Una guida completa per le famiglie militari che considerano l'adozione

Genitorialità
donna-che-tiene-mano-uomo (1)

Pexel

Innanzitutto, grazie per il servizio della tua famiglia al nostro paese! Sappiamo che fate innumerevoli sacrifici (tutti voi) per concedere al resto di noi le libertà di cui godiamo, motivo per cui è gratificante dirvelo adottare un bambino o un bambino non lo è un sacrificio che devi fare. Non solo le famiglie militari possono portare un nuovo membro nell'ovile attraverso l'adozione, ma ci sono anche programmi per aiutare con il congedo e coprire i costi dell'adozione militare.

Ovviamente, essere nell'esercito significa che la tua vita potrebbe non assomigliare a quella di tutti gli altri. Cosa succede se ricevi ordini e devi distribuire nel mezzo della procedura di adozione? E se scoprissi di essere trasferito? Ci sono sicuramente fattori unici da considerare. Tuttavia, siamo felici di segnalare che l'adozione per le famiglie militari non è molto diversa dall'adozione per qualsiasi altra famiglia.



messaggi strani da inviare alla tua cotta

Ecco una panoramica di ciò che le famiglie militari dovrebbero sapere prima di far crescere la loro nidiata attraverso l'adozione.

Se cerchi maggiori info su altri tipi di adozione, puoi trovare le nostre guide all'embrione, open, Chiuso , affido , privato , adulto , internazionale , transrazziale , genitore acquisito , genitore single , adozione ebrea , cristiana e dello stesso sesso .

Quali sono le tipologie di adozioni per le famiglie militari?

Il tre principali tipi di adozione sono sostanzialmente gli stessi su tutta la linea:

Domestico

L'adozione domestica, chiamata anche adozione domestica di un bambino, è l'adozione di un bambino nato negli Stati Uniti da una famiglia che vive negli Stati Uniti. Questo tipo di adozione avviene quando un genitore naturale acconsente legalmente a un collocamento adottivo e una famiglia adottiva si prende cura del bambino come suoi genitori legali. Poiché le famiglie dei militari si trasferiscono regolarmente, seguirai le leggi dello stato in cui ti trovi al momento della domanda e completerai l'adozione.

Internazionale

L'adozione internazionale è proprio come sembra: è il processo mediante il quale i genitori adottivi adottano un bambino da un altro paese. A causa dell'Universal Accreditation Act del 2014, se sei interessato a perseguire un'adozione internazionale, devi collaborare con un'agenzia internazionale di collocamento di bambini accreditata dall'Aia. L'agenzia che scegli dovrebbe anche avere sede fuori dal paese da cui vorresti adottare tuo figlio.

non mi piace mia suocera

Adottivo da adottare

Quando una famiglia affida un bambino e finisce per adottarlo, viene affettuosamente definito un fallimento dell'affidamento. E se ce lo chiedi, questo è il miglior tipo di fallimento che puoi essere. In questa situazione, un bambino è affidato alle tue cure dallo Stato, che mantiene la custodia legale del bambino. Ad un certo punto, potresti decidere che vorresti che il tuo affidatario fosse una parte permanente della tua famiglia, a quel punto puoi presentare una petizione per adottarlo legalmente. Ancora una volta, però, il viaggio è una considerazione qui. Poiché i bambini adottivi sono reparti dello stato, non potranno andarsene con te se vieni trasferito, a meno che tu non vada avanti con l'adozione.

Potresti pensare di lavorare con un'agenzia nazionale durante la tua adozione. In questo modo, se devi trasferirti, sarà relativamente semplice per loro aggiornare il tuo studio a casa esistente.

In che modo gli studi domestici sono diversi nell'adozione militare?

Gli studi a domicilio sono una fase integrante e necessaria in quasi tutti i tipi di adozione, quindi sapere cosa ci si aspetta da te e come puoi prepararti è essenziale per completarne uno con successo. Oltre alle visite e ai colloqui a domicilio, uno studio domiciliare indagherà sullo stato di salute e di reddito del genitore adottivo. I potenziali genitori adottivi dovranno fornire dichiarazioni autobiografiche che descrivono in dettaglio la loro storia di vita, sottoporsi a controlli sui precedenti (per chiunque abbia più di 16 anni in famiglia) e fornire riferimenti personali di tre o quattro membri della famiglia.

Posso adottare se sono di stanza all'estero?

Potrebbero essere necessari alcuni passaggi aggiuntivi, ma dovresti comunque essere in grado di farlo completare il processo di adozione militare se vivi all'estero. Dovrai collaborare con un'agenzia di adozione per aiutarti durante il processo. Non sorprende che saranno coinvolti più viaggi: se stai adottando in patria mentre vivi all'estero, dovrai recarti nel luogo in cui si trova il bambino al momento del collocamento e gestire i requisiti per il visto e il passaporto del bambino adottato.

Se sei sposato o in un'unione domestica e solo uno di voi è distribuito all'estero, il partner schierato dovrà concedere all'altro partner una procura . Questo fa andare avanti le cose. Anche se il tuo partner non è disponibile, la procura ti garantirà di poter prendere le decisioni legali necessarie per perseguire l'adozione.

