Le protezioni del governo per lo sfratto sono finite: cosa significa per gli affittuari in difficoltà

Questioni Sociali
Casa all

Mamma spaventosa e Malte Mueller/Getty

NFT

1 agostostera la scorsa domenica, e per la maggior parte di noi, quella data significava semplicemente che eravamo a metà estate, e molto più vicini a portare i nostri figli fuori di casa e tornare a scuola (per favore, Dio, non lasciare che Delta rovina questo per tutti noi!).

Ma per milioni di americani, il 1 agostostsignificava una cosa e una sola: l'affitto era dovuto e non c'erano soldi per pagarlo. E per la prima volta dall'inizio della pandemia, milioni di americani rischiano lo sfratto a causa del mancato pagamento dell'affitto. Questo perché sabato scorso la moratoria sugli sfratti è stata revocata, senza che fosse prevista la sua reintegrazione.



Come siamo arrivati ​​qui?

Secondo Il New York Times , a settembre il CDC ha imposto una moratoria sugli sfratti degli affitti a causa della disoccupazione di massa causata dalla pandemia. Questa moratoria è stata anticipata un paio di volte e il L'amministrazione Biden l'aveva già prorogata di un mese .

NFT

Tuttavia, la Corte Suprema ha stabilito che non potevano esserci proroghe della moratoria dopo luglio . Il nostro giudice preferito nel mondo (sarcasmo molto inteso), il giudice Brett Kavanaugh, ha spiegato il ragionamento di ciò: a mio avviso, sarebbe necessaria un'autorizzazione del Congresso chiara e specifica (tramite una nuova legislazione) affinché il CDC prorogasse la moratoria oltre il 31 luglio .

L'amministrazione Biden ha provato ad andare al Congresso, esortandoli ad approvare una nuova legislazione per estendere la moratoria sugli sfratti . Ma il Congresso non è stato in grado di fare nulla al riguardo e stava per iniziare la pausa di agosto.

Mi dispiace, ma non potrebbero posticipare le loro preziose vacanze per assicurarsi che milioni di americani non vengano cacciati dalle loro case?

Per fortuna, alcuni membri del Congresso hanno acconsentito e hanno esortato i loro membri a rimanere indietro e lavorare su questo. Deputata Cori Bush, che ha avuto lei stessa un'esperienza di senzatetto e sfratto, ha protestato nella Capitale per tutto il fine settimana, dormendo anche fuori durante la notte .

Purtroppo, però, il Congresso non ha accolto la causa e, a partire dalla mezzanotte di sabato, la moratoria è stata revocata.

discorsi di sesso sporco riprendono le battute

In che modo questo avrà un impatto sugli americani che non possono permettersi l'affitto

Sebbene non sia chiaro il numero esatto di persone che interesserà la scadenza di questa moratoria, si stima che avrà un impatto su diversi milioni. Come i tempi sottolinea , il Indagine sulle pulsazioni domestiche , pubblicato dal Census Bureau, ha rilevato che 3,6 milioni di persone dovrebbero essere sfrattate nei prossimi due mesi. Inoltre, il Times rapporti che negli ultimi tempi i centri di accoglienza per senzatetto in tutta l'America hanno aggiunto letti extra, preparandosi alla possibilità di milioni di persone e famiglie sfrattate.

Questo è assolutamente tragico.

Oltre ai senzatetto, le famiglie che erano state protette dalla moratoria di sfratto devono anche affrontare il fatto che dovranno pagare l'affitto ai proprietari. Questo perché mentre la moratoria sullo sfratto degli affitti ha impedito ai proprietari di cacciare i loro inquilini per la loro incapacità di pagare, non ha perdonato i loro pagamenti .

Michael Siluk/Universal Images Group/Getty

E mentre è vero che sono stati istituiti programmi federali per fornire agli affittuari fondi per alleviare alcuni dei loro pagamenti di affitto, molti americani hanno scoperto che c'era troppa burocrazia coinvolta nel processo e non sono stati in grado di ottenere i fondi in tempo per effettuare i pagamenti . I tempi lo fa notare anche i proprietari potevano beneficiare di fondi, ma molti non erano nemmeno in grado di garantirli.

È anche importante notare che molte delle persone che rischiano lo sfratto sono comunità di colore, che hanno anche affrontato alcuni dei peggiori impatti finanziari della pandemia, per non parlare del rischio e della sofferenza del COVID stesso. Per vox , uno studio del Aspen Institute e il progetto di difesa dallo sfratto COVID-19 ha scoperto che dei quasi 40 milioni di americani a rischio di sfratto, la maggioranza erano persone di colore. In primo luogo, le persone di colore hanno il doppio delle probabilità di prendere in affitto e sono anche molto più a rischio di essere sfrattate.

Dove puoi chiedere aiuto

Come USA Oggi condivisioni, ci sono alcuni stati che hanno esteso la moratoria sugli sfratti, tra cui California, stato di Washington, Hawaii, Illinois, Maryland, Minnesota, New York, New Jersey, New Mexico, Washington, DC Ma se vivi in ​​uno stato che non ha esteso se non sei in grado di pagare l'affitto, puoi essere sfrattato dal tuo padrone di casa.

Anche se la moratoria è terminata, puoi comunque richiedere l'assistenza per il noleggio tramite il Programma di assistenza per il noleggio di emergenza , un programma federale gestito dal Dipartimento del Tesoro.

Inoltre, molti stati e giurisdizioni locali hanno i propri programmi di assistenza per l'affitto. Puoi visitare il Ufficio per la protezione finanziaria dei consumatori sito Web per informazioni su come individuare la guida locale.

Esistono molti altri modi per ottenere assistenza per l'affitto e per l'alloggio, anche da organizzazioni non profit e centri comunitari locali. La Via Unita sito web ha alcune risorse utili, così come La coalizione nazionale per gli alloggi a basso reddito . Inoltre, molte pagine Facebook della comunità avranno anche l'elenco delle risorse locali: se non l'assistenza per l'affitto, aiuta con altre cose come cibo o costi di utilità.

Niente di ciò che sta accadendo con la moratoria sugli sfratti va bene, soprattutto perché la pandemia è tutt'altro che finita ed è peggiorata molto nell'ultimo mese con il forte aumento delle infezioni dovuto a Delta. Se stai lottando in questo momento, non sei solo.

Si spera che i nostri funzionari eletti siano in grado di offrire alle famiglie in difficoltà una via d'uscita da questo pasticcio inaccettabile. Nel frattempo, contattaci per qualsiasi aiuto o assistenza a tua disposizione.

Aggiornare: Il presidente Biden dovrebbe annunciare una nuova moratoria sugli sfratti che coprirà circa il 90% degli affittuari . Questa è una buona notizia, ovviamente, ma nel tempo tra la scadenza dell'ultima moratoria e l'entrata in vigore di questa nuova, molti americani avranno ( e sono stato ) sono stati cacciati dalle loro case.

Condividi Con I Tuoi Amici: