Come tratti un porcile - e sono contagiosi?

Genitorialità
come-trattare-porcile (1)

Phynart Studio/Getty Images



Scary Mommy ha intervistato la dottoressa Reena Patel e Dott.ssa Danielle Richardson per fornire approfondimenti medici su come trattare un porcile. Il Dr. Patel è un medico di medicina di famiglia certificato dal consiglio di amministrazione che pratica a Orange County, NY. Il dottor Richardson è un optometrista nel in Rete VSP .

Ci sono un sacco di cose disgustose che possono succedere a occhio umano , e ottenere un porcile è uno di questi. Un porcile (pronunciato allo stesso modo di una casa per maiali) è una protuberanza rossa e dolorosa sul bordo della palpebra, che può anche sembrare un brufolo o bollire (ti abbiamo avvertito che questo è disgustoso). Oltre ad essere doloranti, i porcili sono spesso rossi, teneri, pruriginosi e pieni di pus. A questo punto, probabilmente non abbiamo bisogno di entrare in altri dettagli per convincerti perché non vuoi un porcile o vuoi che tuo figlio abbia uno di questi fastidiosi brufoli agli occhi. Quindi, invece, concentriamoci su come trattare un porcile.



non mi interessa se non ti piaccio


Cosa causa un porcile?

I porcili sono generalmente causati da un'infezione batterica ( Staph aureola è il colpevole qui) nelle ghiandole sebacee sopra o intorno alle nostre palpebre o ciglia. Quell'infezione provoca un qualche tipo di blocco, spiega il dottor Patel. E nonostante sembri qualcosa che sarebbe contagioso al 100%, i porcili, nella maggior parte dei casi, non lo sono. Perché un orzaiolo sia contagioso, dovresti toccare un porcile nell'occhio di un'altra persona, ci ha spiegato il dottor Richardson. Quindi, non consiglio di fare baci a farfalla con i tuoi figli se attualmente hai un porcile, ma per il resto, non è tipicamente contagioso.

E mentre potresti sentire le persone incolpare lo stress per aver causato porcili, non è nemmeno così, almeno direttamente, dice Richardson. Tuttavia, molte persone si sfregano gli occhi quando sono stressate o troppo stanco , e i batteri sulle loro mani possono ostruire o infettare le ghiandole vicino agli occhi, ha aggiunto. Quindi, gli effetti collaterali dello stress potrebbero indirettamente causare un porcile in quel modo.

Cosa dovresti sapere su come trattare un porcile?

I porcili in genere se ne vanno da soli dopo pochi giorni, osserva Patel. Mentre sta guarendo, dice che è importante mantenere la palpebra pulita e consiglia di evitare il trucco intorno agli occhi e le lenti a contatto per alcuni giorni.

cosa voglio farti sessualmente poesie

Puoi anche aiutare ad accelerare il processo di guarigione naturale del corpo usando impacchi caldi. Prima inizi a farlo, più velocemente un porcile di solito guarirà, secondo Richardson. Ma ciò non significa che sia possibile guarire un porcile durante la notte. Questo è un processo che si svolge secondo un proprio programma.

Quindi di che tipo di impacco stiamo parlando? Anche se può sembrare che questo sarebbe un lavoro per un asciugamano o un asciugamano che hai già a casa, Richardson mette in guardia contro questo dato che non rimarrebbero caldi abbastanza a lungo da essere utili. Invece, raccomanda ai pazienti di usare a Maschera Bruder o un altro tipo di impacco caldo e umido. Nella maggior parte delle farmacie puoi persino procurartene uno specifico per il trattamento dell'orzaiolo.

L'idea è di usare il calore caldo e umido per 10-15 minuti, tre o quattro volte al giorno. Ciò dovrebbe risolvere o ridurre significativamente l'orzaiolo, ha detto Richardson. Tuttavia, se è un porcile più grande o è profondo all'interno della palpebra, potrebbe essere necessario consultare un optometrista per farsi prescrivere un antibiotico orale.



Un massaggio agli occhi può anche fare molto quando hai un porcile. Prima di iniziare, assicurati di avere le mani pulite e lavale con acqua e sapone. Premi e strofina delicatamente l'area intorno all'orzaiolo per farlo scolare più velocemente. Tieni presente che non vuoi far scoppiare l'orzaiolo. Vuoi solo far funzionare un po' di drenaggio. Quindi, smetti di toccare l'area circostante se l'occhio o l'orzaiolo iniziano a farti male.

No, dovresti assolutamente non pop un porcile

Non importa quanti rimozione dei punti neri video che hai guardato: non è mai una buona idea far scoppiare (o tentare di far scoppiare) un porcile. Se lo fai, rischi di ottenere i batteri su tutta la palpebra e la ghiandola. È meglio lasciare che il corpo usi il suo processo di guarigione naturale per drenare i batteri, ha sottolineato Richardson. Ancora una volta, possiamo aiutare ad accelerare quel processo con impacchi caldi o antibiotici.

Quanto dura un porcile?

Varia, ma i porcili possono durare da pochi giorni a poche settimane. E secondo Richardson, prima inizi il trattamento, più velocemente un porcile guarirà di solito. Se il tuo porcile non migliora in una o due settimane, sta diventando più grande e/o i sintomi stanno peggiorando in generale, è importante consultare un medico, ha detto Patel, perché potrebbe essere necessario drenare l'orzaiolo.

come riconquistare la fiducia dopo un tradimento

E, se non trattato, un porcile può potenzialmente trasformarsi in a calazio - un altro tipo di fastidioso grumo rosso sulla palpebra. Ma a differenza di un porcile, un calazio è molto più difficile da trattare e richiede la rimozione chirurgica, afferma Richardson. Quindi, se il tuo porcile non va via entro pochi giorni dall'applicazione degli impacchi caldi, ti consiglia di consultare il tuo oculista.

Come si prevengono i porcili?

Indipendentemente dal fatto che tu abbia avuto un porcile prima, nessuno vuole un brufolo oculare - punto. Quindi, abbiamo elencato diversi modi in cui puoi mantenere la tua salute ottica e tenere i batteri lontani dai tuoi occhi.

  • Lavati nuovamente le mani con il sapone prima di toccarti il ​​viso o gli occhi.
  • Assicurati di rimuovere il trucco prima di andare a letto, in particolare l'ombretto e il mascara. Per evitare di svegliarti con la faccia piena, tieni le salviettine per il trucco sul comodino o vai direttamente in bagno dopo una serata fuori.
  • Mantieni puliti i pennelli per il trucco. Tutto ciò che tocca il tuo viso, in particolare l'area intorno agli occhi, non dovrebbe essere sporco. Quando i pennelli sono disordinati, il prodotto per il trucco si incrosta rendendo le setole più dure. Questo tira la pelle che può causare piccole lacrime e lasciare il viso e gli occhi vulnerabili alle infezioni e agli orzaioli.
  • Se indossi i contatti, maneggiali correttamente per evitare di ottenere un porcile. Lavati le mani prima di mettere le lenti e toglierle. Il tuo obiettivo dovrebbe essere sempre in una custodia pulita insieme a una soluzione fresca. Se ti viene un porcile, le lenti a contatto indossate durante quel periodo dovrebbero essere gettate via per evitare che l'occhio venga reinfettato. Dovresti anche tenere gli occhiali finché l'orzaiolo non è andato via.