celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Tenerlo insieme quando sei un genitore irascibile

Altro
Essere genitori quando si ha un carattere irascibile

Coreografo / iStock

Non ho mai capito di avere un caratteraccio fino a quando non sono diventata madre.

Certo, le persone mi hanno infastidito. Ho litigato e anche qualche alterco fisico, ma anche in quel caso non l'ho mai fatto veramente perso la mia merda. Poi ho avuto dei figli e la mia pazza puttana dormiente è venuta in superficie.



Mi coglie sempre alla sprovvista quanto velocemente passo da zero a incazzarmi per infrazioni apparentemente minori. È solo che quando sono in uno stato di esaurimento perpetuo, le piccole cose sono in realtà cose davvero grandi. Io non volere arrabbiarsi con mio figlio per aver spruzzato l'acqua del dentifricio sullo specchio del bagno per la centesima volta dopo che gli ho ripetuto più volte di non farlo. io volere per incanalare il mio Gandhi interiore e rimanere calmo. Il problema è che ho letteralmente appena finito di ripulire un casino nell'altra stanza, sono trascorse 12 ore dalla mia giornata e un bambino è aggrappato alla mia gamba. Sono fresco di calma. Gandhi ha mai dovuto insegnare al vasino un altro essere umano? Direi di no, il che spiega il suo livello di Zen.

Quando sono in ritardo e trovo mio figlio che si lava le mani con una banana o scopro che mia figlia si è spogliata nuda per i 38thtempo oggi e fa pipì sulle sue bambole, o qualcuno tiene traccia della farina d'avena sul mio pavimento appena lavato ed è troppo tardi per il caffè, ma è ancora troppo presto per il vino... lo perdo.

Possiedo il mio pazzo, ma è brutto. Sapere che vado sempre con la miccia corta significa che devo dare un po' di tregua a tutti quelli che mi circondano, me compreso. Nel corso del tempo, ho sviluppato alcune capacità di coping per aiutarmi a tenere insieme la mia merda quando sembra che stia per esplodere.

Autocoscienza

Questa è una parte integrante della genitorialità quando la mia pazienza sta per esaurirsi. Devo controllarmi costantemente: ho mangiato? Ho bisogno di un Tylenol? Un latte? Devo alzare i piedi per qualche minuto? Se sono stanco, affamato o generalmente stressato, questi fattori non hanno nulla a che fare con i miei figli e dovrei assumermi la responsabilità di risolverli.

Vedere le mie persone come veri esseri umani

Riconoscere che i miei figli hanno bisogni e preoccupazioni legittime è essenziale. Certo, potrebbe non avere senso io che il mio bambino di 4 anni si sta sciogliendo perché ho aperto il suo cassetto del comò, e voleva farlo. Ma nel suo piccolo cervello, questo è davvero un grosso problema. Devo ricordare a me stesso di fare un passo indietro e ricordare che non sta lanciando una crisi nel cassetto solo per essere uno stronzo; è una persona con pensieri e idee originali su come dovrebbe funzionare il mondo. È mio compito aiutarlo a imparare a operare in modo appropriato, e urlare, Perché non posso aprire il cassetto per te?! come un pazzo furioso non lo aiuterà a imparare quelle lezioni. Eh, giusto? Ma è ancora davvero difficile da ricordare quando sei nel momento.

Assunzione di farmaci

In questa fase della mia vita, ho bisogno di assumere farmaci per essere un genitore calmo. lo faccio e basta. E va bene, perché essere genitori è fottutamente difficile e a volte è meglio essere medicati che incazzati tutto il tempo. Basta chiedere alla mia famiglia.

prendendo Le pause sono vitali. Mi senti? VITALE.

Di tanto in tanto provo ancora dei sensi di colpa, perché perché non posso essere il tipo di mamma che ama stare con i suoi figli tutto il giorno, tutti i giorni, da ora fino a quando tutti lasciano il nido e io singhiozzo incontrollabilmente? Ma semplicemente non sono quella persona. Questo risale all'autocoscienza; Conosco i miei limiti e cerco di non superarli. Quando i miei limiti vengono raggiunti, trovo un modo per prendermi una pausa. Quando ignoro i segnali, il mio terribile carattere torna a ruggire.

Perdonare me stesso e i miei figli

Questo è ciò che mi impedisce di sprofondare negli abissi della disperazione. Quando sbaglio, mi scuso. Uso i miei errori come prova della mia umanità imperfetta e spero che i miei figli imparino qualcosa dalla mia onestà. Non pretendo di essere una persona perfetta, ma so che nonostante le mie imperfezioni sono una dannatamente brava madre.

Non è impossibile essere un buon genitore se hai la miccia corta. Cerca solo di tenere i tuoi matti sotto gli involucri finché non riesci a incanalarli correttamente.

Quante ore mancano all'ora di andare a dormire?