Wiki di Christopher Lloyd, patrimonio netto, mogli, famiglia. È morto?

Attori
Christopher Lloyd

Wiki di Christopher Lloyd, patrimonio netto, mogli, famiglia. È morto?

21 agosto 2019 51

Contenuti



  • 1 Chi è Christopher Lloyd?
  • 2 Vita ed educazione precoci: crescere nel Connecticut
  • 3 inizi di carriera: apprendistati, vari giochi e uno volò sul nido del cuculo
  • 4 Stardom: Star Trek III: The Search for Spock, Back to the Future, che ha incastrato Roger Rabbit e altro
  • 5 anni '90: rimanenti coerenti
  • 6 2000 e 2010: ancora rilevante
    • 6.1 Recitazione vocale: uno dei pionieri
    • 6.2 Stile di recitazione
  • 7 Vita personale: Christopher Lloyd è sposato? Ha dei figli?
  • 8 Patrimonio netto: quanto è ricco Christopher Lloyd?
  • 9 È morto o vivo?

Chi è Christopher Lloyd?

Nato sotto il segno aereo della Bilancia il 22 ottobre 1938, a Stamford, nel Connecticut, negli Stati Uniti, Christopher Lloyd è un attore americano di 80 anni, che ha anche fatto incursioni nel doppiaggio. È entrato per la prima volta nell'opinione pubblica in varie produzioni teatrali nella parte nord-orientale del paese. Dopo aver portato a casa i premi Obie e Drama Desk negli anni '60, Lloyd ebbe un brillante debutto sul grande schermo in 'One Flew Over the Cuckoo's Nest' nel 1975. Successivamente, recitò nella serie di successo 'Taxi' per la quale vinse due dei suoi tre Premi Emmy Primetime. Tuttavia, il suo più noto il ruolo è stato quello di Emmett 'Doc' Brown in 'Ritorno al futuro' e dei suoi due sequel, che lo hanno affascinato a un gran numero di fan più giovani. All'età di 80 anni, è ancora attivo, con diversi film in post-produzione, in attesa di essere aggiunto alla sua lista di oltre 200 crediti di recitazione.





Visualizza questo post su Instagram

Christopher reciterà nel ruolo di 'Stage Manager' in 'Our Town' di Thornton Wilder, che si esibirà alla Westin Playhouse nel Vermont a partire dal prossimo mese. Fotografia di @betinalaplante #thorntonwilder #ourtown

Un post condiviso da Christopher Lloyd (@mrchristopherlloyd) il 15 giugno 2018 alle 10:26 PDT

jaymee sire fidanzato

Vita ed educazione precoci: crescere nel Connecticut

Lloyd è nato in una famiglia americana in una delle città più popolose dello stato del Connecticut. Poco dopo la sua nascita, si trasferirono a New Canaan, a pochi chilometri di distanza. Suo padre, Samuel R. Lloyd, era un rinomato avvocato, mentre sua madre Ruth era una cantante. All'insaputa di molti, è la sorella dell'uomo d'affari e armatore Roger Lapham, che è stato sindaco di San Francisco dal 1944 al 1948. È cresciuto con quattro sorelle e tre fratelli, tutti più grandi di lui; Samuel Lloyd, uno dei suoi fratelli, era un attore relativamente popolare negli anni '50 e '60.

Oltre che i suoi genitori hanno una forte influenza durante la sua educazione, Christopher ha anche una ricca storia familiare. Suo nonno è stato il fondatore della Texaco Oil, che alla fine si è fusa con altre società per formare la Chevron, classificandosi all'11 ° posto nella classifica Fortune 500 dal 2019. John Howland, uno dei passeggeri della Mayflower, è anche il suo antenato. Non ci sono molte informazioni sulla sua educazione, a parte il fatto che ha frequentato il Quartiere Playhouse del Teatro nel 1957, studiando con il leggendario insegnante di recitazione Sanford Meisner.

