Come essere un buon amico quando qualcuno sta attraversando il divorzio

Divorzio
conforto-amico-divorzio

Rosie Fraser/Unsplash

Quindi ho divorziato quest'anno. È stato un cambiamento che ho avviato come parte del mio coming out come gay, e anche se sembra giusto esserlo, creare una nuova normalità per la mia famiglia – nessuno dei quali si aspettava o voleva quella nuova normalità – era ancora indescrivibilmente difficile. Essere onesto con me stesso e con tutti gli altri significava che dovevo ferire le persone, e non c'è modo di aggirare il dolore in questo. Ci sono stati giorni in cui ho fantasticato di mettermi a letto finché tutto non fosse finito. E sebbene la mia situazione sia un po' unica, tutti i divorzi sono dolorosi a modo loro. Tutti i divorzi hanno il potere di metterti in ginocchio.

Una cosa di questo processo che non avrei potuto prevedere finché non l'ho attraversato è che le persone non sanno cosa dire quando dici loro che stai per divorziare. Pochissime persone a cui ho detto di averlo visto arrivare, quindi la reazione iniziale di solito è stata di shock (nel mio caso, doppio shock: sto divorziando ... perché sono gay ), seguito da una corsa per riprendersi e dire la cosa giusta.



La maggior parte delle persone era perfettamente adorabile, ma mi sono ritrovato a pensare molte volte che avrei voluto scrivere una breve guida pratica per dare alle persone un'idea del tipo di reazioni che le persone che stanno attraversando un divorzio fanno e non vogliono sentire. Onestamente, avrei potuto usarlo da solo. Ci sono stati momenti prima della mia separazione in cui un amico mi ha detto che stavano attraversando un divorzio, e ora, in retrospettiva, io conoscere Ho risposto nel modo sbagliato. Quindi, raccolto dalla mia esperienza e dalle esperienze di amici che stanno attraversando il divorzio, questa è la mia guida su cosa dire e non dire e fare e non fare quando un conoscente, un amico o una persona amata ti dice che stanno ottenendo Un divorzio:

A meno che tu non sia molto vicino, non offrire un sacco di simpatia.

Un paio di volte ho detto a qualcuno che a malapena sapevo che stavo per divorziare, e la loro reazione è stata come se avessi detto loro che stavo morendo, tipo, domani. Era troppo. Troppo mi dispiace e c'è qualcosa che posso? fare ?!

Ero già sopraffatto e non volevo trattenere il loro dolore vicario e confortarli... su mio divorzio. I miei amici divorziati e divorziati hanno confermato: non vogliamo aggiungere una conoscenza confortante e rassicurante al nostro già pesante bagaglio emotivo.

domande a quiz per la serata dei giochi in famiglia

E allora fare tu fai? Ebbene, una sera fuori con nuovi amici qualche anno fa, prima del mio divorzio, una delle donne che era un po' nuova nel gruppo annunciò che stava divorziando da suo marito. L'altra mia amica ha alzato la mano per dare il cinque e ha detto: Fantastico. Il prossimo round lo offro io. È stata la risposta perfetta per il momento. Ha alleggerito l'atmosfera e, con il passare della notte, il nostro nuovo amico ha condiviso di più, ma la risposta dell'altro mio amico è stata esattamente il tono 'fai da te' necessario per quella particolare situazione.

Un'altra grande risposta da un conoscente: Oh amico, il divorzio è così difficile. Quindi... hai informazioni di contatto aggiornate per me? Hai bisogno di aiuto per traslocare? Non mi dispiace, solo cosa devo sapere? e hai bisogno di aiuto?

Potrei essere solo io, ma non mi piace quando le persone dicono che sono dispiaciute per il mio divorzio. A meno che tu non conosca tutte le ragioni dietro la separazione di una persona, per favore non dirlo. Quando le persone mi chiedevano scusa, sembrava quasi che stessero invalidando il mio bisogno di divorziare. Sono gay; io veramente dovuto lasciare il mio matrimonio eterosessuale. Non mi dispiace. Sono estremamente dispiaciuto di aver ferito le persone, ma non mi dispiace di aver fatto ciò che doveva essere fatto.

