celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

I critici potrebbero averlo stroncato, ma dovresti provare 'Diana: The Musical'.

Divertimento
Diana-Il-Musical-1

Netlfix/Youtube

NFT

Ricordo la notte in cui morì la principessa Diana. Ero una matricola al college. Quella notte, ho bevuto la prima birra della mia vita mentre guardavamo i telegiornali. È stato un momento surreale. Nessuno poteva credere che se ne fosse andata. E in un tragico incidente. Molti sostengono che siano stati i paparazzi e il suo posto costante davanti alla telecamera a causarne la morte. Era amata dal mondo. Ci sono stati libri e film sulla sua vita e ora c'è uno spettacolo teatrale: Diana: The Musical, in streaming su Netflix. Ed è una fuga campy di due ore.

Sono un grande fan del teatro musicale, avendo passato io stesso molti anni su un palco, quindi ero entusiasta di provare questo. E contrariamente a quanto molti hanno detto, mi è piaciuto. Non stavo cercando un film biografico storicamente accurato. Volevo alcune melodie da spettacolo, bei costumi e un po' di divertimento. E per i miei desideri, 'Diana' ha soddisfatto. Questo non è 'Hamilton' e non è 'Grease', ma la musica era divertente e la recitazione era piuttosto buona. E le parrucche di Diana? A posto!



Il musical stesso è incentrato sulla vita pubblica di Diana (Jeanna de Waal), seguita, soprattutto, dai paparazzi. Come insegnante di scuola materna di 19 anni, cattura l'attenzione del principe Carlo (Roe Hartrampf) e il loro corteggiamento è rappresentato attraverso una serie di canzoni a volte sciocche e allegre. La storia non evita la relazione di Charles con Camilla Parker Bowles (Erin Davie) e il fatto che il suo cuore le appartenga. Ma il mondo voleva Diana e lei ha dato loro quello che volevano.

NFT

Il pubblico viene condotto in un viaggio attraverso la relazione tra Carlo e Diana dall'inizio alla fine. All'inizio dello spettacolo, l'ingenuità di Diana è al centro, ma lo è anche l'ossessione del pubblico per lei. Durante lo spettacolo, vedi fotografi in trench che ballano sul palco che la circondano, proprio come hanno fatto nella sua vita reale. Aveva sempre una telecamera in faccia e amavano allo stesso modo il suo fascino e i suoi passi falsi.

Lo spettacolo si affretta a sottolineare le difficoltà di Diana, come la sua lotta con la depressione postpartum, le sue lotte con Charles e il fatto che il loro matrimonio era tutt'altro che perfetto. Il suo amore per Camilla è al centro dello spettacolo e non puoi fare a meno di non amarlo e provare altrettanto dispiaciuto per Diana. Era la principessa del mondo, ma suo marito la trattava terribilmente. Come tutti sapevamo quando era viva, meritava molto di meglio.

perché i pori del mio naso sono così grandi?

Man mano che la sua relazione con Charles diventa più tesa e lei inizia a stancarsi di essere la, bella, bella ragazza con un bel vestito, assume la stampa. Canta di come l'hanno usata per così tanti anni e ora ha la possibilità di usarli. Diana decide di cambiare la sua immagine e diventare una donna alla moda in missione. È l'antitesi di ciò che Carlo e la regina desiderano che sia, ma sapendo che non avrà mai veramente il cuore di Carlo, francamente non le frega più un cazzo.

Lo spettacolo va un po' fuori dai binari con Here Comes James Hewitt. Hewitt, con il quale Diana avrà una lunga e seria relazione, si presenta sul palco a torso nudo in sella a un cavallo simbolico. L'affetto di Diana per Hewitt è giocato, ma è difficile prendere Hewitt sul serio. È solo un po' troppo sciocco. La sua relazione si svolge su un lato del palco mentre Charles salta fuori dal letto con Camilla sull'altro. Charles scopre la relazione di Diana e la coglie come un'opportunità per approfondire la sua relazione con Camilla. È ritratto come un po' un maiale e ti ritrovi a pensare che la relazione di Diana vada bene se la rende felice. Vuoi solo che sia felice.

Notevolmente assenti dallo spettacolo sono i principi William e Harry. Sono citati alcune volte, ma non sono mai rappresentati sul palco. Viene mostrata in una luce positiva mentre fa cose come visitare i malati di AIDS nel culmine della crisi, ma quasi tutto il resto mostra un lato più triste della vita della principessa.

Vediamo la vita di Carlo e Diana andare in pezzi agli occhi del pubblico. E mentre sosteneva che avrebbe fatto funzionare il suo matrimonio per il bene dei suoi figli, alla fine ha scelto la felicità e un nuovo inizio. Lei e Charles hanno divorziato nel 1996. Diana ha sognato a lungo una nuova vita e un altro bambino. Canta del suo promettente futuro mentre apprendiamo della sua tragica morte. La giustapposizione di una donna che ricomincia da capo e la sua fine definitiva che si sta verificando allo stesso tempo è semplicemente straziante.

Diana: Il musical valeva due ore del mio tempo. Se non altro, mi ha dato la possibilità di ricordare la bella persona che era e la vita molto difficile che ha condotto. Diana era davvero una brava persona. Avrebbe potuto lasciarsi sbrogliare sulla scia di un matrimonio così tumultuoso, ma invece ha preso una strada più alta e ha usato la sua posizione per fare del bene nel mondo. Diana era una vera umanitaria, una da cui tutti potevamo prendere una lezione o due.

I critici potrebbero averlo stroncato , ma io dico di dare una possibilità a Diana. Anche se non vuoi sederti per due ore, indossalo mentre pulisci la casa. La musica è accattivante e divertente e ti ricorderà che la vita può darti una mano di merda, ma puoi bluffare e farcela. Diana era una leggenda e il nostro mondo ha bisogno di più persone come lei.

qual è la gravidanza più lunga registrata