Halsey spiega l'assenza al Met Gala: 'Sto ancora allattando al seno'

Opinione
halsey-allattamento al seno

Halsey/Instagram

In una serie di tweet, Halsey ha spiegato la loro assenza al Met Gala di ieri sera, spiegando che hanno delle tette che perdono e che fanno male, un utero sanguinante e gonfio e un essere umano che dipende da me come forza vitale

Anche se molti volti famosi si sono presentati per il ritorno del incontrato gala dopo più di un anno di pausa a causa della pandemia di COVID-19, i fan erano sicuramente scomparsi Halsey , che ha sempre sbalordito alla stravaganza annuale della moda. Ma nel caso qualcuno avesse bisogno di un promemoria, il cantante letteralmente ha partorito al loro primo figlio a luglio, e le aspettative sui nuovi genitori rimangono del tutto stronzate.

Quando un fan ha chiesto ad Halsey, che usa i pronomi lei/loro, perché non erano presenti all'evento costellato di star, hanno risposto perfettamente in una serie di tweet cancellati da allora. Sto ancora allattando<3, adding, I only had my baby 7 weeks ago. There’s nothing more ‘American fashion’ than moms having to go back to work after just giving birth lol.



Dato che pagato congedo di maternità e un adeguato supporto finanziario, medico ed emotivo dopo il parto è più che carente per la stragrande maggioranza dei nuovi genitori negli Stati Uniti, la risposta di Halsey suona dolorosamente vera per chiunque abbia accolto un bambino e ci si aspettava che tornasse alla vita normale entro giorni o settimane .

Sembra che i fan abbiano iniziato a respingere Halsey per la loro risposta e hanno risposto a un tweet cancellato da allora, aprendo di più sulla logistica del tentativo di partecipare all'evento e allattare al seno allo stesso tempo.

Non avrei avuto modo di pomparmi il seno, cosa che sarebbe stata follemente dolorosa, ha condiviso. Capisco di essere incredibilmente privilegiato a permettermi del tempo libero, ma le richieste sono ancora prevalenti e la biologia non mi scusa.

Quando si sono rivolti a un altro guerriero della tastiera che in seguito ha cancellato il loro tweet, hanno continuato: Il mio unico punto era che le persone si aspettavano che fossi lì così presto dopo aver avuto un bambino e come riflette un'aspettativa sociale più generale delle nuove mamme in posizioni molto più vulnerabili. non mi stavo affatto lamentando!!!!

Si potrebbe pensare che la gente li licenzierebbe a questo punto, ma no. Le domande continuavano, con alcuni che chiedevano perché Halsey lo fosse attualmente sulla costa orientale (per vedere la famiglia, che evidentemente non è una buona ragione per alcuni fan) e perché il cantante è stato avvistato a una festa diversa, condividendo che un evento di nove ore semplicemente non era nelle carte quel giorno.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da halsey (@iamhalsey)

Sebbene non dovessero a nessuno una sola oncia di spiegazione, hanno chiarito perché stanno scegliendo di essere così aperti sulla loro esperienza di genitore nuovo di zecca, per la prima volta, e come le persone esercitano così tanta pressione sui nuovi genitori affinché tornino al loro risultato di lavoro pre-gravidanza immediatamente.

So che molti dei miei fan sono genitori, ma anche altri non lo sono e mi sento fortunata a condividere le mie esperienze in un modo che si spera possa connettersi con tutti a modo loro, ha scritto. Di solito sto imparando davanti al mondo intero e sto cercando di farlo con grazia e compostezza.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da halsey (@iamhalsey)

le rose sono le viole rosse sono le poesie blu divertenti sporche

Idk, ho le tette che perdono e doloranti, un utero sanguinante e gonfio e un essere umano che dipende da me come forza vitale, hanno continuato. Riconosco il mio privilegio ogni singolo giorno e il tempo che mi concede con il mio bambino. ma che piaccia o no il mio corpo farà quello che vuole. Sto facendo del mio meglio per destreggiarsi tra tutto! Sono così grato. Per il mio bambino dopo tutto quello che ho passato per rimanere incinta. Per il mio immeritato conforto di trascorrere del tempo a casa. Per la benedizione di fare dell'arte come forma di lavoro. Ma il postpartum non discrimina. Questo è tutto ciò che volevo dire.

Halsey - o qualsiasi altro nuovo genitore - non deve al mondo alcuna spiegazione, ma le siamo molto grati per essere stata così sincera e per aver aiutato a normalizzare com'è veramente essere in quei primi mesi dopo il parto con un bambino nuovo di zecca. Per favore, dai ai nuovi genitori (o a tutti i genitori, in realtà!) quanta più grazia, rispetto e sostegno possibile. È davvero il minimo indispensabile di ciò che meritano.