Chuck E. Cheese ha una storia di origine orribile: è un orfano

Tendenza
chuck-e-cheese-backstory

Phillip Faraone/Getty

Chuck E. Cheese festeggia tutti quei compleanni perché non ne ha mai avuto uno suo — questo la storia è buio

Che sia il soggetto dei tuoi ricordi d'infanzia affettuosi e pieni di pizza o dei tuoi incubi di animali animatronici, tutti conosciamo Chuck E. Cheese, il topo mascotte dell'omonima catena di pizzerie e centri di intrattenimento. Ma, ehm, lo sapevi? Come Chuck è diventato l'ospite di migliaia e migliaia di feste di compleanno per bambini? Si scopre che la società ha un intero retroscena per questo, ed è incredibilmente oscuro.

Avvertimento: non continuare a leggere se la tragedia legata a Chuck E. Cheese potrebbe rovinare la tua intera infanzia.



Un tweet virale di qualcuno che ha scoperto il Chuck E. Cheese Pagina Wikipedia Cheese ha avvisato Internet di questo, e da lì non c'era più modo di tornare indietro.

Secondo la pagina, Chuck E. Cheese era un orfano cresciuto nell'orfanotrofio di St. Marinara. Il suo certificato di nascita è andato perso e per questo non ha mai organizzato una festa di compleanno tutta sua. Ecco perché è sempre stato così fissato sui compleanni degli altri bambini. Ti abbiamo avvertito che questo è buio.

Ma questa è Wikipedia e chiunque può scrivere tutto ciò che vuole in quelle voci, giusto? Sì, ma possiamo confermare che la tradizione che circonda Chuck E. Cheese e i suoi tragici inizi è vera al 100%. La società, un tempo, prodotto un libro illustrato tutto su di esso , ed è persino più scuro della voce di Wikipedia.

addestramento al vasino ritardato di 4 anni

Nel libro, il piccolo Chuck E. Cheese si dedica alla musica per aiutarlo ad affrontare la vita all'orfanotrofio. Quando vince $ 50 in un torneo di Pong, scappa a New York, sperando di sfuggire alla sua tragica vita. Lì, trova una casa nella cucina di una pizzeria, dove fa caldo e odora di formaggio e il pizzaiolo, Pasqually, canta tutto il giorno, fornendo al vecchio Chuck un sacco di musica per nutrire la sua anima triste e triste. Cioè, fino a quando Pasqually scopre il topo nella sua cucina e lo mette all'angolo con un mattarello. Esatto, ragazzi. Chuck E. Cheese arriva a un soffio dalla morte di un topo in questa storia.

In un ultimo disperato tentativo di salvarsi, Chuck inizia a cantare e Pasqually è stupito.

Un topo che sa cantare? Il mio ristorante è salvo! esclama, aggiungendo con un accento italiano molto stereotipato, ti farò diventare una star!

Quindi Pasqually mette Chuck sul palco, dove procede a bombardare completamente. Sì, proprio quando pensavi che questo topo potesse avere un lieto fine, la tragedia continua. Il povero ragazzino, che ha usato la musica come fuga per tutta la vita, viene fischiato fuori dal palco alla sua prima esibizione.

sei più intelligente di un quiz di quinta elementare?

Alla fine, però, canta la sua canzone preferita, Happy Birthday, e i fan sono finalmente colpiti. Tornano al ristorante e Chuck E. Cheese e Pasqually si trasferiscono in California per avviare la catena di pizze che conosciamo e amiamo oggi. È un lieto fine, ma uhm, quante lacrime ci sono volute per arrivarci.

Internet è comprensibilmente scosso da questa notizia.

https://twitter.com/jetpack/status/1163573719547015169

Ma anche, WTF. Tutta questa storia è piena di rivelazioni scioccanti, TBH.

Quindi ora conosci l'oscura verità e se è così fossa delle palline ti stava già facendo riflettere, questa storia di origine orribilmente triste è solo un altro strato sulla torta pazza che è Chuck E. Cheese.