E nonostante il senso di colpa che provo per aver causato dolore ai miei cari, mi sento anche liberato. E non mi dispiace nemmeno per questo. E, ancora una volta, sebbene la mia situazione sia unica a modo suo, molte persone divorziano per ragioni davvero buone e preferirebbero che tu non ti sentissi dispiaciuto per loro. Quindi, certo, riconosci che il divorzio è difficile, ma non insistere nel dispiacerti.

Per gli amici intimi che divorziano, puoi (e dovresti) fare di più.

Detto questo, è ovviamente diverso se un amico molto intimo ti dice che stanno per divorziare. Potresti aver saputo che stava arrivando, o potrebbe essere una sorpresa. Molte persone nei mesi che precedono la separazione sembreranno avere un ottimo rapporto. Sono più tranquilli sui social media mentre risolvono insieme i rancori e le decisioni, o stanno lavorando sul loro matrimonio e si comportano bene come parte di quello sforzo, o non sono ancora pronti a dirlo ai loro figli e hanno ha accettato di non condividere con nessun amico per assicurarsi che i bambini non lo scoprissero. Qualunque sia la ragione, il divorzio è spesso un processo estremamente privato, quindi non offenderti se sei sorpreso dalla notizia che qualcuno che consideri un amico molto intimo ti dice che sta per divorziare e tu non ne avevi assolutamente idea.

Come rispondere? Nella mia esperienza, il mirroring è la risposta migliore. Entra in empatia con qualsiasi cosa stia provando il tuo amico senza esacerbare la sensazione o tentare di calmarlo. Chiedi informazioni sulla logistica: dove vivranno, qual è il piano per i bambini, sono al sicuro? Non parlare cazzate del loro ex a meno che tu non sappia con certezza al 100% che hanno bisogno di quell'affermazione. Ma anche non difendere l'ex. Ascolta quello che dice il tuo amico e rispecchia i suoi sentimenti. Appena essere lì.

E una volta che il divorzio è in corso - ricorda, questo processo può richiedere letteralmente anni - offriti di aiutare con i loro figli, fai un lavoretto per loro o porta loro un pasto. Se il tuo amico è improvvisamente un genitore single, probabilmente è sopraffatto dal lavoro, dall'assistenza all'infanzia e dalle scartoffie per il divorzio. Lo stress di tutto questo a volte può sembrare così pesante che la persona che lo sta attraversando può essere ridotta quasi all'incapacità. Per me, c'erano giorni in cui avevo delle scadenze e non riuscivo proprio a far funzionare il mio cervello nel modo in cui avevo bisogno. Sono stato fortunato che i miei capi e i miei colleghi siano stati comprensivi e mi abbiano concesso delle proroghe. Avere buoni amici in giro per aiutare era una manna dal cielo.

Il che mi porta all'ultima cosa: agisci come se nulla fosse cambiato. Avevo alcuni amici che si comportavano come se tutto fosse normale e mi invitavano alle funzioni sociali e continuavano a invitarmi anche quando all'inizio dicevo di no più e più volte perché ero troppo occupato o troppo emotivamente svuotato o mi sentivo troppo a disagio in quel momento. Perché sì, alcuni giorni, l'ultima cosa che una persona che sta attraversando il divorzio vuole è avere a che fare con altre persone. Ma altri giorni, altre persone - amici - lo sono Esattamente ciò di cui hanno bisogno.

Quindi continua a invitare il tuo amico che sta attraversando un divorzio, anche se continua a dire di no. Devono mantenere questa connessione con la normalità in modo che quando la polvere si sarà finalmente depositata, non alzino lo sguardo dai detriti e si rendano conto di essere soli.