Christopher Lloyd

Inizi di carriera: apprendistati, vari giochi e uno volò sul nido del cuculo

Da giovane, Christopher era un apprendista in vari teatri di New York e nel Massachusetts. Il suo debutto ufficiale fu in una produzione indipendente di 'And They Put Handcuffs on the Flowers', nel 1961 - è interessante notare che è intervenuto in sostituzione dell'ultimo minuto. Successivamente, è apparso in diverse opere acclamate dalla critica, come 'Red, White and Maddox', 'Cracks', 'King Lear', 'Hamlet' e 'A Midsummer Night's Dream', che presentavano anche un il giovane Meryl Streep come co-protagonista. Gli anni '60 e '70 furono un periodo sperimentale per Lloyd. Anche se ha ricevuto numerosi premi, non è stato completamente formato come attore. Il suo debutto cinematografico è stato come Taber, un paziente psichiatrico in 'Qualcuno volò sul nido del cuculo'. L'incontro con Jack Nickolson, la star del film, lo ha influenzato molto. Dopo essere apparso in 'La signora in rosso' e 'Tre guerrieri', ha assunto la parte di tassista hippy Jim Ignatowski, che ha portato a due Emmy Primetime, nel 1982 e nell'83.

Stardom: Star Trek III: The Search for Spock, Back to the Future, che ha incastrato Roger Rabbit e altro

Con oltre 200 apparizioni in commedie e due Emmy, Lloyd è stato uno degli attori più ricercati degli anni '80. Il suo ruolo di comandante dei Klingon Kruge nel film di fantascienza del 1984 'Star Trek III: The Search for Spock' ha ottenuto recensioni entusiastiche e ha anche una storia divertente. Apparentemente, Jim Ignatowski, il suo personaggio di 'Taxi', era un grande fan del franchise di Star Trek. Non solo, ma il compianto Leonard Nimoy, attore protagonista e regista del film, è stato uno dei suoi migliori amici. I fan di Star Trek sono rimasti colpiti dalla sua esibizione e gli sono piaciuti rapidamente. Tuttavia, il suo ruolo più importante è arrivato nel 1985, nel ruolo di Emmet 'Doc' Brown nella commedia di fantascienza 'Ritorno al futuro'. Ha continuato a riprendere il ruolo in entrambi i sequel, inclusa una serie TV basata sul film. Il ruolo gli è valso anche una nomination al Saturn Award. Nel 1990, ha dimostrato ancora una volta la sua qualità di giudice Doom in 'Chi ha incastrato Roger Rabbit', guadagnandosi una nomination per lo stesso premio.

lei stipendio Duncan


Mamushka !!! pic.twitter.com/ezAHB5VPge

- Christopher Lloyd (@DocBrownLloyd) 1 marzo 2019

Anni '90: rimanenti coerenti

Mentre non è stato in grado di ripetere il suo successo nel decennio precedente, Christopher è rimasto alla ribalta, rifiutandosi di rinunciare al suo posto al sole. Il suo ruolo più notevole è stato quello dello stravagante zio Fester Addams in 'Valori della famiglia Addams', che lo ha aiutato a rimanere rilevante tra il pubblico più giovane. Potremmo anche vederlo in 'Dennis the Menace', 'Angels in the Outfield' e 'Camp Nowhere'. Intorno a questo periodo, ogni film in cui è apparso è stato un successo, che è l'ennesima testimonianza della sua abilità nella recitazione.

Dal 1995 al 1997, ha recitato in 'Deadly Games' nei panni di Jordan Kenneth Lloyd, un personaggio che era il preferito dai fan. Il 1999 lo vide riunirsi con il co-protagonista di 'Ritorno al futuro' Michael J. Fox nello spettacolo 'Spin City'. Stranamente, l'episodio si intitola 'Ritorno al futuro IV: Judgment Day' e Lloyd interpreta il ruolo di Owen, il mentore del personaggio di Michael. Nello stesso anno, ha ottenuto sei crediti aggiuntivi, di cui i più significativi sono stati 'Convergence', 'Alice nel paese delle meraviglie' e 'Baby Geniuses'. Nonostante fosse già nei suoi primi anni '60, era nella migliore forma di recitazione della sua vita.



