Demi Lovato afferma che potrebbero non identificarsi sempre come non binari

Divertimento
iHeartRadio Music Awards 2021 – Arrivi

Emma McIntyre/Getty

Potrebbe esserci un momento in cui mi identifico come trans, ha detto Lovato.

Demi Lovato ha rivelato che erano non binari a maggio, dicendo ai fan che preferivano i loro pronomi. Ma nonostante quel grande passo, Lovato dice che non era la fine del loro viaggio di genere - e in effetti, sono completamente aperti a qualunque cosa quel viaggio potrebbe portarli dopo.

potenti nomi di ragazze bibliche

Potrebbe esserci un momento in cui mi identifico come trans... potrebbe esserci un momento in cui mi identifico come non binario e di genere non conforme per tutta la mia vita. O forse c'è un periodo di tempo in cui invecchio che mi identifico come una donna, ha detto Lovato parlando al 19 rappresenta il vertice. Ho la sensazione che non tornerà mai più in un modo o nell'altro, ma... si tratta di tenerlo aperto e libero e solo che sono una persona molto fluida, e quindi questo va anche con il modo in cui mi esprimo, hanno spiegato (la loro intervista inizia intorno alle 2:30 nel video qui sotto).

Lovato ha anche parlato di quanto fosse spaventoso dichiararsi non binari e di come temessero che le persone avrebbero reagito.All'inizio ero molto nervoso a dichiararmi non binario perché non volevo che la gente pensasse che non fosse autentico. Volevo solo che le persone vedessero cosa significava essere non binari per il mio processo di guarigione. Hanno anche notato che non è iniziato solo pochi mesi fa.

Hanno condiviso che potevano ricordare di aver messo in discussione il loro genere già in quarta o quinta elementare, ma che quando hanno iniziato la scuola media, hanno gradualmente iniziato a cambiare la loro immagine per rendermi più digeribile. Il che è un po' straziante, pensare che anche alle medie Lovato è stato costretto a fare quel tipo di calcolo - che non avrebbero potuto essere il loro vero sé se avessero voluto fare amicizia. Hanno detto che quel momento li ha colpiti bene nella loro vita adulta, portandoli ad adottare un'immagine iper-femminile con cui non sempre si identificavano.

Quel modello è continuato nel breve fidanzamento di Lovato con l'ex Max Ehrich. Quando ho detto addio a quella relazione, ho anche detto addio a tutto ciò che mi impediva di essere il mio io più autentico. I due si sono separati nell'autunno del 2020 e alla fine dell'anno Lovato aveva iniziato a condividere la loro identità non binaria con la famiglia e gli amici intimi, prima di aprirsi al mondo lo scorso maggio.

formula di scelta del genitore sensibile
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato)

Demi ha anche rivelato che lavorare su una canzone con la collega pop star Sam Smith – che si identifica anche come non binaria – è stato anche importante. Ho iniziato a fare loro domande sull'essere non binari e non conformi al genere, hanno spiegato. Smith ha presentato Lovato all'artista e scrittore non binario Alok Vaid-Menon che ha aiutato Lovato in questo per loro, abbracciare il loro non binario potrebbe essere un'esperienza di guarigione.

Essendo non binario, ciò significa... è che sono molto più del binario di uomo e donna. E che siamo tutti molto di più se permettiamo a noi stessi la capacità di guardare dentro di noi e sfidare quel binario in cui siamo cresciuti vivendo, ha spiegato Lovato.

Condividi Con I Tuoi Amici: