Prima di pubblicare un'altra citazione MLK: devi controllare #ReclaimMLK

Questioni Sociali
Prima-di-post-un altro-MLK-Citazione-1

Bettmann/Getty

Dopo anni e anni di brutalità della polizia, i neri sono Black stufo . La rivolta che sta arrivando sotto forma di proteste in tutto il paese ci sta riportando al Movimento per l'uguaglianza degli anni '60. Per questo motivo, le persone stanno davvero guardando all'eredità di Martin Luther King, Jr. Ed è fantastico, ma molti bianchi stanno cercando di inquadrare il suo lavoro in un modo semplicemente sbagliato. Cosa avrebbe da dire MLK a riguardo? è un il grido di battaglia della persona bianca ultimamente e il fatto è che i neri sanno esattamente cosa direbbe. Grazie ai social media, i neri stanno rivendicando le sue parole per ciò che significano veramente.

Devi fermarti e ascoltare prima di continuare a usare le sue parole per promuovere il tuo razzismo e il tuo compiacimento.



Quando Martin Luther King Jr. era assassinato da un bianco nel 1968 , Bianchi non gli piaceva molto . È importante ricordare che la sua eredità è stata a lungo combattuta da coloro che gli sono stati vicini. E poiché i bianchi sono quello che sono, hanno deciso di creare la propria versione di quell'eredità. La versione di MLK per i bianchi è quella che troviamo nei nostri libri di storia e nelle lezioni di studi sociali. Ma ora non ci sono più scuse per fingere di non sapere cosa fosse veramente detto. Puoi trovare le sue parole ovunque, dopotutto.

Non commettere errori, ha parlato di tutto ciò che stiamo affrontando in questo momento come persone di colore. La frase che la storia si ripete non è mai stata più vera di quando si tratta di relazioni razziali negli Stati Uniti. Il razzismo sistemico è americano quanto la torta di mele, e il dottor King lo sapeva. Ha trascorso gran parte del suo tempo cercando di mettere in guardia i neri sulla vera natura non solo di questo paese, ma delle persone con il potere. E il suo messaggio era abbondantemente chiaro: finché i bianchi non riconoscono e affrontano il razzismo, non c'è modo di andare avanti. Il fatto che siamo ancora dirlo è imbarazzante e irritante.

E non per i neri, ma per i bianchi.

La brutalità della polizia è un'altra cosa che non è cambiata. Quello che stiamo vedendo sui social media e in televisione sono le stesse cose che vedevano i nostri parenti più anziani negli anni '60. All'epoca non avevano iPhone.

Durante il movimento per i diritti civili, le forze di polizia erano t lanciando manichette ad alta pressione sui manifestanti, rigettandoli con la forza tra la folla crowd . hanno permesso loro cani poliziotto per attaccare e mutilare coloro che marciano. Ora usano gas lacrimogeni e proiettili di gomma. Più le cose cambiano, più rimangono le stesse.

Bambini afroamericani vengono attaccati da cani e cannoni ad acqua durante una protesta contro la segregazione organizzata dal reverendo Martin Luther King Jr. e dal reverendo Fred Shuttlesworth nel maggio 1963 a Birmingham, in Alabama.

Bambini afroamericani vengono attaccati da cani e cannoni ad acqua durante una protesta contro la segregazione organizzata dal reverendo Martin Luther King Jr. e dal reverendo Fred Shuttlesworth nel maggio 1963 a Birmingham, in Alabama.
Michael Ochs Archives/Getty

Solo perché MLK non ha sostenuto di tirare pugni non significa che fosse anti-protesta o un pacifista. Questo è ciò che molti bianchi su Twitter e Instagram non riescono a ricordare. O forse non lo hanno nemmeno mai saputo, ma sono così sicuri di conoscere le sue convinzioni che stanno effettivamente discutendo con i suoi figli su Twitter. Riuscite a immaginare di dire ai figli di qualcuno che si sbagliano sulle convinzioni dei loro genitori? La caucasità di Internet a volte è selvaggia, ma eccoci qui.

come avere un movimento intestinale immediatamente
Una citazione di Martin Luther King Jr. è stata vista su Lake Street durante il quarto giorno di proteste per la morte di George Floyd a Minneapolis, Stati Uniti, il 29 maggio 2020.