Anni 2000 e 2010: ancora rilevanti

Gli ultimi due decenni hanno anche interpretato Lloyd in una varietà di ruoli, che lo hanno reso uno dei più vecchi attori attivi. È apparso in un episodio di 'Malcolm in the Middle' nel ruolo di Walter, accanto alla futura star di 'Breaking Bad' Brian Cranston. Nel 2003, è stato il Dr. Cletus Poffenberger in 'Tremors', una commedia d'azione-avventura che ha attraversato 13 episodi, e successivamente ha assunto la parte del professor Toon in 'I Dream'. A questo punto, per ogni ruolo che coinvolge un pazzo dottore, professore o scienziato - era la prima scelta! Tuttavia, non riuscì a tenere il passo con la domanda dei suoi talenti, poiché stava già avvicinandosi all'età di 70 anni. Dopo aver recitato in ruoli in 'Clubhouse' e 'Accatastati', per lo più si prendeva la calma quando si trattava di apparizioni fisiche. La maggior parte dei suoi crediti include solo la sua voce, con un ruolo cameo di volta in volta.

Recitazione vocale: uno dei pionieri

Mentre oggi consideriamo i videogiochi come qualcosa di inevitabile, negli anni '90 non era così. Questa area di intrattenimento era ancora agli inizi e non molti attori volevano investire tempo nella recitazione vocale per le produzioni. Lloyd è stato uno dei primi attori di alto profilo a dare la voce a un personaggio di un videogioco, come ha fatto nel 1994 in 'Salvare gli scienziati' come tenente Jack Tempus. Ha anche doppiato Ed Jarvis nell'ibrido di videogioco-film interattivo 'Mr. Payback: un film interattivo '. Negli anni successivi, è stato Grigori Rasputin in 'Anastasia', il Woodsman in 'Over the Garden Wall' di Cartoon Network e, nel 2002, ha raggiunto l'apice della sua carriera di doppiatore, come Hacker in 'Cyberchase', guadagnandosi due altre nomination agli Emmy.

la moglie di Joe Martin

Pubblicato da Christopher Lloyd su Giovedì 18 gennaio 2018

Recitazione

Attivo da quasi 50 anni, Lloyd ha adottato alcuni tratti come marchi del suo stile di recitazione. Ad esempio, sa sempre come utilizzare la sua voce profonda, un po 'gelida. Le sue interpretazioni in commedie sono molto apprezzate per la sua eccentricità e le espressioni facciali animate. Se interpreta un cattivo, di solito è comico con cui gli spettatori possono simpatizzare.

Vita personale: Christopher Lloyd è sposato? Ha dei figli?

Oh ragazzo, da dove iniziamo con quest'uomo? Il suo primo matrimonio fu con Catharine Dallas Dixon Boyd, che sposò nel 1959 e divorziato nel 1971. Quindi, ha aspettato tre anni prima di sposare Kay Tornborg, un collega attore - sono durati dal 1974 al 1987. Nel 1988, ha dato al matrimonio un terzo prova, questa volta con Ann Vanek, ma non ci volle molto prima dello scioglimento della loro unione, avvenuta nel 1991. Se ciò non bastasse, scelse Jane Walker Wood, una famosa sceneggiatrice, come sua quarta moglie nel 1992 Il 2005 fu la fine del loro matrimonio, dopo di che fu costretto a vendere la sua tenuta di 8 acri in California, per pagare le spese di divorzio.

Questa volta, ha aspettato un po 'più del solito prima di dare di nuovo la possibilità alle donne. Il 5 agosto 2016 si è saputo che lo era fidanzato con l'agente immobiliare Lisa Loiacono. Ci si aspetterebbe che un uomo che 'navigava per cinque volte nelle acque coniugali' avrebbe avuto figli, ma non è così. Anche suo nipote, Sam Lloyd, è un attore, noto per aver interpretato l'avvocato Ted in 'Scrubs'.

Patrimonio netto: quanto è ricco Christopher Lloyd?

Ti sei mai chiesto quanto è ricco? Secondo fonti credibili, ha un patrimonio netto di circa $ 50 milioni, ad agosto 2019, accumulato nel corso della sua carriera di quasi sei decadi, apparendo in una varietà di film e spettacoli popolari. Dato che è ancora attivo come prima, non si può dire quanto guadagnerà di più.

Christopher Lloyd

È morto o vivo?

Christopher Lloyd è vivo e vegeto, nonostante le voci multiple sul suo deterioramento della sua salute. È stato anche una delle vittime di una bufala sulla morte di una celebrità di Hollywood che si è verificata un paio di anni fa.