celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

La FDA consentirà in modo permanente l'invio di pillole abortive in tutti i 50 Stati

Notizia
TOPSHOT-US-protesta per i diritti all

BETANCUR/AFP/Getty

NFT

La FDA ha deciso che consentirà in modo permanente la spedizione di pillole abortive ai pazienti in tutti i 50 stati, ampliando l'accesso anche se Roe è sotto tiro

Questo è un anno spaventoso per chiunque sia favorevole alla scelta. Un numero di leggi sull'aborto estremamente restrittive si sono rivolti alla Corte Suprema, che è ampiamente prevista per imporre nuove severe limitazioni a Roe v. Wade, se non ribalta del tutto la sentenza. Ma nel timore che le donne perdano presto un'importante agenzia per prendere le proprie decisioni sanitarie, c'è speranza: la FDA ha appena emanato una nuova regola che consentirà permanentemente di distribuire pillole abortive ai pazienti per posta in tutti i 50 stati.

La nuova regola aiuterà più donne e persone che necessitano di aborti ad accedere alle pillole abortive. In molti casi, potrebbe aiutarli a eludere le dure restrizioni in stati come il Texas, che ha fatto una delle leggi anti-aborto che viene contestata nei tribunali , e che ha anche una regolamentazione rigorosa sulle pillole abortive, che richiede alle donne di prendere il farmaco di persona e vieta di prescriverlo durante un appuntamento di telemedicina.



L'allentamento delle restrizioni sull'invio per posta delle pillole abortive è iniziato durante la pandemia, quando la FDA ha consentito temporaneamente a più pazienti di accedere alle pillole tramite posta mentre molte strutture mediche erano chiuse alle visite non di emergenza o sopraffatte dai pazienti COVID. Le regole temporanee della FDA consentivano a chiunque in qualsiasi stato degli Stati Uniti di ricevere mifepristone e misoprostolo tramite una visita di telemedicina e quindi di ricevere le pillole per posta. Le due pillole, se assunte insieme, possono porre fine a una gravidanza a termine. Sono stati approvati dalla FDA nel 2016 per l'uso nella fine delle gravidanze fino a 70 giorni di gestazione.

NFT

Sebbene questa mossa contribuirà a espandere l'accesso per molte donne, è comunque importante notare che questo non è un sostituto di Roe, se la Corte Suprema dovesse ribaltare la sentenza. La FDA consente l'uso delle pillole abortive solo fino a 10 settimane di gravidanza, abbastanza presto che alcune donne ancora non sanno nemmeno di essere incinta, specialmente in caso di fallimento del controllo delle nascite. Anche se questa mossa aiuterà più donne, specialmente negli stati restrittivi, ad avere accesso all'assistenza sanitaria di cui hanno bisogno, non è abbastanza: abbiamo ancora una battaglia davanti a noi poiché la Corte Suprema mira a sventrare i nostri diritti esistenti.