Confusione, pizzicamento della pelle e altri 4 segni inaspettati di ansia

Salute Mentale
Giovane donna che si prende le unghie

lolostock/Getty

L'ansia è comune. Molto comune. Infatti, secondo il Ansia e Depressione Association of America - o ADAA - i disturbi d'ansia sono i disturbi di salute mentale più comuni negli Stati Uniti. Più del 18% della popolazione adulta vive con questa condizione, e io sono uno dei 40 milioni. Per anni sono stato tormentato da intensi sentimenti di paura, nervosismo e pensieri invadenti. Ho anche sopportato la mia giusta dose di attacchi di panico. Proprio la scorsa settimana, mi sono sciolto al supermercato. Mi sedetti, tremante e sudato, nella corsia dei latticini, incuneato tra un muro di formaggio e un assortimento di pane. Ma c'è di più nell'ansia che irrequietezza, irritabilità, ipervigilanza e preoccupazione eccessiva. Non tutti gli attacchi di panico sembrano come nei film, con qualcuno che respira in un sacchetto di carta, e alcuni dei sintomi, delle abitudini e dei comportamenti di ansia più comuni sono anche i meno conosciuti.

Ecco sei segnali inaspettati e sintomi di ansia.



Picking della pelle, o dermatillomania

Uno dei segni di ansia più comuni, ma meno discussi, è pizzicamento della pelle o dermatillomania . In effetti, si ritiene che la condizione colpisca una persona su 20. La dermatillomania, o disturbo da escoriazione, (è a) il disturbo da pizzicamento della pelle è il punto in cui non puoi smettere di pizzicarti la servizio sanitario nazionale spiega. Ed è una condizione di cui so molto. Prendo ossessivamente il labbro e la pelle della pianta del piede, spesso fino al dolore. Sanguino involontariamente (ma regolarmente). E non sono solo.

rialzo per tavolo per bambini di 3 anni

Gary, un padre del New Jersey, dice a Scary Mommy che è un raccoglitore e che il comportamento aumenta quando è ansioso o stressato. Kristen, una madre di due bambini, si prende le cuticole mentre sua figlia si gratta le orecchie, e sia Allie che Bethrah si prendono le labbra, come me. Alla domanda sul perché, Kristen ha spiegato che l'atto la aiuta a radicarsi. Distoglie l'attenzione dai pensieri incessanti e dal ronzio nel mio corpo, dice. E Gary è d'accordo.

Mi sento un po' meglio in questo momento perché mi sto concentrando su qualcos'altro, dice. Sto 'risollevando' un problema diverso.

Problemi di stomaco e/o indigestione

Da nausea e vomito a diarrea e indigestione, l'ansia può causare una vasta gamma di problemi digestivi. Secondo Molto bene mente , i disturbi gastrointestinali sono comuni. La buona notizia è che questi sintomi possono essere trattati o, per lo meno, gestiti. Con cambiamenti nella dieta, esercizi di respirazione, esercizio fisico e farmaci da banco, puoi calmare uno stomaco ansioso.

babbo natale nell'app del tuo soggiorno

Confusione

L'ansia può causare dimenticanza, confusione e/o difficoltà di concentrazione , Kristal, una studentessa di New York, racconta a Scary Mommy. Anche la concentrazione può essere un problema. Quando sono stressato e ansioso non riesco a mantenere la concentrazione. Ho difficoltà a guidare e cose del genere. Si dissocia anche, almeno in una certa misura. Non voglio buttare in giro la parola dissociarsi, ma c'è una disconnessione tra i miei pensieri e le mie azioni. E questo è un sintomo che conosco fin troppo bene. Quando sono estremamente ansioso, mi sento come se stessi fluttuando. Mi distraggo, mi estraggo dallo spazio e perdo il senso del tempo e dello spazio.

Ci sono modi per radicarti. L'esercizio fisico può aiutare a riportare la mente e il corpo al presente. Tenere un diario può allontanare i pensieri ansiosi dalla testa e dal cuore e anche gli esercizi basati sulla realtà sono utili. Ad esempio, alcuni credono che scorrere l'acqua sulle mani possa riportarti alla realtà e aiutarti a superare eventuali problemi di confusione.

Irregolarità del cuore

Sai cosa si prova ad avere un cuore che batte? Il fluttuare. Il pestaggio. Il tuo cuore si è mai sentito come se ti stesse strappando il petto? Se è così, probabilmente hai sperimentato irregolarità cardiache indotte da ansia o stress . E mentre i battiti cardiaci e le palpitazioni saltati sono comuni, questo sintomo è uno che non vuoi ignorare. Dovresti consultare un medico se queste sensazioni continuano o persistono.

Intorpidimento fisico o formicolio

L'intorpidimento correlato all'ansia può manifestarsi in vari modi. Alcune persone perdono la sensibilità alle mani e agli arti mentre altre hanno quella sensazione di spilli e aghi, quella che proviamo quando un'estremità si addormenta. Anche il formicolio è comune e può verificarsi anche una leggera sensazione di bruciore. Ma perché succede questo? Secondo linea della salute , l'intorpidimento indotto dall'ansia si verifica quando il corpo entra in modalità di volo o lotta e/o quando si è in iperventilazione.

Zap cerebrali

Mentre gli zapping cerebrali - o brividi cerebrali - sono comunemente associati all'astinenza da antidepressivi, alcuni individui sperimenteranno questa sensazione in risposta a stress o ansia. Ma cos'è uno zap cerebrale? Ebbene, secondo il Centro ansia , gli zapping cerebrali si sentono come se la testa o il cervello fossero stati improvvisamente scossi da una scossa elettrica o da una carica elettrica. O, per dirla in un altro modo, sembra che la tua testa o il tuo cervello siano stati colpiti, ronzati, scioccati, sobbalzati o abbiano avuto un improvviso 'tremore o brivido del cervello, della testa o del corpo'.

Naturalmente, ci sono dozzine di altre abitudini, comportamenti e sintomi di ansia. Questo elenco non è esaustivo o inclusivo. Ma sappi questo: se vivi con l'ansia, c'è un aiuto. C'è speranza e non devi lottare in silenzio. Non sei solo.