celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Caro marito: il bagno non è una grotta per uomini

Altro
Caro marito, la tua cacca mi sta facendo incazzare

Andrey_Popov / Shutterstock

Caro Marito,

Sei un ragazzo davvero fantastico. Se non l'avessi pensato, non ti avrei sposato (perché come sai, ho un gusto impeccabile). Ma c'è qualcosa di cui dobbiamo parlare.



elfo sullo scaffale cheat sheet

Sono le tue abitudini in bagno. Puzzano, amore mio, e lo dico a tanti livelli.

Capisco perfettamente che a volte quando devi andare, devi andare. Ma ecco il punto: sono un po' sospettoso del tuo tempismo, come quando entriamo nel vialetto con un'auto piena di generi alimentari, e improvvisamente le tue viscere non sono più in grado di tenere a bada la brigata dello stronzo un momento più lungo . Corri dentro per lasciare i bambini in piscina, e io mi ritrovo con un carico di merci deperibili da trasportare e mettere via. Miracolosamente ( tosse ), la stessa cosa sembra accadere anche in altri momenti inopportuni, come quando è il momento di guidare i bambini attraverso la loro routine della buonanotte, che sai è come mettere i calamari nelle magliette. O quando ci sono piatti sporchi nel lavandino che hai promesso di raggiungere, sai, qualche tempo prima di domani cena. Mi sembra tutto un po' troppo… conveniente.

Per uno di noi, comunque.

Siamo entrambi adulti con decenni di esperienza di defecazione alle spalle. Non ci sono dilettanti qui. Quindi ho difficoltà a credere che tu non possa assolutamente, positivamente tenerlo.

Che tu ci creda o no, faccio la cacca anche io. Eppure sono abitualmente in grado (ok, forzato, se vuoi sapere la verità) di rimandarlo a un momento più conveniente. Se solo sapessi quante mattine sono rimasto fermo nella linea di consegna della scuola, le guance strette contro la gravità, desiderando silenziosamente che le macchine davanti a me appena! Dannazione! Mossa! prima che lo facciano le mie viscere.

giochi di apprendimento per bambini di 3 anni online gratis

Anche così, sono riuscito a passare tutta la mia vita adulta senza alcun imbarazzo incidenti in pubblico che cagano i pantaloni (del mio, comunque, ma i bambini sono un'altra storia). Quando qualcosa deve essere affrontato in modo tempestivo, me ne occupo io prima Ho colpito il john.

Non sono una specie di prodigio che controlla la cacca; Sono una persona normale con una normale attività intestinale, quindi posso dire con sicurezza che il tuo improvviso bisogno di mollare tutto e lasciar perdere è altamente sospetto.

Inoltre, mia cara, c'è un'enorme, lampante discrepanza tra l'urgenza della tua cacca e il tempo che impieghi per finire. In genere, quando sei sul punto di sporcarti, come affermi di essere, ogni singola volta, gli affari finiscono in pochi secondi quando ti siedi sul water. Eppure eccoti qui mezz'ora dopo, ancora incollato al trono di porcellana con il telefono in mano. Qualcosa mi dice che le tue estenuanti discariche sono più simili a maratone di Candy-Crushing, Facebook, YouTube-watching, meme forwarding, virtual-deer-hunting, Game of Thrones-ing sessioni. Una vera emergenza di cacca non ti lascerebbe seduto lì finché le tue natiche non si addormentano.

Mentre trascorri i minuti (beati, solitari) nella lattina, il tempo scorre ancora, il che significa Sono lasciato a occuparsi delle questioni urgenti: mettere via il latte prima che diventi schifoso, mettere a letto i bambini prima che sia passata un'ora, lavare i piatti prima di cena si incrosta così tanto che solo uno scalpello o una cintura- la levigatrice lo rimuoverà.

Anche? Ti dimentichi di accendere l'aspiratore. E anche se non ti dispiace marinare nel tuo stesso fetore per lunghi periodi di tempo, il resto della tua famiglia apprezzerebbe un'adeguata ventilazione. Soprattutto quando l'odore inizia a penetrare nel corridoio.

le rose sono rosse viola sono blu

Spero che tu possa vedere i problemi qui.

Marito, potresti essere il numero uno nel diventare il numero due al momento giusto, o almeno fingere uno stato di emergenza intestinale, ma la tua cacca mi sta facendo incazzare. Quindi, ricorda questo:

  1. La cacca disinteressata è una cortesia comune.
  2. Il bagno non è una grotta per uomini.
  3. Se ti siedi lì abbastanza a lungo da far intorpidire le gambe, probabilmente non avevi bisogno di fare la cacca così tanto per cominciare.

Questi sono i tre punti chiave che spero tu possa cogliere da questa lettera.

E ti mando per e-mail questo link così che tu possa leggerlo sul water, perché sappiamo tutti che è lì che sarai.

Con amore e preoccupazione,

Tua moglie