È disponibile un'assistenza finanziaria per l'adozione militare?

Sicuramente c'è! I militari che adottano un bambino di età inferiore a 18 anni (compresi i figliastri) possono beneficiare del rimborso delle spese fino a $ 2.000 per bambino adottivo per anno solare. Chiamato il Programma di rimborso dell'adozione del Dipartimento della Difesa , questa iniziativa offre un massimo di $ 5.000 all'anno per adozioni multiple. Quindi, mantieni file meticolosi. Le spese idonee includono cose come le spese di agenzia, le spese per lo studio a casa, le spese mediche, le spese legali e altro ancora.

Esistono alcuni avvertimenti. Il membro in servizio deve essere in servizio attivo al momento della presentazione della richiesta di rimborso. Inoltre, le spese sostenute da un genitore acquisito non collegato ai militari durante l'adozione del figlio del militare non sono idonee. E quando sei pronto per richiedere il rimborso, devi compilare e inviare un modulo DD 2675, entro e non oltre un anno dal momento in cui l'adozione è stata finalizzata.

Ci sono programmi di rimborso per i veterani?

Se un veterano scopre di avere un'infertilità connessa al servizio e sceglie di far crescere la propria famiglia attraverso l'adozione, può richiedere il rimborso delle stesse spese di adozione qualificanti delle famiglie in servizio attivo. Maggiori informazioni possono essere trovate sul Sito web dell'amministrazione veterana .

I militari vengono congedati quando adottano?

Il congedo di adozione militare è una possibilità una volta che un bambino adottato viene affidato a te, ma vorrai sicuramente mantenere aperte le linee di comunicazione con il tuo comandante. Inoltre, le normative variano in base al ramo di servizio, quindi dovrai familiarizzare con le linee guida che si applicano alla tua famiglia. Avrai bisogno di visitare il tuo locale Sistema di segnalazione dell'idoneità all'arruolamento della difesa (DEERS) o direttamente al tuo comandante per discutere quali opzioni e quanto tempo sono a tua disposizione.

cosa fa una mamma che sta a casa tutto il giorno?

Tieni in mano il regolamento. Quando entri in DEERS o per parlare con il tuo comandante del congedo, chiedi ai regolamenti che si applicano al tuo ramo di servizio di sostenerti. Sappiamo che te lo meriti, ma c'è sempre quell'individuo che potrebbe non essere a conoscenza dei tuoi diritti.

I figli adottati da genitori militari possono beneficiare di Tricare?

Il tuo familiare appena adottato si qualificherà per il tuo assistenza sanitaria militare ? Buone notizie: una volta che hai un'ingiunzione del tribunale per il collocamento e il bambino (di età inferiore ai 18 anni) diventa un tuo dipendente legale, potrebbe benissimo avere diritto alle prestazioni sanitarie militari. Affinché tuo figlio sia idoneo, dovrai averlo registrato nel sistema DEERS. Il tuo ufficio di iscrizione DEERS locale può aiutarti a capire la logistica.

Sapevi che puoi adottare per adottare?

Molti militari credono che, a causa dei loro impegni di servizio, non si qualificheranno per essere a genitore adottivo . In molti stati, semplicemente non è vero. Le persone arruolate possono dare in affidamento, anche se vivono nella base. Naturalmente, ci sono situazioni che potrebbero richiedere alcune considerazioni. Il tuo lavoro ti vedrà trasferirti spesso? In tal caso, ciò potrebbe pesare negativamente sulla tua domanda di affidamento. Non scoraggiarti, però! Se l'affidamento è un'opzione che pesa sul tuo cuore e sai che probabilmente non sposterai presto le basi, perché non fare i passi? Una volta che inizi ad adottare un bambino, può diventare molto più facile adottarlo.

Ci sono altre considerazioni sull'adozione militare?

Alcuni aspetti dell'adozione saranno intrinsecamente diversi per i membri militari. Se sei nel bel mezzo di un'adozione e ricevi ordini di implementazione, la tua prima inclinazione potrebbe essere quella di scioglierti. Ma fai un respiro profondo, mamma: potresti essere in grado di richiedere di rinviare la distribuzione fino a quando l'adozione non sarà finalizzata per non interrompere il processo. Un solo genitore adottivo o un membro di una coppia adottiva potrebbe beneficiare di un differimento dell'impiego fino a quattro mesi.

Una volta che l'adozione sarà ufficiale (sì!), Scoprirai che ci sono alcuni vantaggi militari che potrebbero semplificarti la vita. Il Dipartimento della Difesa supervisiona centinaia di centri per lo sviluppo dell'infanzia in tutto il mondo e questi offrono servizi sicuri e convenienti assistenza all'infanzia per i membri del servizio presso installazioni vicine. Bonus? Il centro familiare della tua installazione può probabilmente riempirti di gruppi di supporto per famiglie di militari che hanno adottato.

Come ben sai, una delle parti più grandi della vita militare è il senso di comunità. Scoprirai che lo stesso caloroso senso di cameratismo si estende al tuo nuovo membro della famiglia in più modi di quanto potresti immaginare.