celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Decifrare e decidere i primi cibi del bambino: una guida per le mamme dalle mamme

Bambini
primi pappe bambino baby

Tatyana_Tomsickova/Getty

I bambini sono meravigliosi. Sicuro. Tutti i dolci sentimenti e citazioni sull'attesa le virate della società sui bambini e sulla genitorialità sono assolutamente vere. Quello che spesso dimentichiamo di mettere in guardia le mamme, però, è che è molto faticoso tenerle pulite, nutrirle e allevarle fino a farle diventare i piccoli esseri umani che diventeranno. Soprattutto quel po 'di alimentazione. Non importa quale elegante tiralatte hai acquistato, quanti biberon hai nella tua collezione o se intendi allevare un bambino goloso. L'alimentazione è sempre una lotta e inizia subito fuori dal cancello. Forse non le piacciono i tuoi capezzoli, e no posizione di allattamento al seno la farà agganciare. (Lei potrebbe essere muto !) Forse è altamente allergico alla tua dieta ricca di latticini. Un mese dopo, potresti ancora campionare le formule per trovarne una che non dia al tuo bambino l'irritazione da pannolino più arrabbiata del mondo.

Non appena hai imparato a nutrirti con il biberon o ad allattare, è ora di iniziare il tuo bambino con il cibo vero. Come fai a sapere quando è il momento di iniziare i solidi? Con quali primi cibi dovresti iniziare? E come impedisci loro di vomitare su un cucchiaio di cereali di riso? Oof, ci vuole pazienza, mamma.



Fortunatamente, siamo il tuo sportello unico per tutto ciò che riguarda gli alimenti per l'infanzia. Quindi tuffiamoci.

come adottare un cane guida che ha fallito?

Il mio bambino è pronto per il cibo solido?

Anche se è il tuo primissimo rodeo, potresti iniziare a percepire quando il tuo bambino è pronto per provare il cibo solido. Prendi la parola solido con le pinze qui, i primissimi alimenti del bambino sono per lo più cereali molli di riso e puree. Avranno un vivo interesse nel guardarti mentre mangi e potrebbero persino iniziare a cercarlo. Ma ci sono anche altri segni di prontezza.

  • In grado di sedersi per lo più in modo indipendente e controllare i movimenti della testa. Ciò contribuirà a garantire una buona postura alimentare, che a sua volta li manterrà al sicuro. Quando gli dai da mangiare nel seggiolone, la schiena dovrebbe essere in posizione verticale, non inclinata all'indietro.
  • Il loro riflesso di spinta della lingua è diminuito. Il tuo bambino sta ancora gironzolando con la sua piccola lingua che sporge? Potrebbe essere un segno che il riflesso della spinta linguistica è ancora presente. Questo è il motivo per cui i pediatri consigliano di nutrire il bambino con una purea diluita con latte artificiale o latte materno. Metti solo un po' sulla punta di un cucchiaino e dai da mangiare al tuo bambino. Prova questo un paio di volte. Se la loro lingua lo spinge immediatamente fuori ogni volta, il riflesso della lingua non è andato via e il tuo bambino non è pronto per mangiare. (Puoi iniziare a provarlo a circa 4 mesi, anche se la maggior parte degli esperti afferma che i bambini non saranno pronti fino ad almeno 6 mesi.)
  • Ancora affamato. Dopo che il tuo bambino ha ricevuto la sua porzione di latte raccomandata per il giorno e sembra ancora affamato, potrebbe essere il momento di cambiare le sue abitudini alimentari.
  • Interesse per il cibo da tavola. Quando mangi, il tuo piccolo si rompe il collo per vedere cosa ti passa in bocca? La curiosità e il loro interesse per il cibo sono anche un segno che dovrebbero iniziare con cibi solidi.
  • Movimento della lingua. Il tuo bambino fa movimenti avanti e indietro e su e giù con la lingua? Se è così, anche questo è un segno.

