Avere una relazione con la figlia del mio ragazzo è stato un dono per il quale non pensavo di avere spazio

Genitorialità Single E Matrigna
matrigna-figlia

Mamma spaventosa e immagini del fine settimana Inc/Getty

cognomi usati come nomi

Quando sono tornata single per la prima volta dopo decenni, ho deciso che volevo uscire solo con uomini che non avevano figli nonostante fossi io stessa una madre.

Mi ricordavo di avere dei genitori acquisiti da bambino, e lo odiavo. Si sono sempre sentiti come una cosa che mi veniva forzata e spinta nella mia vita. Erano persone per cui non avevo spazio e creare uno spazio per loro mi sembrava qualcosa su cui non avevo abbastanza controllo, quindi non ci ho nemmeno provato.



Come mamma single, c'era una parte di me che aveva paura che un bambino si sarebbe sentito così per me quando entravo nel mondo degli appuntamenti se incontravo qualcuno che aveva figli. Ho pensato che sarebbe stato meglio evitarlo del tutto.

Ma anche, se devo essere sincero, un ostacolo più grande da superare per me era il pensiero di dover affrontare i figli di un'altra persona. No grazie. Ho abbastanza merda di cui preoccuparmi.

Forse sembro orribile ammetterlo, o forse puoi capirlo. Ad ogni modo, all'epoca era la mia verità: il mio piatto era già così pieno di figli, carriera, vita sociale e obblighi domestici che non sentivo di avere spazio per un'altra responsabilità.

Ma mi sbagliavo. Avere un'altra persona da amare non è in alcun modo una responsabilità; è un regalo.

Dopo aver avuto una relazione con qualcuno che non aveva figli, non potevo negare il vuoto che sentivo. Semplicemente non puoi sapere cosa vuol dire essere un genitore, tanto meno un genitore single, a meno che tu non l'abbia passato tu stesso. Ho capito che avevo bisogno di quella comunanza in un partner poiché essere un genitore è la parte più grande della mia vita. Una grande ragione per porre fine a quella relazione era il fatto che essere una mamma era così meraviglioso, volevo che un altro genitore lo condividesse.

Non sto dicendo che sia la strada giusta per tutti. io sono dicendo che dopo essere uscito con una persona che non aveva figli, mi sono reso conto di quanto io aveva bisogno di un altro genitore come partner.

Ho incontrato la mia attuale fidanzato la scorsa estate. È stata la prima persona con cui ho avuto un appuntamento che aveva figli. Durante i nostri primi incontri, abbiamo parlato molto dei nostri figli. Era la boccata d'aria fresca di cui avevo bisogno e ha confermato quello che stavo provando. Poi ho avuto l'onore di incontrare sua figlia.

Non è una responsabilità o un obbligo; lei è un'altra persona da amare, periodo . Non ho bisogno di avere aspettative da lei, e lei di certo non ne ha bisogno da me.

Ha già due genitori che la amano così tanto e le forniscono tutto ciò di cui ha bisogno - io sono solo un bonus. Se vuole sfogarsi con me sulle amicizie o su come suo padre non le permetta di far passare la notte più di una persona alla volta, è libera di farlo, ma questo dipende da lei. È lei a stabilire il ritmo della nostra relazione e non c'è nessuna pressione da parte mia perché sia ​​in un certo modo.

La scorsa vigilia di Natale, ho trascorso la giornata con lei e suo padre mentre i miei figli erano con il loro papà. È sempre stata una giornata difficile per me, e mentre la guardavo scavare nella calza l'ho portata e ho preso il suo nuovo mascara e ho parlato di quante caramelle c'erano dentro, ho pensato, Come ho mai pensato di non avere spazio per questo? Perché ho pensato che aprire il mio cuore fosse un lavoro o un peso?

Suo padre ed io parliamo di stare insieme per sempre. Proprio l'altro giorno ha detto, sono così grato che possiamo sfogarci l'un l'altro sulle difficoltà e le gioie di avere figli. È come se ci fossimo sollevati un po' da un peso l'uno per l'altro e ci avesse portato a un livello di intimità che non ero in grado di raggiungere con qualcuno che non aveva figli.

Non so cosa accadrà in futuro, il divorzio te lo insegna. Ma so che non abbiamo bisogno di titoli; non abbiamo bisogno di misurare l'amore; non abbiamo bisogno che le cose siano sempre perfette durante questo viaggio, perché non lo saranno.

io fare sappi che incontrarla, e il fatto che condivida suo padre con me, è stato un dono. Non sapevo quanto avrebbe cambiato la prospettiva che ho portato in giro nella mia mente da quando ero un adolescente.

Non pensavo di avere spazio per lei. Non pensavo di poter rischiare di essere rifiutato da un altro bambino. Ma non sapevo nemmeno quanto potesse essere meraviglioso essere solo una persona in più per amare una bambina e aiutarla a crescere in modi grandi e piccoli. Per non parlare del fatto che ho l'incredibile opportunità di dare ai miei figli un amico bonus (o un fratello, comunque vogliano vederlo), così come il potere di fare la differenza nella sua vita.

Mi ha cambiato; mi ha fatto crescere il cuore in modi che non mi aspettavo. E non lo sto dando per scontato.

linee di raccolta sexy per ragazzi