Una citazione di Martin Luther King Jr. è stata vista su Lake Street durante il quarto giorno di proteste per la morte di George Floyd a Minneapolis, Stati Uniti, il 29 maggio 2020.
Agenzia Anadolu/Getty

In questo momento, stiamo vivendo quello che comincia a sembrare un secondo movimento per i diritti civili. Non c'è dubbio che MLK sia il volto del movimento, anche se ci sono volute molte persone che lottavano per arrivare da qualche parte. Ma è il suo approccio alla protesta non violenta a cui i bianchi si attaccano davvero. Quindi, ogni volta che i neri reagiscono in un modo che i bianchi ritengono insoddisfacente, ci lanciano una protesta pacifica in faccia. I bianchi amano tokenizzare MLK e amano dire che Martin Luther King non lo farebbe mai, come se... in realtà sapere quali fossero le sue convinzioni.

I bianchi usano l'eredità di Martin Luther King Jr per costringere i neri al silenzio. Quando ci alziamo, il suo nome è usato come un modo per schiaffeggiarci di nuovo. Le persone che dicono che si vergognerebbe di vedere lo stato del paese non sono necessariamente sbagliate. Ma non sono giusti per le ragioni che pensano. Si vergognerebbe nel vedere che letteralmente nulla è cambiato. Sì, i neri hanno fatto progressi, ma è Niente rispetto a come dovrebbe essere. Nel suo Ho un discorso da sogno , il dottor King sperava che un giorno i suoi figli (che ora sono abbastanza grandi per riscuotere la previdenza sociale) non sarebbero stati giudicati per il colore della loro pelle, ma per il contenuto del loro carattere. Questo semplicemente non è vero in America nel 2020.

Stiamo ancora combattendo perché gli uomini e le donne di colore lo sono sta morendo a causa del colore della loro pelle. Le persone che dovrebbero proteggerli li stanno attivamente massacrando. Vuoi sederti qui e citare MLK a Black people, ma non riesci nemmeno a vedere che le sue parole sono cadute a lungo su orecchie che non sono disposte ad ascoltare? Se fosse ancora vivo, direbbe le stesse cose che diceva 50 fottuti anni fa. Ecco perché i neri stanno scendendo in strada. Le cose che erano problemi per noi allora non dovrebbero should ancora essere problemi per noi ora. Quindi, dobbiamo alzarci.

Non osare parlarci dei suoi messaggi di amore e odio quando siamo una razza di persone letteralmente sotto assedio. Stiamo soffrendo per mano del razzismo istituzionale: non stiamo facendo tanto nel nostro lavoro quanto le nostre controparti bianche, per esempio. Di conseguenza, la povertà dilaga nella nostra comunità, costringendoci ad accettare lavori a basso reddito e vivere in quartieri a basso reddito. La nostra comunità è afflitta da malattie dovute all'ingiustizia e ora, con la pandemia di COVID-19, stiamo morendo in numero sproporzionatamente più alto. E se ciò non bastasse, la polizia ci sta letteralmente dando la caccia nelle strade per inginocchiarsi sul nostro collo. Non siamo al sicuro da nessuna parte, e il dottor King lo sapeva allora.

È facile citare che solo l'amore può vincere l'odio quando puoi camminare per strada senza paura. L'amore non può vincere l'odio che fa inginocchiare un poliziotto bianco sulla gola di un uomo di colore per quasi nove minuti mentre grida di dolore, implorando sua madre. L'amore non può scacciare l'oscurità nei cuori di a donna bianca che chiama la polizia su un uomo di colore quando lei è quello che fa qualcosa di sbagliato. Quello è non cosa volesse dire MLK, né si aspettava che restassimo lì a prenderlo.

I bianchi, finché non ti siedi con tutti delle parole di MLK, siediti davvero con loro, non osare provare a dire che sai cosa intendeva. O quali azioni avrebbe approvato (o disapprovato). Era un uomo che voleva l'unità e la pace, sì, ma sapeva anche che ha un costo, e che prima avresti bisogno di fare una cazzata per fare progressi. Se fosse ancora vivo, sarebbe là fuori per le strade, a marciare con noi. E non dimenticarlo.