celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Tutto quello che avresti sempre voluto sapere sulla coppetta mestruale

Salute E Benessere
coppetta mestruale

galitskaya / Getty

Ho visto due rappresentazioni di come sono i nostri periodi. La prima è un'immagine idealizzata con donne in piedi sulla cima di una montagna con le braccia larghe, che cantano nella chiave di Julie Andrews in Sound of Music. La seconda è un'immagine di disgusto, vergogna e ostracizzazione.

indovinelli dal suono sporco con risposte pulite

Per la maggior parte di noi, nessuna delle due immagini cattura del tutto la diversità dell'esperienza del periodo. Non siamo tutti felici. Non siamo tutti tristi. Siamo solo.



Alcune di noi, come me, hanno rinunciato ai tradizionali metodi di igiene mestruale come assorbenti e tamponi. Non sono mai stato un fan di nessuno dei due, e ora che ho usato una coppetta mestruale, non riesco a immaginare di tornare indietro.

Tuttavia, c'è ancora molta confusione e mistero intorno alle coppette mestruali. Sono relativamente nuovi nel mercato dell'igiene femminile e non vengono discussi molto spesso. Quando le mie amiche scoprono che uso le coppette mestruali e la biancheria intima da ciclo, di solito ricevo un sacco di domande. Le persone sono curiose e forse anche incuriosite. Quindi parliamo di coppette mestruali, vero?

Sembra disgustoso. È disordinato?

Molte persone con il ciclo non vogliono affrontare la possibilità che il sangue le tocchi. Ho capito. E probabilmente, se usi una coppetta mestruale, ti avvicinerai al tuo stesso sangue prima o poi. D'altra parte, sono sicuro che ti è capitata la stessa cosa quando hai gocciolato tra i cambi di assorbenti/tamponi, quando hai saturato eccessivamente un assorbente o un tampone durante la notte, o quando il tuo periodo è iniziato inaspettatamente.

Sapete cosa avevano in comune tutti quegli scenari? Noi abbiamo vissuto. Il sangue mestruale è altamente stigmatizzato, ma in realtà non è più grossolano dello sputo o dell'urina.

Posso lavarmi le mani dopo, e va bene se mi tocca dato che è mio, dice l'utente della tazza Quierra Winters-Rodriguez.

Ti avverto, però. Potrebbe arrivare un momento in cui gli utenti della tazza sperimenteranno la temuta caduta della tazza e avranno un enorme casino da ripulire. L'ho fatto prima, e faceva schifo. Ma le possibilità possono essere notevolmente ridotte assicurandosi di avere una presa salda sulla coppa, e non solo sullo stelo, durante la rimozione.

Non è strano mettere le mani lassù?

Forse. Soprattutto se non sei abituato a toccarti il ​​corpo o a masturbarti. Mi sento a mio agio con il mio corpo e le sue funzioni, quindi l'inserimento di una coppetta non è stato nulla in confronto ai controlli cervicali durante il tentativo di concepire e successivamente alla verifica della dilatazione durante il travaglio.

Il tuo corpo ti appartiene e non c'è motivo per cui toccarlo dovrebbe sembrare strano. Un altro vantaggio delle coppette mestruali è che se non ti senti a tuo agio con il tuo corpo, ti aiuta ad arrivarci. Prometto che non è spaventoso.

Perchè sono così costosi?

La prima cosa che ho notato quando ho iniziato a usare una coppetta mestruale è stato il costo iniziale. Non capivo perché dovevo pagare $ 35 quando potevo ottenere i miei assorbenti fuori marca per $ 8. Ma il costo è compensato dal suo potenziale per l'uso a lungo termine, per non parlare del ridotto impatto ambientale.

Ho sentito parlare delle coppette mestruali per la prima volta quando studiavo all'estero in India. Il curriculum era orientato alla sostenibilità, quindi volevo provare qualcosa di nuovo. E mi è piaciuto il fatto che tu possa comprarlo una volta e continuare a usarlo, invece di dover comprare prodotti usa e getta ogni mese, ci ha detto Danielle Corcione.

A seconda dei metodi di pulizia e della normale usura, una coppetta mestruale può durare diversi anni. In media, ciò riduce il costo dei prodotti mestruali dalla spesa mensile/bimestrale di tamponi e assorbenti a una tariffa una tantum che in media è di $ 35. Abbastanza economico se ci pensi in questo modo.

Sono scomodi?

Quasi tutto è scomodo la prima volta: il sesso era strano e imbarazzante all'inizio, ma la maggior parte di noi lo fa di nuovo. È normale provare un leggero fastidio quando si inserisce la coppetta, soprattutto se non si ha la taglia corretta.

La mia prima coppetta mestruale è stata una delle marche più popolari. Ma le sue grandi dimensioni mi hanno causato molta pressione rettale, specialmente quando ho a che fare con il ciclo stipsi . Più tardi, ne ho provati altri e sono passato a qualcosa di leggermente più piccolo e il dolore non era più un problema.

i migliori arrosti da dire a qualcuno

La mia esperienza è comune. Corcione ci ha detto che doveva anche capire cosa funzionasse. È stata una curva di apprendimento per capire di metterlo dentro. Mi sentivo a disagio anche quando era dentro. Quando ho periodi di dolore pelvico, a volte non riesco a usarlo.

Ci sono diversi marchi sul mercato. Ognuno ha una leggera differenza di sensazione, capacità di tenuta e larghezza. La maggior parte è classificata in base al fatto che tu abbia partorito o meno in precedenza. Va bene provarne alcuni prima di impegnarsi.

Quanto tengono e quanto spesso dovresti cambiarli?

La maggior parte delle tazze contiene circa 25-30 ml di liquido. Le etichette in genere dicono che puoi conservare una coppetta mestruale fino a 12 ore. Ma come per qualsiasi altra cosa, dovresti usare ciò che sai del tuo ciclo (o in alcuni casi sviluppare quella conoscenza per la prima volta) per decidere cosa sarebbe ragionevole per te. Preferisco cambiare il mio non appena conveniente, che di solito è ogni 5 ore circa. Dopo aver scoperto il modo migliore per inserirlo in modo compatibile con il tuo corpo, probabilmente sarai in grado di indossarli durante la notte.

Se vuoi ridurre la possibilità di infezione e massimizzarne l'uso, devi pulirlo accuratamente.

Ogni tazza viene fornita con suggerimenti per la pulizia specifici. Ma Quierra ha un ottimo sistema di pulizia. Dopo ogni ciclo, lo lavo con acqua e sapone, quindi faccio bollire per disinfettarlo completamente. Lo lavo anche con acqua e sapone dopo averlo estratto per svuotarlo prima di reinserirlo durante il ciclo, ha detto.

Passare alla coppetta mestruale può portare molti benefici, una volta che ci si abitua. Perché non provarli almeno una volta? Chissà, potresti essere un convertito come me. Perché non ho mai intenzione di tornare indietro.