Scopri com'è il bavaglio del bambino

Questo è duro per l'anima, mamma. Ma dovrai imparare la differenza tra un bambino che soffoca e un bambino che soffoca. Quindi dovrai esercitarti a non reagire al bavaglio. Non so come dire la differenza. Questo video aiuterà.

come cuocere con gli stampi in silicone

Suggerimenti per i primi alimenti: prima fase omogeneizzati

Ora che sei sicuro che il tuo bambino sia pronto da mangiare, da dove inizi? Innanzitutto, sappi che dipende da te se vuoi fare purè o cibo vero. Molti genitori ritengono che la possibilità di modificare il cibo che stanno già servendo sia l'opzione più semplice e meno costosa. Ad altri piace la comodità di quelle piccole vaschette di cibo. Puoi fare uno dei due... o puoi fare entrambi! Ci sono molte liste di controllo utili e dandy che puoi usare se questo ti aiuta a sentirti più organizzato. Ci piace questo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Momology (@momology___)

Cibo ricco di ferro Iron

L'Organizzazione Mondiale della Sanità incoraggia la ricerca di alimenti ricchi di ferro da introdurre prima al bambino. Con questo in mente, la maggior parte degli esperti di alimentazione suggerisce i seguenti primi alimenti.

ho letto i messaggi di testo di mia figlia
  • Cereali per bambini fortificati con ferro: sono in polvere e sembrano farina d'avena
  • Fagioli — cotti fino a quando sono morbidi
  • Uova - strapazzate e tagliate a pezzi molto piccoli, grosso modo le dimensioni di un pisello. Oppure sode e tagliate a spicchi lunghi e sottili
  • Quinoa
  • Pollo o tacchino - Se il tuo bambino sta ancora cercando di capire il cibo e mangiare, è meglio andare con carne macinata che puoi saltare in piccoli pezzi perfetti per le piccole chele
  • Burro di noci — spalmato leggermente su strisce di pane tostato o mescolato con purè gratuiti
  • Pesce: assicurati di aver tolto tutte le lische e di sfaldarlo bene

Altri Ottimi Primi Cibi

Se hai guardato le puree, potresti vedere i primi kit alimentari con tre o quattro opzioni. Queste opzioni sono tipicamente patate dolci, fagiolini, banane, carote, mele o pere. Tutte queste opzioni sono fantastiche e piene di tonnellate di vitamine. Potete servire la versione passata o prepararli in modo baby friendly. (Fette sottili, pezzi piccoli o ammorbiditi.)

  • Le verdure sono una scelta fantastica per cominciare, in quanto sono generalmente nutrienti e non possono scatenare allergie. Buone opzioni per le prime scelte includono patate dolci, carote e avocado.
  • Anche la frutta va bene. Le prime opzioni di frutta gustose e facilmente digeribili includono banane, salsa di mele, prugne, pesche o pere.

Una nota sulla consistenza dei primi alimenti del tuo bambino. I primi cibi solidi del tuo bambino dovrebbero essere super cremosi e lisci. Se sei una di quelle anime coraggiose che preparano la tua pappa, assicurati di filtrarla, passarla o schiacciarla finemente e poi diluirla con del liquido se necessario. Questa infografica degli specialisti dell'alimentazione di Feeding Littles potrebbe aiutare a mettere le cose in prospettiva.

come faccio a sapere se amo ancora mio marito?
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Feeding Littles (@feedinglittles)

Solid Starts offre anche ottimi suggerimenti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Solid Starts ~ Babyled Weaning (@solidstarts)

*Una nota sulle allergie. A meno che tu non sappia già che il tuo bambino è allergico a qualcosa, il modo migliore per evitare allergie è un'esposizione precoce e frequente.

Non arrenderti

Pensa a tutti i cibi che probabilmente non ti piacevano all'inizio. La trama era strana. È stato più dolce di quanto ti aspettassi. A questo punto, tutto ciò che la tua bambina mette in bocca è una nuova, strana consistenza. Ecco perché, fortunati noi, si mettono letteralmente tutto in bocca! Se il tuo piccolo umano ha fatto bene con la zucca e la banana ma sputa immediatamente la salsa di mele, non scoraggiarti. Riprova domani o la prossima settimana