Come togliere i pastelli dai muri e un mucchio di altre cose — Perché, bambini

Genitorialità
bambini da colorare sulle pareti (1)

Jacob Wackerhausen/Getty Images

Quando si tratta di bambini, imparerai presto che lasciano il segno. In senso figurato sul tuo cuore, sì, ma anche letteralmente ovunque! Il tuo l'artista in erba ama disegnare , e pensano che il mondo sia la loro tela. Ciò include praticamente ogni superficie a casa … il che ci porta qui, con te che ti chiedi come togliere il pastello dai muri o come togliere il pastello dai vestiti, dal tappeto, dal legno. Sai, praticamente tutte le cose .

Qual è il tuo approccio migliore qui? Prendi ogni singolo capolavoro di Crayola con una spugna insaponata? Dici al diavolo e hai intenzione di acquistare cose nuove e senza pastelli? quando i tuoi figli si laureano e volare il pollaio? Non preoccuparti, mamma; ti abbiamo coperto. Considera questa la tua guida completa su come rimuovere i pastelli dai muri e da altre superfici della tua casa.



Come togliere i pastelli dai muri

Allora, il tuo piccolo Leonardo da Vinci ha provato a ricreare la Gioconda nella tua sala da pranzo, eh? Da un lato, probabilmente sei un po' infastidito. Ce l'abbiamo . Dall'altro, potresti anche prenderti un momento per apprezzare i loro talenti artistici una volta che hai avuto la possibilità di rilassarti. Dopodiché, però, ti concentrerai sul compito da svolgere: togliere quel pastello dai muri. Per fortuna , ci sono diversi modi per affrontare questo problema.

  • Bicarbonato di sodio : Prendi uno straccio umido, immergilo nel bicarbonato di sodio e strofina leggermente.
  • Maionese : Non ti prendiamo in giro! Usando salviette di carta, applica la maionese intera direttamente sui segni del pastello. Lasciare riposare per circa 10-15 minuti, quindi pulire l'area con un panno in microfibra umido.
  • WD-40 : Per questo metodo, potresti voler eseguire prima una patch di prova per assicurarti che non danneggi il muro. Non dovrebbe, ma è meglio prevenire che curare. In caso contrario, spruzzare e pulire con uno straccio pulito.
  • Gomme da matita : A volte puoi semplicemente cancellare i segni dal muro.
  • MagicEraser : Se una gomma da matita non funziona, puoi sempre passare alla magia da capogiro di Mr. Clean MagicEraser. Non sappiamo perché funzionano così bene, ma lo fanno.
  • Dentifricio : Quella stessa fine abrasività che pulisce i denti potrebbe funzionare sulle pareti.
  • Lana d'acciaio : Procedere con cautela se si ricorre a questo metodo, poiché la lana d'acciaio è ovviamente molto abrasiva. Basta sfiorare la superficie (non strofinare!) e potresti vedere i risultati.
  • Asciugacapelli : Chi sapeva che il tuo asciugacapelli potesse aiutare in una situazione come questa? Mescolare alcune gocce di detersivo per piatti e acqua calda in una ciotola. Mettilo da parte mentre accendi l'asciugacapelli e puntalo sui segni del pastello. Vuoi scaldare la cera in modo che inizi a sciogliersi. Una volta fatto, inumidisci un panno in microfibra nella soluzione di acqua calda e usalo per pulire il pastello.
  • Aceto : Ah, l'aceto — ha così tanti usi! Per usarlo come arma contro i segni di pastello sui muri, prendi un vecchio spazzolino da denti. Immergilo in un po' di aceto bianco distillato e strofinalo delicatamente.

Come togliere i pastelli dal legno?

Un'altra tela preferita per i bambini armati di pastelli? Legna! E che si tratti di pannelli o legno che è stato dipinto, macchiato o verniciato, vorrai farlo scomparire. Quindi, perché non seguire i consigli degli stessi maestri dei pastelli?

Per Crayola , Spruzzare l'area macchiata con un detergente multiuso e pulire con carta assorbente. Se la macchia persiste, inumidisci una spugna con acqua tiepida e detersivo liquido per i piatti per lavorare l'area con un movimento circolare. Risciacquare con acqua. Asciuga la zona con della carta assorbente. Ripetere se necessario.

Se il pastello continua a non venire via, puoi provare alcuni degli stessi trucchi che hai usato per rimuovere il pastello dai muri: bicarbonato di sodio, aceto o MagicEraser.

Come togliere i pastelli dai vestiti

Non fallisce mai: compri a tuo figlio vestiti nuovi e in qualche modo riescono a ricoprirli di cera pastello. Cosa deve fare una mamma? Crayola consiglia raschiando quanto più pastello possibile dai vestiti. Quindi, suggeriscono, applicare sapone liquido per i piatti e lavorare nell'area macchiata. Lasciare riposare qualche minuto, strofinare il tessuto sotto l'acqua tiepida per rimuovere la macchia. Lavare in lavatrice utilizzando l'impostazione per sporco pesante e il tessuto più caldo consentirà con OxiClean o Clorox 2. Lasciare asciugare all'aria. Ripetere se necessario.

Come estrarre il pastello dal tappeto?

Quando si tratta di pulire il pastello dal tappeto, è sempre consigliabile provare prima qualsiasi soluzione tu scelga su una piccola macchia di tappeto che è nascosta o facile da oscurare. Ecco alcune cose da provare:

  • Alcool : Raschiare l'eccesso con un coltello. Seguire tamponando il tappeto con un tovagliolo di carta imbevuto di alcol denaturato. Dopo aver asciugato, premi sull'area macchiata, ma fai attenzione a non lasciare che l'alcol denaturato penetri sul fondo del tappeto.
  • WD-40 : Seriamente, se non hai WD-40 a casa tua , ora è il momento di fare scorta! Per usarlo per pulire il pastello dal tappeto, raschiare prima l'eccesso. Quindi spruzzare il WD-40, lasciandolo riposare per alcuni minuti. Usando un pennello a setole dure, rimuovere eventuali pastelli rimanenti. Pulisci con salviette di carta. Aggiungere una piccola quantità di detersivo liquido per piatti nell'area, lavorare, lasciare agire per un massimo di due minuti, quindi pulire con una spugna umida.

Come rimuovere i segnalini dai muri

Se hai già avuto pastelli sul muro, è probabile che tu abbia avuto a che fare anche con le macchie di pennarello. Se tuo figlio è entrato negli Sharpie, c'è ancora speranza. Innanzitutto, identifica che tipo di marcatore ha commesso il crimine. Era un pennarello o un pennarello Crayola? Quindi scopri il tipo di superficie su cui si trova. Sappiamo che è sulla tua parete, ma l'esterno è ricoperto di carta da parati, vernice o legno? Dovrai evitare di usare l'acqua perché diffonderà solo la macchia intorno. Prendi dell'alcol isopropilico (o lacca per capelli) e mescolalo con un po' di sale. Anche il dentifricio o il bicarbonato di sodio e l'aceto sono rimedi utili. E non puoi mai sbagliare con il MagicEraser.

Latte per rimuovere le macchie di inchiostro

Curiosi di sapere se il latte può rimuovere le macchie di inchiostro? Può! Se tuo figlio è riuscito a sporcarsi di inchiostro i vestiti, non farti prendere dal panico. L'inchiostro può sembrare permanente, ma immergere la maglietta macchiata in una ciotola di latte e aceto potrebbe renderla come nuova. Se lo lasci lì durante la notte, dovrebbe rompere l'inchiostro nel tessuto e puoi evitare di buttare via una maglietta.

Mayo rimuove il pastello dai muri?

La maionese non è solo per i panini. Se ti capita di avere pastelli sulle pareti e non vuoi rovinare la vernice sottostante, la maionese è la soluzione migliore. Inumidisci un panno con acqua e una cucchiaiata di maionese e strofinalo sui segni. Questo è un ottimo modo per rimuovere pastelli o pennarelli dal muro senza scheggiare la vernice.

Goo Gone rimuove il pastello dai muri?

Goo Gone è un dispositivo di rimozione adesivo sicuro per la superficie. È una sostanza chimica piuttosto forte, quindi fai attenzione a non abusarne. Non mettere Goo Gone direttamente sul muro, ma versane un po' su un tovagliolo di carta e strofina via il segno del pastello. Evita di strofinare troppo forte, altrimenti la vernice potrebbe staccarsi. Dopo aver rimosso la macchia, prendi dell'acqua e sapone per rimuovere il residuo Goo Gone dal muro.