celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Ecco come affrontare il problema delle caramelle di Halloween

Halloween
caramelle di halloween

mediaphotos/Getty

Una delle domande più comuni che sento spesso dai genitori in questo periodo dell'anno riguarda cosa fare con le caramelle e i dolci e le prelibatezze delle feste. Dopotutto, la maggior parte dei bambini associa molte festività, come Halloween , con le prelibatezze speciali che vengono con l'occasione.

Nelle parole di mio figlio di quattro anni, Il mio sorriso è così grande perché sono così entusiasta di tutte queste caramelle! I bambini racconteranno con orgoglio il loro sudato bottino, federe e sacchetti pieni di tutto ciò che fa rabbrividire i genitori.



Tutta la mania e la disinformazione su zucchero e obesità possono far trasalire i genitori al pensiero di dover affrontare un'impennata travolgente di prelibatezze durante le vacanze e i bambini che non si aspettano niente di meno.

Molti genitori si ritrovano segretamente a tramare come ridurre al minimo il tesoro di dolcetti o controllare rigorosamente ogni pezzo di caramella che viene mangiato. Se hai mai visto i video di Jimmy Kimmel in cui chiama i genitori per fare scherzi ai loro figli, ho detto ai miei figli che ho mangiato tutto il loro Halloween caramella, non puoi negare ... la lotta è vero.

Come genitori, cosa dovremmo fare quando si tratta di concedere dolcetti durante le vacanze, come Halloween? Cediamo e permettiamo un binge fest? Calcoliamo e controlliamo attentamente come i guardiani della scorta di caramelle?

È interessante notare che gli studi hanno dimostrato che pratiche restrittive per l'alimentazione dei bambini portano a mangiare troppo nei bambini . In parole più semplici, se un bambino si sente privato in qualche modo quando si tratta di mangiare, o gli viene impedito di mangiare determinati cibi, come i dolci, questo può effettivamente ritorcersi contro quando si tratta di come mangia a lungo termine.
Quindi cosa ha a che fare questo con le caramelle di Halloween?

Sì, stiamo affrontando un'enorme pressione come genitori per crescere mangiatori sani e fare la nostra parte nella prevenzione dell'obesità infantile, ma non consentire ai bambini l'opportunità di esplorare con caramelle, dolcetti e altri cibi proibiti sta rendendo loro un disservizio.

un uomo entra in un bar scherza

I bambini che sono effettivamente esposti e permessi impareranno a mangiare questi cibi in modo più moderato e a mantenere un peso più sano nel corso della loro vita.

La linea di fondo è: quando c'è più attenzione, pressione, eccitazione o ansia intorno a un determinato cibo o prodotto alimentare, come le caramelle, più diventa allettante, attirando ulteriormente il bambino.

Più neutri vengono avvicinati a questi alimenti, più moderatamente un bambino imparerà a mangiarli.

Sebbene non esista una soluzione perfetta per creare un equilibrio, ci sono molti passaggi che possono essere adottati per aiutare il bambino a imparare a gestire i dolci preservando la gioia delle vacanze. Anch'io sto imparando e crescendo con i miei figli e ho scoperto che quanto segue è utile nella nostra famiglia quando si tratta di tante prelibatezze e dolci in questo periodo dell'anno:

1. Aiuta tuo figlio a imparare a gestire ciò che gli viene dato.

I bambini hanno bisogno di un'opportunità per esplorare, elaborare e riflettere. Se tuo figlio è andato a fare dolcetto o scherzetto, dagli la possibilità di esaminare le sue caramelle (con la tua guida in base all'età), ordinarle e scegliere le sue preferite per mangiare.

Far loro assaporare l'eccitazione di questo aspetto delle feste è importante per evitare che caramelle e dessert vengano etichettati come qualcosa di cattivo. Se eliminiamo rapidamente il loro bottino di caramelle senza dare loro la possibilità di partecipare, questo inizia a creare un senso di privazione.

2. Consenti caramelle all'interno di pasti e spuntini strutturati.

Dare a tuo figlio l'opportunità di gustare alcune delle sue caramelle o prelibatezze insieme ai pasti o per uno spuntino rafforza l'idea che tutti gli alimenti si adattano e aiuta a rassicurarli che questi alimenti possono sempre far parte del loro futuro. Ciò impedisce la sensazione di privazione, che a sua volta li aiuta a imparare a mangiare questi cibi con moderazione.

I genitori preoccupati temono che il loro bambino scelga di mangiare caramelle solo se gli viene data l'opportunità, ma questo non è stato osservato nei bambini a cui è permesso rispondere ai loro segnali di fame intuitiva e di sazietà. Consentire a tuo figlio di mangiare caramelle ai pasti aiuta a neutralizzare queste prelibatezze e a mantenere un senso di struttura con la loro alimentazione.

3. Lascia fuori le trattative.

Molti genitori temono che, se lasciato a se stessi, un bambino mangerebbe rigorosamente le caramelle. Tuttavia, i bambini in genere mangeranno cibi vari in base a ciò di cui i loro corpi hanno bisogno quando ne hanno l'opportunità. Ciò significa che non c'è davvero bisogno di cercare di costringere un bambino a mangiare le verdure prima di concedere un dolce, una caramella o una sorpresa.

Dire a un bambino, puoi avere una caramella Se mangi le tue verdure, non permetti loro di ascoltare e onorare le loro scelte alimentari.

come lasciare una relazione emotivamente violenta con i bambini

Se a un bambino sono consentite caramelle con un pasto, può scegliere di mangiarlo per primo, ma ciò non significa che non mangerà altre parti del pasto in base a ciò di cui il suo corpo ha bisogno. Tralasciare le trattative aiuta a rendere le caramelle più neutre e meno proibite.

4. Mantieni le cose in prospettiva.

Alla fine della giornata, ricorda: è appena caramella. Le vacanze, i pasti in famiglia e il mangiare in generale sono pensati per essere esperienze piacevoli, e questo elemento è qualcosa che spesso viene perso quando ci concentriamo iper sulla gestione di ciò che mangiano i nostri figli.

I bambini sono molto più in grado di gestire ciò di cui hanno bisogno i loro piccoli corpi, più di quanto diamo loro credito e, data l'opportunità, possono mangiare intuitivamente. Mentre alcuni giorni potrebbero sembrare più pesanti con cibi più dolci, probabilmente vedrai questo bilanciato con altri tipi di alimenti nel corso dei giorni.

Soprattutto, state tranquilli sapendo che allevare un figlio per avere una relazione sana con il cibo stesso getterà le basi per la moderazione e l'equilibrio, qualunque sia la vacanza o la stagione.