualificata o casa di convalescenza - fornisce cure infermieristiche preventive, terapeutiche e/o riabilitative a breve o lungo termine. Di solito hanno un programma regolare di attività per i residenti e offrono anche assistenza 24 ore su 24 da parte degli infermieri.

Quanto costa la vita assistita?

È una domanda difficile a cui rispondere poiché ci sono così tante variabili, tra cui la posizione di una struttura, il livello di assistenza fornita e altri servizi. Se non sai da dove cominciare, prova a utilizzare un calcolatore del costo della vita assistita, come quelli disponibili da l'AARP , Vita , e Un posto per la mamma .

È importante ricordare che questi calcolatori forniscono solo una stima (molto) approssimativa di quale potrebbe essere il costo della vita assistita per qualcuno. La cifra si basa sulla città e sullo stato in cui la persona vive (o vuole vivere), la quantità e il tipo di assistenza di cui ha bisogno, il tempo necessario per l'assistenza e anche le preferenze per avere un privato o semi-privato camera. Di nuovo, queste sono cifre approssimative, ma almeno ti danno un'idea generale di quanti soldi saranno necessari per tenere il passo con le loro spese.

Quindi qual è il costo medio della vita assistita? Un posto per la mamma — un servizio che collega famiglie con diverse opzioni di vita per anziani — elenca i seguenti costi medi mensili:

  • Vita indipendente: $ 1,500 — 3,500
  • Vita assistita: $ 2.500 - 4.000
  • Cura della memoria: $ 3.000 - 7.000
  • Case di cura: $ 4.000 - 8.000

Chi paga la vita assistita?

Ciò dipende dalla situazione finanziaria di un individuo e/o della famiglia. La maggior parte delle famiglie copre i costi della vita assistita utilizzando fondi privati, di solito una combinazione di risparmi accumulati per tutta la vita , prestazioni di previdenza sociale, pagamenti pensionistici e conti pensionistici . Ma non tutti hanno accesso a quel tipo di denaro. In questi casi, i loro figli o altri membri della famiglia possono essere responsabili dei costi. Infine, ci sono alcuni programmi governativi (a livello federale, statale e locale/contea) che possono offrire assistenza finanziaria. Dovrai indagare per conto della persona amata per vedere se si qualifica per servizi o altri tipi di cure.

Cosa copre Medicare per la vita assistita?

Sfortunatamente, Medicare non paga per la vita assistita. Sebbene copra la maggior parte dei costi relativi alla salute come l'assistenza ospedaliera, l'assistenza in hospice e l'assistenza sanitaria a domicilio, non paga vitto e alloggio in una struttura di residenza assistita. A volte l'assistenza personale è inclusa nei piani Medicare, ma non è comune.

Quali sono i costi e i prezzi della vita assistita 2021 per Stato?

Cerchi una struttura di residenza assistita per la mamma? Bene, se hai un budget limitato, la prima cosa che dovresti fare è controllare la media del tuo stato costo annuale . Usa questo grafico per esaminare le tue opzioni e pianificare in anticipo.

Stato Costo annuale
Alabama $ 34,800
Alaska $ 69.000
Arizona $ 42.000
Arkansas $ 37.590
California $ 48.000
Colorado $ 48,750
Connecticut $ 59.400
Delaware $ 64.416
Distretto della Colombia $ 80,400
Florida $ 36,540
Georgia $ 34.200
Hawaii $ 49.500
Idaho $ 38.400
Illinois $ 46,770
Indiana $ 42,330
Iowa $ 42,210
Callo $ 46,350
Kentucky $ 39.600
Louisiana $ 37.860
Maine $ 59,892
Maryland $ 45.000
Massachusetts $ 65,550
Michigan $ 42,750
Minnesota $ 38.400
Mississippi $ 38.400
Missouri $ 30.438
Montana $ 42,150
Nebraska $ 42,120
Nevada $ 36.600
New Hampshire $ 43.200
New Jersey $ 59.400
Nuovo Messico $ 43.200
New York $ 49.635
Carolina del Nord $ 36.000
Nord Dakota $ 40.080
Ohio $ 43.200
Oklahoma $ 33,630
Oregon $ 48,780
Pennsylvania $ 43.200
Rhode Island $ 59,161
Carolina del Sud $ 36.000
Sud Dakota $ 40,440
Tennessee $ 45,360
Texas $ 42,180
Utah $ 35,400
Vermont $ 58,320
Virginia $ 47.400
Washington $ 54.000
Virginia dell'ovest $ 39,150
Wisconsin $ 47,205
Wyoming $ 47,940

Le coppie sposate possono vivere in una residenza assistita?

Se una coppia vuole vivere insieme in una comunità di residenza assistita, la maggior parte delle strutture può accoglierli. Sebbene in genere ci siano più single che vivono in questi tipi di case, molti lo fanno funzionare. Se un coniuge ha bisogno di più cure dell'altro, ci sono infermieri e professionisti dell'assistenza formati disponibili per fornire supporto. In questo modo, c'è meno pressione sul partner e anche loro possono essere accuditi.

quanto è probabile rimanere incinta?

Che tipo di assistenza viene offerta in una struttura di residenza assistita?

È importante che gli anziani abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno in una struttura di residenza assistita. Sebbene questi centri offrano un po' più di flessibilità e indipendenza rispetto alle case di cura, forniscono comunque supporto e servizi essenziali come:

  • Pasti tre volte al giorno
  • Aiuto con i farmaci, dressing, e buna cosa
  • Faccende domestiche
  • Lavanderia
  • Emergenza 24 ore su 24quale
  • Servizi medici
  • Aiuta a programmare gli appuntamenti con i medici