Le persone (come me) sono diventate Edward mani di forbice in piena regola durante la quarantena

Coronavirus
Pandemia-tagli di capelli-1

Per gentile concessione di Amber Leventry

Come la maggior parte degli americani, ho iniziato a provare un senso di paura e ansia quando la notizia del coronavirus ha colpito gli Stati Uniti. Fato si è insinuato mentre la costa occidentale ha iniziato a ripararsi sul posto. Poi le scuole in tutto il paese chiuse. Le imprese chiudono. A seconda della tua professione, il lavoro è diventato remoto, o un ricordo remoto. Domande su salute, sicurezza, denaro e futuro hanno inondato ogni angolo dei media e delle nostre menti. Con così tanta incertezza, potevo pensare solo a una cosa: cosa accadrà alla mia dissolvenza?

Seriamente gente, quelli di noi che si affidano a tagli di capelli e le mani esperte dei nostri barbieri e stilisti ogni due settimane per farci sentire sicuri e freschi non vanno bene.



Invece di scendere in strada come uno stronzo privilegiato, chiedendo che la mia stilista sacrificasse la sua sicurezza e tornasse al lavoro, ho preso in mano la situazione tenendomi il tagliacapelli. Sulla base del mio feed di notizie pieno di persone che condividono foto di prima e dopo i rifacimenti dei capelli fai-da-te, non sono solo. Alcuni sono venuti abbastanza bene. Altri hanno, beh, fornito sostanza a quei memi che colpiscono vicino all'osso.

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per quelli di noi che non si sono comportati come gli idioti che pensano chiaramente che i loro tagli alti e collant o Karen siano più importanti della vita delle persone, penso che dobbiamo indossare quelle linee sbilenche e quelle orribili dissolvenze con onore. Preferisco essere calvo piuttosto che essere uno di questi cazzi.

Poco prima dell'inizio del blocco, tuttavia, non ero al di sopra di inviare un testo frenetico al mio stilista per vedere se poteva adattarmi prima che tutto si chiudesse. Non poteva. Ho capito, e una settimana dopo ho ritoccato le fiancate, pensando di potermi accontentare proprio di quello.

Prima che il coronavirus colpisse i fan, ero nel bel mezzo della transizione dei miei capelli a un nuovo stile. Senza manutenzione, ho iniziato a sembrare un Chia Pet. Erano trascorse due settimane dal mio primo assetto. Stavo passando una giornata difficile con i bambini, la pelle mi bruciava e i capelli mi stavano facendo impazzire. Guarda, lo so. Se quelli fossero i peggiori dei miei problemi . Ma non lo sono, quindi chiudilo a chiave. Sono diventato completamente mohawk perché non ne potevo più. avevo bisogno di cambiare. Avevo bisogno di normalità. Avevo bisogno di fare qualcosa.

giochi da fare con gli amici durante un pigiama party
Visualizza questo post su Instagram

Va tutto bene. @ cao95 le mie scuse. #queeraf #soberaf #yogaaf #nonbinary #lgbtq #advocate #educate #enby #transawareness #translivesmatter #pride #gender #genderexpression #topsurgery #parenting #gayparenting #nonbinaryparent #kids #transkids #covid19 #socialdistancing #mentalhealth #hair

Un post condiviso da Amber Leventry (loro/loro) (@amberleventry) il 13 aprile 2020 alle 8:16 PDT

Non oso toccarmi la parte superiore o la parte posteriore della testa se non posso fare un tentativo sicuro di mantenerla uniforme, ma ho preso alcuni rischi per ottenere la sensazione di freschezza che bramo ogni due settimane. Non è terribile, ma non è l'ideale.

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

mio figlio ha 4 anni e non è addestrato al vasino
Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Molte persone hanno avuto un sorprendente campanello d'allarme per quanto riguarda il talento e l'abilità dei loro stilisti e barbieri. C'è una ragione per cui, dopo il cibo, l'alloggio e altre spese essenziali per la vita, l'oggetto più costoso del mio budget è il taglio di capelli. Non solo la mia stilista è qualificata per modellare i capelli sulla mia testa, ma ha gli strumenti adeguati. Justine Marjan racconta Allure che prima di decidere di tagliarti i capelli chiediti se puoi aspettare ancora un po'. In caso contrario, prova alcuni sieri o maschere per capelli ricostituenti. Leggere: Allontanati dagli oggetti appuntiti .

Ma se proprio non riesci più a sopportare le doppie punte o la lunghezza, vai piano e prendine un po' alla volta. E per amore di Edward mani di forbice, guarda oltre il cassetto delle cianfrusaglie e il ceppo del macellaio. Marjan dice, non usare le forbici da cucina! Non sono abbastanza affilati e possono spingere i capelli mentre si tagliano, causando linee storte difficili da aggiustare.

Dio. Ci sarà qualche aggiustamento da fare. O qualche aspetta e lascia che ricresca da fare.

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Ci sono un sacco di Tutorial di YouTube su come tagliarsi i capelli, ma ci sono anche video su YouTube su come ricablare una presa della luce. Alcuni di noi hanno solo bisogno di conoscere i propri limiti. Ad un certo punto, nessuna quantità di prestare attenzione alla direzione dei tuoi capelli o delle forbici o iniziare con una capigliatura pulita e in stile ti aiuterà.

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Badgirlkiki/Twitter

E poi ci sono le persone che hanno provato a tagliarsi la frangia o sono diventati completamente canaglia e se ne sono dati di nuovi. Azioni autodistruttive e deplorevoli siamo meccanismi di coping.

Per quante scelte sbagliate di capelli che sono state fatte durante questa pandemia, alcuni rischi sono stati ripagati. I genitori si sono fidati dei loro figli per tagliarsi i capelli e i risultati non sono male!

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

E alcuni bambini hanno permesso ai loro genitori di tagliarsi e tingersi i capelli. Anche se la mamma si lascia trasportare, nessuno lo vedrà. I bambini perdonano, vero? Sono resistenti se non altro, ma queste mamme ce l'hanno fatta.

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

buoni regali per i 50 anni della mamma
Tagli di capelli pandemici. Il buono, il brutto, il botto

Per gentile concessione di Amber Leventry

Tagliare i capelli è una piccola forma di cura di sé durante i periodi di merda. Io non bisogno tirare fuori le forbici, ma sentirmi meno arruffato mi fa sentire meglio. Il mio stilista mi ha avvertito di allontanarmi dal tagliaunghie, ma non posso. Continuerò a mantenere le distanze da lei, ma finché non potrò ricevere un taglio professionale, terrò le mie scorte personali per il taglio dei capelli nelle vicinanze.

Non mi dispiace, ma so che dovrò dare una bella mancia al mio stilista dopo che ci saremo riuniti. E dall'aspetto del disordine che molti di voi hanno fatto con i propri capelli o con i capelli delle persone che dici di amare, dovresti essere pronto a far piovere anche tu.